Vitalik Buterin

Secondo Vitalik Buterin, le DAO altamente decentralizzate saranno più efficienti delle società.
Secondo Vitalik, le DAO devono rimanere estremamente decentralizzate e al contempo abbracciare parti della scienza politica e della governance aziendale per essere più efficienti.

In presenza di strutture di governance altamente decentralizzate, Ethereum Il co-fondatore Vitalik Buterin ha presentato argomenti a sostegno della convinzione che le organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) possano essere più efficienti delle aziende normali.

Secondo le discussioni in corso nel crypto mondo, altamente decentralizzato DAO si sono dimostrati inefficienti. Molti credono che se i protocolli utilizzassero i sistemi di governo tradizionali, diventerebbero più efficienti.

Vitalik ha risposto all’idea in un post sul blog il 20 settembre, citando i casi in cui un’ulteriore decentralizzazione è fondamentale per la sua longevità.

Vitalik ha sottolineato che, anche se le aziende tendono a fare valutazioni convesse, le DAO useranno la decentralizzazione per prendere decisioni migliori in circostanze concave.

Una decisione concava permette di raggiungere un compromesso (identificando l’alternativa ottimale tra A e B), mentre una decisione convessa richiede o A o B. Egli sostiene che le organizzazioni simili alle DAO sarebbero più efficienti se si affidassero alla saggezza della folla per raccogliere input che influenzino il processo decisionale.

Le DAO adottano tipicamente la decentralizzazione per proteggersi da attacchi esterni/censura. Pur utilizzando la decentralizzazione per resistere alla censura, secondo Vitalik le DAO dovrebbero fornire servizi che incoraggino gli investimenti a lungo termine e l’affidabilità della comunità.

Le DAO, secondo Vitalik, hanno iniziato a svolgere i compiti degli Stati nazionali mantenendo le infrastrutture fondamentali. Il decentramento è fondamentale per rendere le DAO più efficaci nella supervisione di se stesse e nella fornitura di servizi importanti.

Kleros, ad esempio, era destinato a giudicare su questioni di arbitrato utilizzando un sistema di arbitrato decentralizzato. Tuttavia, un recente incidente ha suggerito che gli addetti ai lavori stavano influenzando il processo decisionale. Per ripristinare l’efficienza e la fiducia nel protocollo, la governance dovrebbe essere più decentralizzata, riducendo la concentrazione di potere all’interno di un’unica organizzazione.

I DAO possono imparare qualcosa sulla politica e sulla governance aziendale.

Curtis Yarvin afferma in un saggio citato da Vitalik che i modelli ideali di DAO dovrebbero essere modellati dalla governance aziendale piuttosto che dalla scienza politica. Vitalik, d’altro canto, sostiene che le DAO

Dato che le DAO sono considerate sovrane, la scienza politica ha molto da insegnare loro.

Si ritiene che le entità sovrane siano inefficienti in termini di processo decisionale, mentre le società sono più efficienti in quanto possono adottare rapidamente strumenti per prendere decisioni tempestive.

Le aziende, invece, sono in difficoltà quando si tratta di difficoltà di successione. D’altra parte, i sovrani hanno da tempo creato processi per garantire un passaggio di poteri senza soluzione di continuità, al fine di mantenere le operazioni.

Secondo Vitalik, le DAO potrebbero essere create per ottimizzare il meglio di entrambi i mondi.
“La maggior parte delle aziende, anche in un mondo crittografico, sarà costituita da organizzazioni “contrattuali” di secondo ordine che alla fine si affideranno a questi giganti di primo ordine per il supporto, e per queste organizzazioni avranno spesso senso sistemi di governance molto più semplici e guidati da leader che sottolineano l’agilità”.

Avatar
Natasha Dean

With an eye for detail and understanding of this exciting industry. My experience has given me an understanding of crypto trends and how to effectively break them down. I have a soft spot for NFTs and the Metaverse.