altcoins

Bitcoin è rimasto il gigante nello spazio delle criptovalute per molti anni e per le giuste ragioni. Senza giri di parole, la criptovaluta numero uno per market cap è rimasta lo standard de facto per le criptovalute. 

Grazie alla recente esplosione delle criptovalute, dovuta all’adozione da parte delle istituzioni e non solo, il mercato delle criptovalute ha subito un’impennata. crypto ha continuato ad attrarre molti commercianti al dettaglio che desiderano abbandonare gli spazi tradizionali. 

Anche se Bitcoin rimane il contendente numero uno e la scelta ovvia per molti investitori che si stanno scaldando allo spazio cripto, molti appassionati di cripto sono alla ricerca di altcoins più economici ma promettenti con potenzialità di crescita parabolica. 

Per cominciare, il termine altcoin si riferisce semplicemente a qualsiasi criptovaluta diversa da bitcoin.

Ma ora è un ottimo momento per aggiungere qualche altcoins al tuo portafoglio? Continuate a leggere mentre esploriamo gli altcoins più performanti del 2021 finora. 

Ethereum

Anche se la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, EthereumDopo un’impressionante corsa al rialzo, Ethereum ha registrato un’ottima performance nel 2021. Dall’inizio dell’anno a oggi, la seconda criptovaluta si è apprezzata di oltre 360%. Inoltre, da quando il mercato azionario ha toccato il fondo nel marzo del 2020, Ethereum ha registrato un incredibile rialzo di 2.200%. 

Mentre molti appassionati di criptovalute hanno attribuito i movimenti parabolici di Ethereum all’hype portato dai token non fungibili (NFT) e i potenziali aggiornamenti blockchain, fattori come l’uso crescente della piattaforma Ethereum in applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi) ha anche alimentato gli incredibili movimenti in Ethereum. 

Anche se il 2021 ha assistito al lancio di blockchain concorrenti che sostengono di elaborare le transazioni più velocemente e ad una tariffa follemente più bassa di ETH, Ethereum ha mantenuto il suo posto come la più grande piattaforma go-to blockchain per DeFi. 

E poiché ci aspettiamo che altre applicazioni entrino nell’ecosistema blockchain, è molto probabile che Ethreum rimanga la piattaforma principale. Questo è senza dubbio uno dei motivi principali per cui ci aspettiamo di vedere l’ETH continuare a fare un caso toro sia per gli investitori a breve termine che per quelli a lungo termine. 

Cardano

Al secondo posto nella nostra lista di altcoin più performanti per il 2021 c’è Cardano. In effetti, Cardano è stato salutato come il killer di Ethereum, e questo perché cerca di sfidare i contratti accattivanti di Ethreum, risolvendo anche il problema del consumo eccessivo di energia di Bitcoin.  

Per le persone che non hanno idea o che stanno appena iniziando nello spazio delle criptovalute, la piattaforma aziendale della società illustra brillantemente come Cardano si sta preparando per accogliere l’uso nel settore della vendita al dettaglio, della sanità, dell’istruzione e della finanza. 

E solo perché lo sappiate, queste industrie sono afflitte da fattori comuni che impediscono loro di funzionare senza problemi, poiché hanno un alto grado di centralizzazione. 

Se siete stati nello spazio delle criptovalute per qualche tempo, sarete d’accordo che la vera ragione per cui alcune criptovalute mancano di adozione di massa è a causa della loro limitata o nulla applicazione nel mondo reale. È qui che Cardano si distingue.

Nell’aprile 2021, Cardano ha annunciato che l’Etiopia avrebbe adottato la sua tecnologia blockchain per rinnovare il suo settore educativo. Utilizzando la tecnologia di Cardano, l’Etiopia sarà in grado di creare un sistema a prova di manomissione per la registrazione delle informazioni che coprirà oltre 5 milioni di studenti in almeno 3.500 scuole. 

In termini di numeri, Cardona si è apprezzata di ben 636,60% nel 2021. Sebbene la quinta criptovaluta per capitalizzazione di mercato abbia raggiunto il massimo storico di $2,47 nel 2021, è attualmente trading a $1,25. Tuttavia, ci aspettiamo che Cardano continui la sua traiettoria ascendente, dato che continuiamo ad assistere a una massiccia adozione istituzionale in diversi settori. 

DogeCoin

Mentre la nostra lista delle altcoin più performanti finora presenta alcuni grandi nomi dello spazio crittografico, Dogecoin ha dimostrato di essere un valido concorrente, grazie alla sua enorme crescita nel 2021. Chiunque abbia investito in Dogecoin all’inizio dell’anno ora starebbe davvero sorridendo, soprattutto se si considera che la moneta meme ha registrato un’impennata di oltre 12.000% nel solo 2021. 

In termini di casi d’uso, Dogecoin può essere utilizzato per acquistare beni e servizi, dato che molte piattaforme di vendita al dettaglio come BitPay e Newegg ora accettano Dogecoin come opzione di pagamento. E se questo non ti entusiasma, sarai felice di sapere che puoi scambiare il tuo Dogecoin con altre valute.

Anche se Dogecoin guida il branco quando si tratta di monete meme, il recente rally goduto dalla moneta è stato attribuito all’effetto Elon Musk in quanto è un sostenitore irriducibile del altcoin e ha costantemente lodato il token ai suoi oltre 52 milioni di follower su Twitter. 

Tuttavia, dovreste tenere a mente che la criptovaluta non è tutta una montatura. Quindi, prima di investire una somma sostanziosa nella speranza di ottenere un guadagno mostruoso, fai la tua dovuta diligenza perché abbiamo scoperto che la popolarità e l’affidabilità non sempre funzionano insieme. 

E come sempre, non investire denaro che non sei pronto a perdere. 

Moneta Binance

Dal suo lancio nel 2017, Binance ha goduto di un immenso successo, anche se lo scambio mantiene il suo posto come il più grande scambio di criptovalute per volume. 

A differenza di molti altcoins, la moneta di Binance, nota anche come BNB, ha molti casi d’uso, tra cui essere utilizzata per scambiare altre criptovalute o pagare le commissioni di transazione sullo scambio. 

Mentre la criptovaluta numero uno per capitalizzazione di mercato, Bitcoin, ha dimostrato di essere una fantastica riserva di valore, nonostante tutti i commenti denigratori della Federal Reserves, BNB ha dimostrato di essere più del suo puro valore. 

Certo, Ethereum ha giocato una parte integrante nell’alimentare la mania degli NFT, ma indovinate un po’? Anche BNB si è unita alla festa per ottenere la sua fetta di torta, dato che la società ha recentemente presentato il mercato BNB NFT. 

Dal prendere una parte dei proventi delle aste NFT al far pagare le commissioni di elaborazione per le attività di trading, BNB sta dimostrando alla comunità crypto perché è il più grande e prezioso scambio di criptovalute del mondo. 

E poiché i numeri non mentono, vi interesserà sapere che il Binance Coin (BNB) è salito di ben 14 volte con il suo valore totale di mercato che ha superato $86 miliardi. In termini di prestazioni, BNB ha spazzato via Bitcoin ed Ether nel 2021. 

Anche se il altcoin ha preso un po’ di respiro, scendendo bruscamente dal suo massimo storico a $690,93 e ora trading a $293, ci aspettiamo di vedere una ripresa dell’impennata verso l’alto mentre il mercato prende slancio. 

Conclusione

Anche se stiamo vedendo un po’ di pullback dopo alcuni mesi rialzisti, siamo ottimisti sul fatto che questi altcoins faranno dei numeri incredibili prima che l’anno finisca. Quindi, se non avete aggiunto nessuno di questi altcoins al vostro portafoglio, ora sarà un ottimo momento per unirsi alla festa. Inoltre, raccoglierete queste altcoins ad un prezzo davvero buono.

Avatar
James Atkins

I have been writing copy for blockchain-related projects since 2017. I understand the importance of being able to communicate clearly and effectively with both technical and non-technical audiences. By leveraging my understanding of the crypto industry trends, I can help increase adoption in this rapidly evolving landscape.