I migliori portafogli e applicazioni Bitcoin

Se sei interessato a imparare tutto quello che c'è da sapere su Bitcoin portafogli o criptovaluta portafogli, sei fortunato perché il post di oggi ha tutto quello che stai cercando e anche di più. 

Ma prima di entrare nel dettaglio del post di oggi, vorremmo farvi sapere fin dall'inizio che non c'è una taglia unica per tutti quando si tratta di Bitcoin portafoglio. E questo perché bitcoin I portafogli sono disponibili su diverse piattaforme e hanno caratteristiche diverse. Il post di oggi ti dirà tutto quello che devi sapere sui migliori portafogli per Bitcoin e criptovalute. 

Portafogli di Bitcoin e criptovalute: Cosa dovresti sapere

Quando si tratta di usare Bitcoin o criptovaluta, un portafoglio bitcoin o di criptovaluta è la prima cosa che viene presentata alla maggior parte dei neofiti, e la ragione non è inverosimile.

Per cominciare, un bitcoin o un portafoglio di criptovalute è l'equivalente di un conto bancario tradizionale. Utilizzando Bitcoin e portafogli di criptovalute, puoi ricevere bitcoin e altri criptovalute. Questi portafogli permettono anche di conservare i propri beni digitali e di inviarli ad altri quando si decide di farlo. 

Se hai appena iniziato con Bitcoin, puoi pensare al tuo portafoglio come alla tua interfaccia personale con la rete Bitcoin. Un altro modo di pensarlo è come il tuo conto bancario online, che ti garantisce l'accesso al sistema monetario tradizionale. 

E proprio come si protegge il proprio conto bancario online, i portafogli Bitcoin contengono chiavi private, che sono segreto codici progettati per proteggere il tuo portafoglio e permetterti di spendere le tue monete. 

Nel senso reale, non sono i vostri beni digitali che devono essere conservati o protetti; piuttosto, sono le chiavi private che vi danno accesso ai vostri beni digitali. 

In poche parole, un Bitcoin o crypto wallet è semplicemente un sito web, un'app o un dispositivo che gestisce le tue chiavi private, tenendole al sicuro e proteggendo il tuo portafoglio da accessi non autorizzati.

La guida di oggi ti mostrerà come puoi creare facilmente un portafoglio Bitcoin sicuro e alcuni consigli su come scegliere il miglior portafoglio.

Portafogli Bitcoin e i tipi disponibili

Ci sono tonnellate di portafogli Bitcoin là fuori, ognuno con le sue caratteristiche uniche. Ancora di più, ognuno di questi portafogli ha alcuni punti di vendita interessanti e alcune caratteristiche non così belle che mostreremo. Alla fine della giornata, tutti i portafogli Bitcoin offrono una miscela di sicurezza e convenienza.

Ma prima di immergerci più a fondo in tutti i fantastici tipi di portafogli Bitcoin là fuori, ti diciamo subito che ci sono alcuni portafogli Bitcoin unici che sono progettati solo per tenere i soldi di spesa quotidiana (portafogli caldi). D'altra parte, ci sono portafogli progettati per il risparmio a lungo termine. E sì, ci sono diversi tipi di portafogli freddi e caldi.

Gli scambi di criptovalute non sono portafogli.

Ci sono molte idee sbagliate sui portafogli tra i neofiti delle criptovalute. Molti neofiti della crittografia pensano che gli scambi siano portafogli, e questo semplicemente non è vero. Per mettere le cose in chiaro, la tua banca Bitcoin o i conti di scambio che tengono i tuoi beni digitali come Bitcoin non sono portafogli.

Se vi sembra di essere confusi, non preoccupatevi, avrà senso una volta che avremo finito di scomporre tutto.

Aggiungiamo rapidamente che chiunque abbia accesso alle chiavi private ha il controllo illimitato di tutti i Bitcoin collegati a quelle chiavi. Non comprendere appieno questo punto ha portato alla perdita di milioni di dollari in passato. A tal fine, è vitale che ogni appassionato di criptovalute capisca appieno cosa sono le chiavi private di Bitcoin e come queste possono essere conservate.

Prima di suddividere tutto per una più facile comprensione, tieni a mente che le tue chiavi private sono ciò che devi tenere al sicuro. Se gli hacker dovessero mai avere accesso alle tue chiavi private, ci vorranno solo un paio di minuti per svuotare il tuo portafoglio Bitcoin. Inoltre, conoscere le tue chiavi private manterrà i tuoi beni protetti da errori dell'utente o altri problemi.

Tipi di portafogli Bitcoin e criptovalute

Ora che ti abbiamo dato un po' di background sui portafogli Bitcoin, è il momento di discutere tutti i diversi portafogli e perché potresti decidere di optare per un tipo di portafoglio rispetto ad altri.

Dopo aver letto questa sezione, dovresti avere un'idea approfondita dei portafogli Bitcoin e del migliore per te.

Portafogli hardware

I portafogli hardware sono tipi di portafogli molto popolari usati per conservare Bitcoin e altre criptovalute. A differenza di altri portafogli che vedremo tra poco, i portafogli hardware sono dispositivi fisici ed elettronici progettati esclusivamente per proteggere i tuoi beni cripto offline.

L'idea principale dietro questo tipo di portafoglio Bitcoin è che deve essere collegato al tuo telefono, tablet o computer prima di poter accedere e spendere le monete crypto memorizzate in essi.

Mentre ci sono molti ottimi portafogli hardware là fuori, i più popolari sono Ledger Nano X e TREZOR T.

Per gli appassionati di criptovalute che sono molto seri sulla loro sicurezza e convenienza, cadrai a testa in giù per i portafogli hardware, e questo perché questo tipo di portafoglio è affidabile e sicuro per memorizzare il tuo Bitcoin.

La cosa brillante dei portafogli hardware è che questi dispositivi aiutano a mantenere le chiavi private separate da altri dispositivi vulnerabili connessi a internet.

Un'altra cosa eccitante di questo portafoglio è che memorizza la tua chiave privata in un ambiente offline sicuro sul portafoglio hardware, assicurandoti che sei completamente protetto anche se il tuo dispositivo è collegato a un dispositivo o computer infetto da malware.

Dato il fatto che Bitcoin e altri tipi di I beni crittografici sono digitali, gli hacker e i criminali informatici stanno lavorando 24 ore su 24 per trovare scappatoie che possono utilizzare per penetrare nei portafogli software del tuo computer nel tentativo di rubare le tue chiavi private.

Grazie ai portafogli hardware, è possibile generare e memorizzare le chiavi private offline, lontano dalla portata degli hacker che lavorano 24 ore su 24 per esplorare i sistemi vulnerabili.

Per accedere ai tuoi beni cripto tramite un portafoglio hardware, gli hacker devono rubare il tuo portafoglio hardware. E anche in questo caso, il portafoglio hardware può essere protetto da un pin per una maggiore sicurezza.

E abbastanza sicuro, non dovete preoccuparvi che il vostro portafoglio hardware venga rubato, danneggiato o perso. Finché avrete creato un codice segreto di backup, sarete sicuri di recuperare i vostri beni in qualsiasi momento.

Secondo il CEO e fondatore di Bitcoin Worldwide, puoi pensare al tuo portafoglio hardware come al tuo personale caveau sotterraneo. Incoraggiamo fortemente l'uso di un portafoglio hardware per le persone che hanno una quantità significativa di Bitcoin o altre criptovalute.

Perché si dovrebbe optare per i portafogli hardware

Ci sono molti vantaggi nell'usare un portafoglio hardware. Qui ne vediamo alcuni:

  • I portafogli hardware sono il modo più intelligente, facile e sicuro per conservare i Bitcoin e altri beni criptati.
  • I portafogli hardware sono facili da salvare, proteggere e ripristinare
  • Con i portafogli hardware, il margine di errore è sottile. Inoltre, sono facili da configurare. Quindi, anche se non sei un esperto di tecnologia, dovresti essere in grado di trovare la tua strada nei portafogli hardware senza sudare troppo.
  • È possibile utilizzare più portafogli hardware per una maggiore sicurezza.

Il lato negativo dei portafogli hardware

  • I portafogli hardware non sono gratuiti.
  • Possono essere un po' complessi da capire per i neofiti.

Portafogli caldi

A differenza dei portafogli hardware, i portafogli caldi sono progettati per funzionare su dispositivi connessi a Internet come tablet, computer e telefoni cellulari. E come abbiamo detto prima, tutti i portafogli Bitcoin hanno chiavi private, che sono codici segreti necessari per accedere ai beni memorizzati nel tuo portafoglio. Poiché i portafogli caldi generano le tue chiavi private tramite un dispositivo connesso a Internet, non possiamo garantire che questi portafogli siano sicuri al 100%.

Puoi pensare ai portafogli caldi come al portafoglio di tutti i giorni che usi per conservare i contanti, ma non i risparmi di tutta la vita. Se tendi a fare pagamenti regolari, amerai i portafogli caldi. Tuttavia, non raccomanderemo gli hot wallet per un grande deposito di Bitcoin.

Cosa ci piace dei portafogli caldi

  • I portafogli caldi sono i modi più innovativi per conservare piccole quantità di cripto e Bitcoin.
  • Questi portafogli rendono la spesa e la ricezione di pagamenti Bitcoin super convenienti e senza problemi
  • Alcuni portafogli caldi possono essere utilizzati per accedere ai beni crittografici su più dispositivi.

Cosa non ci piace dei portafogli caldi

  • Come abbiamo detto fin dall'inizio, i portafogli a caldo non sono convenienti o sicuri per immagazzinare grandi quantità di bitcoin o altri beni cripto. Inoltre, è molto probabile che tu possa dimenticare l'applicazione installata sul tuo dispositivo.

Quali sono i migliori portafogli Bitcoin per te?

Prima di mostrarti i migliori portafogli Bitcoin, vorremmo farti una semplice domanda. Perché stai usando Bitcoin o crypto? Sei interessato a investire o a risparmiare? Se sei interessato solo a investire, allora un portafoglio hardware è proprio quello che ti serve per mantenere il tuo patrimonio sicuro e protetto. In caso contrario, si può sempre utilizzare un portafoglio software in quanto rende super facile inviare e ricevere bitcoin senza alcun mal di testa. E la parte migliore è che i portafogli software sono gratuiti.

Inoltre, non dimenticare che ogni tipo di portafoglio ha i suoi pro e contro. Inoltre, ogni portafoglio è progettato in modo unico per risolvere problemi diversi.

Mentre alcuni tipi di portafogli bitcoin possono essere orientati verso la sicurezza, altri sono progettati per la facilità d'uso, quindi a seconda di ciò che vuoi, sei sicuro di trovare un portafoglio che soddisfa tutte le tue esigenze.

Dato che ogni portafoglio Bitcoin ha il suo punto vendita unico, non c'è una taglia unica o il miglior portafoglio bitcoin. Alla fine della giornata, ciò che conta sono le tue esigenze specifiche.

Come si aggiungono fondi a un portafoglio bitcoin?

La maggior parte dei portafogli Bitcoin là fuori non ti permette di comprare o vendere Bitcoin. Quindi, se hai bisogno di conservare un po' di bitcoin nel tuo portafoglio, dovrai comprare da uno scambio e inviarlo al tuo portafoglio. E buon per te, ti elencheremo alcune delle borse popolari dove puoi iniziare a comprare Bitcoin a breve.

Parlando del migliore Scambi di Bitcoinabbiamo trovato i migliori scambi come Coinbase e Binance particolarmente grande per l'acquisto di bitcoins. Questi ragazzi rendono l'intero processo senza soluzione di continuità e sicuro. 

Nota: Mentre elencheremo alcuni portafogli che puoi facilmente comprare o scaricare, ti invitiamo sempre a fare la tua dovuta diligenza prima di comprare o scaricare qualsiasi portafoglio. Questo è super importante, soprattutto con la miriade di nuovi portafogli truffa Bitcoin lanciati ogni giorno su Google Play Store o Apple app store per rubare Bitcoin alle persone. 

Nel post di oggi, elencheremo solo i portafogli Bitcoin che hanno pubblicato e reso pubblico il loro codice

Portafogli hardware e sicurezza Bitcoin

Come già sapete, i portafogli hardware non sono gratuiti. Ma siamo sicuri che non vi dispiacerà il prezzo, soprattutto se avete una quantità significativa di Bitcoin. E solo perché tu lo sappia, i portafogli hardware non sono progettati solo per una grande quantità di Bitcoin, ma anche per piccole quantità. 

Come funzionano i portafogli hardware

Come abbiamo detto fin dall'inizio, i portafogli hardware sono dispositivi sicuri e offline utilizzati per memorizzare le chiavi private dei vostri portafogli, in modo che non finiscano nelle mani degli hacker. Grazie all'incredibile sofisticazione dei portafogli hardware, è possibile utilizzarne uno su un computer infettato da malware. 

Perché amiamo i portafogli hardware con schermo

Mentre tonnellate di portafogli hardware sul mercato fanno un lavoro incredibile per conservare e proteggere i tuoi Bitcoin, noi preferiamo i portafogli hardware con schermi digitali. E la ragione è che i portafogli hardware con schermi forniscono una sicurezza extra verificando e fornendo agli utenti i dettagli dei loro portafogli. E poiché questi tipi di portafogli Bitcoin sono quasi impossibili da violare, lo schermo fornisce agli utenti dati più affidabili di quelli visualizzati sui loro computer. 

Confronto tra Bitcoin e portafoglio hardware crypto

Mentre ci sono tonnellate di portafogli hardware sul mercato, ognuno con i suoi pro e contro, ecco alcuni dei migliori portafogli hardware che abbiamo incontrato. Questi portafogli non sono solo popolari, ma anche ottimi per conservare e proteggere i tuoi beni digitali. 

  • Ledger Nano X
  • Trezor One
  • Ledger Nano S
  • Trezor T

Una breve panoramica dei migliori portafogli hardware Bitcoin

Ledger Nano X

Se sei interessato al portafoglio hardware più sofisticato sul mercato oggi, non rimarrai deluso nel controllare Ledger Nano X. Questo brillante dispositivo rende conveniente conservare i tuoi Bitcoin. E la ciliegina sulla torta è che questo portafoglio è dotato di tecnologia Bluetooth intelligente, rendendolo il primo portafoglio hardware che si connette con i dispositivi iOS. Se quello che vuoi è un portafoglio hardware che sia più sicuro del tuo tipico portafoglio software, non rimarrai deluso nel provare Ledger Nano X. Inoltre, tutte le transazioni su questo portafoglio hardware sono firmate con il Nano X. 

Trezor One

Da quando il TREZOR One è stato lanciato nel 2014, è diventato il portafoglio hardware di riferimento per molti appassionati di criptovalute con grandi quantità di Bitcoin. Questo superbo portafoglio hardware offre una sicurezza impeccabile così come la comodità fornita dai portafogli caldi. Anche se di dimensioni ridotte, questo portafoglio hardware fa un lavoro notevole nel mantenere il tuo portafoglio Bitcoin al sicuro. 

Ledger Nano S

Se non vuoi scavare troppo a fondo nei tuoi risparmi, ma vuoi comunque un portafoglio hardware decente che offra sicurezza impeccabile, facilità d'uso e convenienza, amerai senza dubbio il sorprendente Ledger Nano S. A $59, questo è uno dei portafogli hardware più economici che incontrerai. Questo portafoglio è stato rilasciato nell'agosto 2016 da una rinomata società di sicurezza Bitcoin. 

TREZOR T

Come il TREZOR One, il TREZOR Model-T vanta un'incredibile sicurezza. Questa seconda generazione di portafoglio Bitcoin dalle scuderie di SatoshiLabs è una delle soluzioni di archiviazione a freddo più sofisticate che abbiano mai abbellito lo spazio crypto. Se hai un'ampia quantità di Bitcoin e vuoi conservarli per un lungo periodo di tempo, ti piacerà senza dubbio il fantastico TREZOR T. 

Portafogli caldi: Cosa dovresti sapere

Se hai seguito questo articolo fin dall'inizio, allora siamo sicuri che saprai una cosa o due sui portafogli caldi. Se te lo sei perso, ecco un'altra opportunità per aggiornarti. Come abbiamo detto prima, gli hot wallet sono tipi unici di portafogli Bitcoin che funzionano su dispositivi connessi a internet come telefoni cellulari, tablet e computer. E poiché questi tipi di portafogli generano chiavi private su dispositivi connessi a internet, non sono sicuri come i portafogli hardware. 

Portafogli da tavolo

I portafogli desktop sono portafogli Bitcoin che possono essere scaricati e installati sul tuo computer. E per gli appassionati di criptovalute che apprezzano la privacy e la sicurezza, amerai il portafoglio Bitcoin core in quanto il portafoglio non si basa su terzi per i dati.

Portafoglio Electrum 

Siete interessati a un portafoglio Bitcoin che funziona perfettamente su Windows, Mac e Linux? Allora non cercate oltre il meraviglioso portafoglio Electrum. Questo portafoglio Bitcoin leggero è stato lanciato nel 2011. Oggi, è tra i portafogli Bitcoin più scaricati e utilizzati là fuori. I principali punti di forza del portafoglio Electrum includono il supporto per i portafogli hardware come KeepKey, TREZOR e Ledger. Non solo, questo portafoglio garantisce anche l'archiviazione sicura di Bitcoin utilizzando un computer offline. Se hai appena iniziato o sei nell'ambiente delle criptovalute da un po' di tempo, stai sicuro che questo portafoglio ti darà esattamente quanto promesso. 

Blockstream Verde

Da quando questo brillante portafoglio Bitcoin è stato lanciato alcuni anni fa, è diventato il go-to wallet per gli appassionati di criptovalute che cercano di conservare i loro beni digitali. La cosa eccitante di questo portafoglio è che funziona perfettamente su Android, iOS e Desktop. Inoltre, è super facile da configurare. 

Portafogli per iPhone: I migliori portafogli Bitcoin per dispositivi iOS

Hai un dispositivo iOS e stai cercando il miglior portafoglio Bitcoin che puoi usare con facilità? Bene, oggi è il tuo giorno fortunato perché abbiamo messo insieme una lista di alcuni dei migliori portafogli Bitcoin per iOS. Anche se Apple ha bandito tutti i portafogli Bitcoin dal suo App Store nel 2014, questa decisione è stata bruscamente ribaltata alcuni mesi dopo. Oggi, ci sono molti portafogli Bitcoin che gli utenti iOS possono esplorare. Dai un'occhiata alle nostre migliori scelte:

BRD

BRD ha guadagnato il suo posto come uno dei migliori portafogli Bitcoin per iPhone, e questo non ci sorprende. Questo brillante portafoglio open-source dà agli utenti un controllo senza precedenti sulle loro chiavi private. La sua interfaccia pulita rende il portafoglio facile da navigare per qualsiasi utente. Inoltre, rende l'invio e la ricezione di Bitcoin un'esperienza senza problemi. 

Portafoglio di bordo

Sei interessato a un portafoglio facile da usare che rende l'archiviazione di Bitcoin sul tuo iPhone quasi senza soluzione di continuità? Allora non sbaglierai a dare una prova al fantastico portafoglio Edge. La sua notevole funzione di login rende l'utilizzo di questa potente applicazione portafoglio Bitcoin una passeggiata nel parco per i neofiti. Ci piace il fatto che questo portafoglio crea backup automatici. Questo significa che non devi preoccuparti di tutti i tecnicismi che vengono con l'impostazione di backup manuali del portafoglio. 

Blockstream Verde

Mentre la versione desktop di questa app Bitcoin si è dimostrata super affidabile, la versione iOS è altrettanto grande. Ciò che ci entusiasma di questa notevole app portafoglio Bitcoin è la sua facilità d'uso. Ancora di più, il portafoglio può essere impostato in un paio di minuti. 

Aqua

Aqua è uno di quei portafogli Bitcoin per iPhone che molti utenti hanno imparato ad amare. Questo straordinario portafoglio Bitcoin è più newbie-friendly di quelli come Blockstream Green ed Edge. Come un portafoglio non-custode, singlesig, Aqua amichevole può anche essere utilizzato per memorizzare i beni liquidi, che è qualcosa che non troverete con molti altri portafogli Bitcoin là fuori. 

Portafogli Android: Il miglior portafoglio Bitcoin per dispositivi Android

Come le loro controparti iOS, ci sono anche tonnellate di ottimi portafogli Bitcoin per i dispositivi Android. Continuate a leggere per trovare la nostra lista dei migliori portafogli Bitcoin per i vostri telefoni Android. 

BRD 

Amiamo il portafoglio BRD perché è progettato per più ambienti, compresi iPhone e Android. Sui dispositivi Android, il portafoglio BRD funziona quasi senza soluzione di continuità per memorizzare e proteggere i tuoi beni. Proprio come su iPhone, la versione Android del portafoglio BRD dà agli utenti il controllo assoluto delle loro chiavi private. Inoltre, la sua interfaccia facile da usare e il supporto del codice di accesso rendono il portafoglio altamente raccomandato per i neofiti. 

Portafoglio di bordo

Come abbiamo detto prima, il portafoglio Edge è uno dei migliori portafogli bitcoin per Android e iPhone. Grazie alla sua caratteristica di accesso familiare, chiunque può usare questo portafoglio senza sudare troppo. E poiché il portafoglio è progettato per creare backup automatici, non perderai il tuo tempo a imparare tutti i tecnicismi dei backup manuali del portafoglio. 

Blockstream Verde

Blockstream Green ha stabilito il suo posto come uno dei migliori portafogli Bitcoin per Android, iOS e Desktop. Ciò che ci entusiasma di questa app è che può essere impostata in un paio di minuti. Inoltre, è incredibilmente facile da usare. 

Portafoglio Bitcoin

Bitcoin Wallet è il primo portafoglio Bitcoin mobile mai costruito. Rispetto ad altri portafogli Bitcoin mobili, Schildbach Wallet è soprannominato il portafoglio mobile più sicuro perché il portafoglio è progettato per connettersi direttamente alla rete Bitcoin. 

Come la maggior parte dei portafogli mobili là fuori, Bitcoin Wallet ha un'interfaccia semplice e intuitiva che lo rende facile da navigare per chiunque. Grazie alle sue caratteristiche brillanti, questo portafoglio non è solo ottimo per conservare i tuoi Bitcoin, ma fornisce anche agli utenti grandi strumenti educativi. 

Banche di Bitcoin: Cosa sono?

Prima di mettervi al corrente di tutto quello che dovete sapere su Banche di BitcoinVogliamo che tu ricordi una cosa sui portafogli Bitcoin: c'è una differenza tra un portafoglio e una banca. 

Mentre alcuni utenti pensano erroneamente a Coinbase e Binance come portafogli di Bitcoin, non è vero che queste società operano più come banche tradizionali. 

Ricorda: Le chiavi private sono tutto ciò di cui gli appassionati di criptovalute hanno bisogno per proteggere i loro portafogli dall'essere compromessi dagli hacker che sono sempre alla ricerca di scappatoie per defraudare gli utenti del loro denaro duramente guadagnato. Sfortunatamente, quando consegni il controllo delle tue chiavi private a terzi come gli exchange, quello che stai facendo è fare dei depositi presso queste istituzioni finanziarie, che è quasi come fare dei depositi sul tuo conto bancario tradizionale. 

Non stiamo dicendo che le banche Bitcoin sono cattive; piuttosto, società come Binance e Coinbase hanno fatto molto bene per aumentare la fiducia degli utenti in termini di sicurezza. Detto questo, ricordate sempre che chi ha il controllo delle chiavi private ha il controllo assoluto sugli bitcoin legati a quelle chiavi. 

Non capire questo punto ha portato alla perdita di miliardi di dollari in passato. A tal fine, ogni appassionato di criptovalute deve avere una comprensione critica di come tenere al sicuro le chiavi private di Bitcoin. 

Inoltre, capire come funzionano i portafogli Bitcoin è fondamentale per capire come usare questa tecnologia in modo sicuro. Senza giri di parole, Bitcoin è ancora nei suoi primi anni di sviluppo. Con l'avanzamento della tecnologia, ci aspettiamo che i portafogli diventino più facili da usare di quanto lo siano attualmente. 

Ci aspettiamo che nei prossimi anni, cominceremo a vedere i dispositivi venire con portafogli pre-installati che possono interagire con il blockchain senza che gli utenti ne siano a conoscenza. Detto questo, ricordate sempre che le chiavi private sono ciò che dovete tenere al sicuro per proteggere il vostro Bitcoin dagli hacker. 

Portafoglio Bitcoin: Furto e truffa 

Indipendentemente dal portafoglio bitcoin che scegli, ricorda sempre che il tuo bitcoin è sicuro solo se hai generato le chiavi private in modo sicuro. Non solo, devi anche proteggere le tue chiavi private e assicurarti che solo tu vi abbia accesso. 

Ma cosa succede se le vostre chiavi private vengono compromesse? Bene, continuate a leggere perché arriveremo a tutto questo tra un po'. 

Qui ci sono due scenari in cui gli utenti hanno ottenuto più di quello che avevano pattuito lasciando i loro bitcoin alle cure di una terza parte:

  • L'hack di Bitfinex che ha visto gli utenti perdere oltre $70 milioni
  • L'hack di Mt Gox ha provocato oltre $450 milioni di perdite per gli investitori. 

But despite hackers working round the clock to defraud the crypto community, there are many steps investors can take to protect their investimenti. Follow these three basic principles, and you’ll be fine:

  1. Genera sempre le tue chiavi private in un ambiente sicuro e offline, soprattutto se hai una notevole quantità di Bitcoin. Se hai piccole quantità di bitcoin, puoi creare le tue chiavi private usando un portafoglio caldo. 
  2. Predisponete sempre dei backup per le vostre chiavi private. Questo vi farà risparmiare un sacco di mal di testa in futuro e vi assicurerà di non perdere i vostri bitcoin a causa di circostanze impreviste come guasti al disco rigido, incidenti, o altri problemi più grandi. Consigliamo sempre agli utenti di avere un duplicato delle loro chiavi private fuori sede per proteggersi da furti, incendi o altro. 
  3. Crittografa il tuo portafoglio per una maggiore sicurezza. Questo aiuta a proteggere i tuoi bitcoin nel caso in cui il tuo portafoglio hardware o il tuo dispositivo venga rubato. 

Mentre la tecnologia Bitcoin è super eccitante, assicurare il tuo bitcoin è la cosa più importante per ogni utente Bitcoin. Certo, l'bitcoin ti fornisce molti privilegi, ma assicurare il tuo bitcoin dovrebbe essere la tua massima priorità. Ci sono state molte truffe nel mondo crypto che sarebbero state evitate se gli utenti Bitcoin non avessero affidato le loro chiavi private a terzi. Come regola generale, non fidarti mai di nessuno con il tuo Bitcoin, nemmeno degli amici. 

I migliori consigli sulla sicurezza delle criptovalute

Sia che tu stia usando un portafoglio basato sullo scambio o un portafoglio personale per conservare il tuo Bitcoin, questa sezione ti fornirà alcuni solidi consigli su come proteggere la tua criptovaluta. Mentre alcuni di questi consigli ti saranno già familiari, altri ti saranno nuovi. 

Dalla crittografia della connessione internet al cambio di rete mobile, questi consigli non sono complessi e sono piuttosto facili da attuare. 

Mentre le criptovalute continuano a guadagnare trazione, l'adozione massiccia che si sta sperimentando in questo settore viene con nuove sfide secondo le migliori pratiche di sicurezza. Come con qualsiasi nuova tendenza o progresso tecnologico, ci sono sempre persone dietro la scena che cercano di sfruttare il sistema attraverso la forza bruta, la manipolazione sociale o la coercizione. 

Questa sezione ti fornirà una panoramica completa delle migliori pratiche per proteggere i tuoi Bitcoin e altri beni cripto. Anche se alcuni dei passi che ti mostreremo non sono obbligatori, ogni serio utente di criptovalute li implementerà per proteggere i suoi investimenti mentre naviga nel mondo delle criptovalute. 

Le password: Complessità e riutilizzo

Per affrontare l'elefante nella stanza, la complessità della password e il riutilizzo sono punti significativi che la maggior parte degli utenti medi di crittografia non prendono sul serio. Per esperienza, abbiamo scoperto che la maggior parte degli utenti di crypto opta per password facili da ricordare. Mentre non c'è niente di sbagliato in questo approccio, scegliere una password facile da ricordare vi lascerà alla mercé degli hacker. La realtà è che meno complessa è la tua password, più è facile che il tuo portafoglio venga violato. Inoltre, se usi la stessa password o leggere variazioni della stessa password, potresti finire per compromettere la tua sicurezza. 

Quindi quali sono le migliori possibilità di proteggere i vostri investimenti? Beh, la risposta è piuttosto semplice. Quando impostate le vostre password, optate sempre per password generate casualmente di 14 caratteri o più. Inoltre, assicurati di non riutilizzare la stessa password o leggere variazioni della stessa password. Se questo ti sembra un osso duro, puoi approfittare di un gestore di password come Dashlane o LastPass. Questi strumenti ti aiuteranno a generare e memorizzare le password. 

Account di posta elettronica dedicati

In questi giorni, quasi tutti i servizi online hanno messo in atto un qualche tipo di attivazione dell'account di posta elettronica durante il processo di attivazione. E per la maggior parte delle persone che navigano nello spazio online, è molto probabile che usiate la vostra email di default per iscrivervi a questi servizi. Anche se usate una password complessa per proteggere il vostro account, tenete a mente che tutto ciò di cui un hacker ha bisogno per accedere al vostro account è il vostro indirizzo e-mail. Una volta che la tua email è compromessa, l'hacker ha solo bisogno di resettare la password legata al tuo account. Fidati di noi quando ti diciamo che è semplice come cliccare sul link "Dimentica la password" su uno scambio. Se sei come molte persone che hanno usato un'email dedicata per anni con una password debole, le possibilità di hackerare il tuo account sono molto più alte. 

Per essere più sicuri, incoraggiamo sempre gli utenti a creare nuovi indirizzi email dedicati esclusivamente ai loro account criptati. Se sei interessato a un client di posta elettronica con crittografia end-to-end, non sarai deluso nel provare servizi come Tutanota e ProntoMail. Questi servizi di posta elettronica sono gratuiti e offrono una fantastica usabilità. 

Tuttavia, se decidi ancora di andare con Gmail, ti suggeriamo di attivare il programma di protezione avanzata solo per dare al tuo account un ulteriore livello di sicurezza. 

Sfrutta la potenza della VPN

Una rete privata virtuale non è solo ottima per chiunque navighi nello spazio internet, ma anche altamente raccomandata per gli utenti di criptovalute, ed ecco perché. Mentre navighi nello spazio internet, ci sono molti occhi indiscreti che controllano le tue attività. Oltre agli hacker che sono sempre alla ricerca della tua impronta internet, anche i tuoi fornitori di servizi internet (ISP) sono molto consapevoli delle tue attività. Vedono tutto quello che facciamo. Sfortunatamente, gli ISP sono tutto un business e spesso condividono le informazioni dei loro clienti con terze parti. E nel caso tu pensi che gli ISP e i loro amici siano gli unici a guardare, ci dispiace deluderti: non sono gli unici. Chiunque usi la tua stessa rete wifi può vedere cosa stai facendo. Per fortuna, un servizio VPN affidabile ti aiuterà a risolvere questo problema. Quando utilizzi una VPN, il tuo IP originale non si connette direttamente a nessun sito web. Invece, stai comunicando con un altro indirizzo IP attraverso una connessione criptata. Questo indirizzo IP poi fa richieste al sito web per tuo conto e ti trasmette quei dati. Con la VPN, le uniche persone che sanno cosa stai facendo sono il tuo provider VPN.

Poiché il tuo provider VPN può anche sapere cosa stai facendo, è fondamentale optare per un provider VPN con un track record impressionante. La VPN è altamente raccomandata per gli utenti di criptovalute perché usiamo Bitcoin per mantenere i nostri affari finanziari e investimenti il più nascosto possibile. Purtroppo, quando il nostro indirizzo IP è esposto, rischiamo di rivelare il nostro indirizzo IP a persone che potrebbero volerci frodare. 

Per concludere la lunga storia, è imperativo per tutti coloro che navigano nello spazio internet utilizzare una VPN, sia che usino Bitcoin o no. La sicurezza è essenziale e non dovrebbe mai essere compromessa. 

Autenticazione a due fattori

Per aumentare la tua sicurezza quando navighi in internet e usi i portafogli Bitcoin, ti consigliamo sempre di impostare l'autenticazione a due fattori. Che il servizio sia legato alle criptovalute o meno, è sempre una mossa intelligente attivare la 2FA. La 2FA aggiunge un secondo livello di sicurezza che ti permette di confermare che sei tu a cercare di ottenere l'accesso all'account collegato alla 2FA. 2FA è sotto forma di una password o qualcosa come un codice SMS inviato al tuo telefono. 

Ma mentre l'SMS è il metodo 2FA più comune usato dalla maggior parte dei servizi online, è il meno sicuro. Detto questo, ecco una lista dei metodi 2FA più comuni classificati dal più sicuro al meno sicuro. 

FIDO U2F: Questo è un dispositivo brillante che deve essere collegato al computer. Una volta collegato, questo dispositivo genera un codice di accesso 2FA unico. Consigliamo vivamente questo perché un hacker ha bisogno di avere il dispositivo fisicamente per ottenere l'accesso al tuo account. Dal momento che la maggior parte dell'hacking viene eseguito in remoto, FIDO U2F è la nostra scelta migliore.

Autenticatore di Google: Questa brillante app funziona sul tuo telefono e fornisce token in tempo reale che puoi usare per accedere agli account collegati. Se si decide di andare con un Google Authenticator, si consiglia di eseguire il backup del codice fornito al momento della configurazione iniziale. Se non lo fai e perdi il tuo telefono, non avrai modo di recuperare questi codici. Anche se potrebbe non essere affidabile come FIDO U2F, è molto meglio del fattore due SMS. 

Authy: Questa app è molto simile a Google Authenticator ma non così sicura, e questo perché l'app permette agli utenti di accedere ai loro codici di backup utilizzando un dispositivo mobile diverso se il codice principale viene perso o rotto. Anche se l'app permette agli utenti di disabilitare questa funzione, è attiva di default. Nonostante i suoi difetti, molti utenti amano la flessibilità che l'app fornisce. Tuttavia, rende anche le cose facili per gli hacker. 

SMS: Questa opzione 2FA funziona inviando codici al tuo telefono cellulare tramite messaggi di testo. Rispetto ad altre 2FA, questa opzione è meno sicura e abbastanza suscettibile agli attacchi di social engineering sim. Ma indovinate un po'? La maggior parte dei difetti di SMS 2FA non sono stati notati fino alla popolarità di Bitcoin. 

Google FI

Con l'aumento degli attacchi alle SIM, ci sono ora molti modi brillanti per evitarli. Servizi di prim'ordine come quello fornito da Google FI forniscono alternative ai tradizionali contratti di telefonia mobile. E indovinate un po'? Questo servizio non è solo flessibile ma anche più sicuro di altri là fuori. 

Usando Google Fi, puoi prevenire modifiche non autorizzate al tuo account poiché l'app richiede un secondo fattore di autenticazione. E poiché i piani di Google Fi non richiedono carte SIM, sei al sicuro da qualsiasi forma di attacco SIM. Grazie a questo servizio, gli hacker non possono accedere ai tuoi messaggi di testo o prendere il controllo del tuo account. 

Attualmente, Google Fi è l'unico servizio di telefonia mobile negli Stati Uniti che fornisce servizi 2FA. Questo servizio è altamente raccomandato per gli utenti di criptovalute che hanno fatto della sicurezza la loro massima priorità. E se vivi negli Stati Uniti, non c'è motivo per cui non dovresti approfittare di questo servizio. 

La ciliegina sulla torta è che Google Fi ti permette di cambiare il tuo numero di telefono quando vuoi. Questo aumenta la tua sicurezza, soprattutto se consideri che molti dei nostri numeri di telefono sono stati trapelati o utilizzati per legare altri account online. Se il tuo numero trapelato non è più attivo, puoi essere sicuro di essere protetto. 

Portafogli di criptovalute mobili

Per essere più sicuri, incoraggiamo sempre gli utenti a trattare i loro portafogli mobili di criptovalute come Edge, BRD e altri come tratterebbero i loro portafogli fisici o borse. 

Dal momento che i portafogli mobili sono soggetti ad attacchi da parte degli hacker, incoraggiamo sempre a memorizzare solo piccole quantità di Bitcoin che in genere si hanno per le spese discrezionali. E solo perché tu lo sappia, tutto ciò che è conveniente per te è anche conveniente per gli hacker. Inoltre, poiché il tuo dispositivo mobile è suscettibile al malware, non lo consideriamo un mezzo sicuro per memorizzare grandi quantità di fondi. 

Attacchi di phishing

Che tu abbia una piccola o grande quantità di criptovalute, sei un bersaglio perfetto per le truffe di phishing. Nel corso degli anni, gli hacker hanno usato Facebook e Twitter per cercare potenziali vittime. Inoltre, in questi giorni ci sono molte e-mail fraudolente di scambio di criptovalute o conferme di raccolta fondi ICO che volano in giro. 

È sempre una mossa intelligente non aprire mai allegati sospetti o fornire informazioni confidenziali via e-mail. Se hai delle riserve, puoi controllare il logo o le diciture. Inoltre, controlla l'indirizzo di origine dell'e-mail ricevuta. La maggior parte delle volte, le aziende legittime non richiedono volontariamente informazioni sensibili. 

Per stare al sicuro, ricontrolla sempre la borsa o il servizio web legittimo da cui proviene l'e-mail. Inoltre, puoi sempre contattare i team di supporto se sospetti che qualcosa non va. 

Archiviazione crittografica sicura

Come abbiamo detto all'inizio di questo post, se non tieni le tue chiavi private, rischi di perdere i tuoi soldi ogni volta che un hacker decide di colpire. Molti utenti di criptovalute hanno perso i loro soldi semplicemente trattando scambi come Binance, Coinbase, Poloniex e Bittrex come portafogli per conservare i loro beni digitali. 

Negli ultimi cinque anni, gli scambi top come Bitfinex, Coincheck, Mt. Gox e BitGrail sono tra la manciata di scambi di criptovalute che sono stati violati, con più di $1 miliardi rubati. Mentre alcuni utenti di queste borse sono stati risarciti, molti hanno subito la perdita parziale o totale degli investimenti. Oggi, gli hacker stanno ancora esplorando le scappatoie per frodare la comunità crypto. 

Incoraggiamo sempre l'uso di un portafoglio hardware e il suo backup con un portafoglio in acciaio per proteggere il vostro investimento. 

Se decidi di fare trading su uno scambio, usa solo fondi che non hai paura di perdere nel caso in cui lo scambio o il tuo conto individuale vengano compromessi. 

Per coloro che vogliono conservare il loro Bitcoin con un portafoglio hardware, suggeriamo di andare per Ledger o Trezor. E se hai letto questo post fino a questo punto, devi aver letto la nostra recensione di questi portafogli hardware. Mentre usi i portafogli hardware, assicurati sempre che il firmware del dispositivo sia aggiornato, dato che i produttori di questi dispositivi si assicurano di distribuire nuove patch per risolvere i problemi di sicurezza.

Per concludere, la vostra sicurezza sul web dovrebbe essere sempre la prima cosa da affrontare. Questo è particolarmente vero se avete grandi quantità di criptovalute o dati sensibili. Anche se non ci siamo imbattuti in un sistema a prova di hack, alcuni dei passi che abbiamo delineato nel post di oggi manterranno le tue risorse crittografiche protette da qualsiasi tipo di compromesso. 

Mentre si naviga nello spazio internet o si usano portafogli di criptovalute, incoraggiamo sempre gli utenti a fare quanto segue:

  • Utilizzare password complesse e difficili da indovinare
  • Usa sempre un'email separata o dedicata per il tuo conto crypto.
  • Non dare per scontata l'autenticazione 2FA
  • Conservare sempre una grande quantità di criptovalute su portafogli hardware. 
  • Evitare di cliccare su qualsiasi link che si incontra
  • Fai sempre attenzione alle e-mail di phishing. 

Domande frequenti: Per saperne di più sui portafogli Bitcoin.

Siamo sicuri che potresti avere ancora qualche domanda. Bene, ecco perché abbiamo messo insieme questa sezione per rispondere a tutte le domande che potresti avere sui portafogli Bitcoin. Continua a leggere per trovare alcune delle domande più frequenti che abbiamo incontrato. 

Cosa sono i portafogli Bitcoin?

I portafogli Bitcoin sono progettati per consentire agli utenti di criptovalute di inviare, ricevere e conservare Bitcoin. I portafogli Bitcoin proteggono le tue monete proteggendo le tue chiavi private. Senza queste chiavi private, accedere a un portafoglio Bitcoin è impossibile. In parole povere, le chiavi private agiscono come prova di proprietà di Bitcoin. Puoi pensare ai portafogli Bitcoin come a una cassetta di sicurezza per i Bitcoin. 

Cosa sono le chiavi private?

Se un portafoglio Bitcoin è come la tua tradizionale cassetta di sicurezza, significa che le chiavi private sono le chiavi necessarie per accedere alla cassetta di sicurezza. L'unica differenza è che si può scegliere di entrare in una cassetta di sicurezza tradizionale. D'altra parte, senza le chiavi private, non puoi entrare in un portafoglio Bitcoin. A tal fine, mantenere le tue chiavi private al sicuro è la cosa più importante che chiunque può fare per mantenere i propri bitcoin al sicuro. 

Cos'è un indirizzo del portafoglio Bitcoin?

Ci piace pensare all'indirizzo del portafoglio bitcoin come al tuo numero di conto, solo che un indirizzo Bitcoin è meglio. L'indirizzo del portafoglio Bitcoin è l'indirizzo che di solito usi per inviare o ricevere bitcoin. Senza un indirizzo di portafoglio Bitcoin, non puoi inviare o ricevere Bitcoin. E fai attenzione quando usi un indirizzo di portafoglio Bitcoin perché se fai un errore con questo indirizzo, potresti finire per inviare il tuo bene all'indirizzo sbagliato. 

Cos'è un portafoglio Bitcoin in acciaio?

I portafogli Bitcoin in acciaio sono progettati per conservare il tuo seme di riserva. Se usi la carta per conservare la tua frase seme, potresti finire per perderla o averla distrutta in un'inondazione o in un incendio. Con un portafoglio in acciaio, puoi proteggere il tuo seme di backup da tutte queste circostanze impreviste, poiché il portafoglio crea un backup indistruttibile per il tuo seme. 

Come posso aggiungere monete a un portafoglio di criptovalute?

Per aggiungere monete a qualsiasi portafoglio cripto, dovrai prima comprare le tue monete cripto preferite da uno scambio. Una volta comprata una moneta, puoi inviarla all'indirizzo del portafoglio designato di tua scelta. Ci sono alcuni portafogli online oggi che ti permettono di acquistare beni digitali direttamente dalla loro sezione DEX. Tuttavia, tieni presente che questa opzione viene fornita con margini di scambio più grandi. 

Lascia una risposta

Aiutaci a curare le grandi risorse

Informazioni su

CryptoMinded è una directory curata di risorse, servizi e strumenti legati alla crittovaluta e alla catena dei blocchi.

it_ITItalian