Cos'è la criptovaluta: Tutto quello che devi sapere

È l'anno 2021, è probabile che abbiate sentito la gente discutere di criptovaluta o visto i punti salienti su di esso attraverso molte piattaforme. Le possibilità di sentirne parlare sono ampie, è un concetto ampiamente discusso che continua a guadagnare trazione e popolarità ogni giorno che passa dal suo inizio nel 2009. Secondo Notizie per i consumatori e canale business1 persona su 10 investe attualmente in criptovaluta. Se sei stato confuso sul termine, i suoi tecnicismi, e come entrare nell'industria delle criptovalute, nel post di oggi, abbatteremo il concetto e i suoi dettagli. Ma prima di addentrarci nello specifico, ti diamo un po' di background. 

La valuta è molto importante nella nostra vita quotidiana. Serve come mezzo di scambio, un superbo deposito di ricchezza e un'unità di misura. Per metterlo nel senso più specifico, la valuta è qualsiasi tipo di denaro quando è in circolazione o usato come mezzo di scambio, esempi sono le banconote e le monete in circolazione. 

The first form of exchange known to man was the barter system which involved trading goods and services for other types of goods and services. This system was efficient for a while until it could not cater to many exchanges. From barter systems to plastic money, currencies have gone through many evolutions to fit the needs of people. Today, we have a new evolution for money known as "criptovaluta" o "crypto".

Il prefisso "crypto" sta per "crittografia", che è una tecnologia che mantiene le informazioni al sicuro e nascoste dagli aggressori. La crittografia può anche essere definita come una pratica matematica e computazionale di codifica e decodifica dei dati. Questo viene fatto per permettere ai dati di essere letti solo dal destinatario previsto. L'uso della crittografia permette l'archiviazione e la trasmissione sicura dei dati tra il mittente e il destinatario. I dati prima della crittografia sono chiamati "plaintext o cleartext" e i dati crittografati sono chiamati "ciphertext". Le criptovalute fanno leva questa tecnologia.

Cryptocurrency is a unique type of digital or virtual currency designed to be a medium of exchange. It is an alternative and digital form of money that eliminates the need for third-party players such as a bank. To put things in perspective, la criptovaluta si esibisce due funzioni impeccabili. Da un lato, è un moneta digitalee dall'altro, è un sistema di contabilità virtuale. Esiste in una rete peer-to-peer chiamata blockchain. A blockchain controlla, organizza e funge da libro mastro sicuro delle transazioni, ad es. acquisto, vendita e trasferimento. 

Breve storia 

C'è una storia significativa dietro le criptovalute. Esisteva come costrutto teorico da molto tempo, con l'avvento di internet hanno debuttato le prime valute digitali alternative. La sua storia può essere fatta risalire ai primi anni '80, che coincise con il lancio di un algoritmo accecante di un famoso crittografo, David Chaum. La sua invenzione era centrale per la moderna crittografia basata sul web e fu chiamata eCash. Nel 1995, David implementò la sua tecnologia attraverso Digicash, una forma unica di pagamento elettronico crittografico progettato per consentire agli utenti di sfruttare un potente software per prelevare banconote da una banca prima di utilizzare una specifica chiave crittografata per inviare denaro a un destinatario. Questo sistema permetteva alla valuta digitale di essere irrintracciabile dalla banca emittente, dal governo o da qualsiasi terza parte.

Tuttavia, la prima volta che è stato coniato qualcosa di simile al termine criptovaluta è stato alla fine del 1998. Quest'anno ha visto guru della tecnologia come Wei Dai esplorare l'idea di costruire un metodo di pagamento che sfruttasse la potenza dei sistemi crittografici e avesse tutte le caratteristiche della decentralizzazione. 

Nel 2008 durante la crisi economica e finanziaria globale che ha colpito tutti, comprese le potenze mondiali. L'effetto della crisi fu così grave che molte valute persero il loro valore. Questo ha spinto Satoshi Nakamoto, una persona la cui identità è ancora segreta, a costruire la prima criptovaluta del mondo, Bitcoin. Questo è successo nel 2009 e ha fornito un mezzo alternativo di transazioni non convenzionali a milioni di persone colpite dalla crisi. Dal suo lancio, altre persone e aziende hanno costruito numerosi altri asset cripto - alcuni dei quali si posizionano come asset più veloci o più privati. 

Le criptovalute sono un vero prodotto per l'era digitale, operano senza il coinvolgimento di banche, governi, o qualsiasi intermediario. Anche se, nella maggior parte dei casi, è necessario utilizzare uno scambio di valuta digitale per comprare e vendere i propri beni digitali. Mezzi di transazione censurabili e a bassa velocità come l'online banking, il sistema di pagamento via internet e le carte di credito sono efficienti ma non si adattano alle esigenze della società digitale di oggi. 

Eventi degni di nota nello spazio Crypto:

2008: Creazione del sito web Bitcoin.org e l'annuncio della svolta di Satoshi Nakamoto nella mailing list di crittografia.

2009: Il primo blocco di bitcoin è stato estratto nel 2009 e soprannominato Blocco 0. Questo è anche conosciuto come il "blocco della genesi". 

Questo seguì con il lancio del primissimo software bitcoin che fu poi annunciato alla mailing list di crittografia. E come abbiamo detto, il primo blocco è stato estratto nel 2009, con l'inizio immediato dell'estrazione su larga scala. 

2011: Satoshi Nakamoto scompare: Mentre è apparso all'improvviso nel 2008, l'uomo dietro bitcoin è scomparso tre anni dopo, subito dopo aver lanciato uno dei più robusti criptovalute. Il 23 aprile 2011, ha inviato un messaggio di addio agli altri sviluppatori di bitcoin. 

2013: Via della seta terminata: Per cominciare, la Via della Seta era un mercato nero online che forniva opportunità per acquirenti e venditori di oggetti illegali per fare affari. Grazie alla robusta crescita della tecnologia, all'aumento dell'uso delle criptovalute e dei mercati di e-commerce, il bisogno di privacy dei dati è diventato sempre più importante.  

2014: MT Gox chiude: L'hack di Mt. Gox del 2014, ha portato alla perdita di oltre 850.000 bitcoins appartenenti ai clienti. Questo è forse il più grande hack nel mondo delle criptovalute. In termini di valore, i clienti hanno perso bitcoins del valore di oltre $450 milioni all'epoca.

2015: Creazione di Ethereum: Ethereum è la tecnologia gestita dalla comunità che alimenta la criptovaluta, ether (ETH), e migliaia di applicazioni decentralizzate.

2017: Boom di ICO e BTC a 20k: Una Initial Coin Offering (ICO) è un tipo di vendita di token nello spazio crypto. Il termine ICO è usato per descrivere una forma di sistema di distribuzione di asset che comporta specificamente la vendita di valute digitali per raccogliere fondi per alimentare alcuni progetti blockchain. Dall'inizio delle ICO, il settore ha raccolto miliardi di dollari per una varietà di progetti legati alle criptovalute. E sì, il 2017 è stato un periodo in cui bitcoin ha goduto di un rally impressionante con il prezzo che si è assestato a $20.000, il prezzo più alto in quel momento.

2020: Dimezzamento del BTC e rally: 

2021: Tesla acquista bitcoin riserva 

I molti cappelli delle criptovalute

Ci sono diverse spiegazioni sul perché le criptovalute sono così importanti nei tempi moderni, esploriamo queste spiegazioni evidenziando la loro importanza:

Certezza: forniscono certezza alle persone, rendendole un'opportunità di investimento desiderabile sia ora che in futuro.

Disponibilità: Internet è usato da più della metà della popolazione mondiale. Sfortunatamente, molti di quelli in queste statistiche non hanno connessioni alle reti di scambio convenzionali. Fortunatamente, lo spazio cripto sta creando opportunità per cittadini come questi.

Facilità d'uso: Le criptovalute ti danno il potere di dettare come andranno le tue transazioni.

Privacy: Riduce al minimo il livello di intrusione che le persone con conti finanziari affrontano, dando al proprietario del denaro il pieno controllo.

Informazioni: Lo spazio cripto è vibrante e ha un sacco di membri da tutto il mondo assetati di conoscenza. Con i continui cambiamenti e aggiornamenti, ci sono sempre persone che dedicano tempo all'apprendimento e che sono disposte a dare una mano.

Mooning: Questo è un verbo che descrive l'aumento del prezzo di una criptovaluta. Più specificamente, quando una criptovaluta è lunare, significa che il suo prezzo sta salendo alle stelle - letteralmente verso la luna. Questo termine ha messo un sacco di sorrisi sui volti delle persone.

Effetti sull'economia globale: La criptovaluta è l'applicazione più nuova ed eccitante del mercato dei pagamenti elettronici e digitali, con molti marchi, aziende e persone che vi si dedicano. Favorisce gli scambi e i pagamenti internazionali senza soluzione di continuità.

Costi di transazione: Effettuare pagamenti con le criptovalute richiede un costo di transazione minimo o nullo.

Accessibilità: Un conto crypto può essere usato 24/7 senza restrizioni, puoi anche fare tutti i prelievi o acquisti possibili.

Opportunità di lavoro: Lo spazio ha creato così tante attività e opportunità di lavoro dal 2009 ad oggi. Dai commercianti agli analisti agli artisti NFT, c'è una posizione per chiunque sia interessato al settore.

Come funzionano le criptovalute?

Come spiegato in precedenza, la crypto è un tipo unico di valuta digitale che prende la forma di token o "monete" ed esiste su un libro mastro distribuito e decentralizzato. Le blockchain sono reti di computer avanzate e sofisticate, specialmente alimentate dalla matematica e dalla codifica. A differenza delle tradizionali valute fiat che sono stampate ed emesse da banche centrali e governi, la criptovaluta è decentralizzata. Questo significa che non è controllata da una singola entità. 

Per cominciare, le criptovalute sono classificate in monete e token. Mentre le monete operano su un unico blockchain e detengono un valore intrinseco, che permette loro di essere utilizzati come mezzo di pagamento, i token sono costruiti su un blockchain esistente. 

Quanti tipi di criptovalute esistono?

A causa della natura della tecnologia bitcoin che è open source, gli sviluppatori di software possono utilizzare il codice sorgente originale e creare qualcosa di nuovo con esso. Si stima che ci siano più di 4.500 diverse criptovalute in circolazione e il numero continua ad aumentare. 

Ecco alcuni dei diversi tipi di criptovalute popolari disponibili:

Bitcoins 

Bitcoin è una popolare valuta digitale. È formata da soluzioni computazionali a complicati problemi matematici. Funziona separatamente da una banca centrale o è semplicemente decentralizzata. È la forma più comune di criptovaluta che si conosce al giorno d'oggi. Rientra nella categoria dei Token. I token sono di solito distribuiti o presi tramite un'offerta iniziale di moneta (ICO) che è molto simile a un'offerta di azioni. Questo non è necessariamente classificato come denaro, ma piuttosto come una crittografia come il pagamento di una bolletta.

Bitcoin cash

Questa è un'altra forma di bitcoin introdotta nel 2017. Si distingue da Bitcoin nel senso che Bitcoin vale 8MB e Bitcoin cash è 1MB per transazioni più veloci.

Litecoin

I suoi fondamenti sono gli stessi di Bitcoin ed è stato creato nel 2011 da Charlie Lee, un ex dipendente di Google. Ha lavorato sulla linea di avere una tecnologia migliore e minatori più concentrati.

Ethereum

Questa forma di criptovaluta non funziona necessariamente come moneta, ma si concentra sulle applicazioni. Può essere pensato come un AppStore in quanto si concentra sulla decentralizzazione delle applicazioni. Si concentra sulla rimozione degli intermediari o delle grandi aziende e restituisce le applicazioni ai loro creatori originali.

Ondulazione

Non è tanto una criptovaluta che utilizza la metodologia blockchain ed è molto più adatta a organizzazioni su larga scala. Sostiene di essere in grado di gestire 1.500 transazioni al secondo (tps). Confronta questo con Bitcoin, che può gestire 3-6 tps (non includendo i livelli di scala). Ethereum può gestire 15 tps.

È importante fare un'ampia ricerca prima di scegliere un dato bene. Assicurati di controllare il suo valore di mercato a lungo termine, le analisi attuali e le recensioni.

Come comprare criptovalute

Ci sono generalmente tre modi principali per comprare criptovalute attività. Questi sono attraverso scambi di criptovalute, broker o servizi di pagamento. Ci immergiamo in profondità su come funziona ogni passo.

Scambio di criptovalute

Uno scambio di valuta digitale (DCE) è un'attività che permette ai clienti di scambiare criptovalute o valute digitali con altri beni, come denaro fiat convenzionale o altre valute digitali. Gli scambi possono accettare pagamenti con carta di credito, bonifici bancari o altre forme di pagamento in cambio di valute digitali. Le piattaforme popolari di scambio di criptovalute che potresti conoscere includono Binance, Kraken, Cex.io, Gemini e Bittrex.

Brokeraggio di criptovalute

Un broker è un individuo o un'azienda che agisce come intermediario tra un investitore e uno scambio di titoli. Il dizionario diretto non è lontano dalla definizione crypto. I broker di criptovalute forniscono servizi finanziari online per gli utenti che vogliono comprare o vendere criptovalute. Per fornire questo servizio, un broker addebita ai suoi utenti determinate commissioni per l'utilizzo della piattaforma. I broker sono adatti ai principianti e a chi compra piccole quantità di cripto. Robinhood, eToro e Tradestation sono ottimi esempi.

Servizi di pagamento

In termini semplici, questo significa accettare o eseguire tutte le transazioni finanziarie utilizzando la crittografia. Qui i servizi di pagamento bitcoin permettono ai commercianti e alle imprese di ricevere pagamenti in bitcoin dagli individui per i beni e i servizi venduti o consegnati.

Ci sono altri modi alternativi di comprare cripto oltre ai modi principali di cui sopra, questi includono;

Passi per l'acquisto di criptovalute

  1. Scegliere una piattaforma di scambio/broker di criptovalute adatta: Iscriversi a uno scambio di criptovalute ti permetterà di comprare, vendere e detenere criptovalute.
  1. Crea un account con dettagli accurati: Una volta selezionato un piattaforma di scambio di criptovaluteè importante creare un account con loro e inserire i dati precisi richiesti dalla piattaforma.
  1. Deposito in contanti: Per comprare criptovalute, dovrai finanziare il tuo conto. Fortunatamente, ci sono diversi modi per farlo. Inoltre, i broker/scambi di cripto rendono l'intero processo quasi senza soluzione di continuità.
  1. Effettua il tuo ordine: Seleziona la tua moneta preferita e acquistala.
  1. Selezionare un metodo di archiviazione preferito: Questo dipende dai tuoi obiettivi nello spazio delle criptovalute. Questo ti aiuterà a considerare un metodo di stoccaggio adatto, prendi per esempio uno scenario in cui vuoi conservare i tuoi beni per dieci anni, il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è quello di utilizzare un Cold Wallet, questo comporta lo spostamento dei tuoi beni su un dispositivo esterno sicuro come un flash drive. 

Il lato legale della partecipazione alle attività crittografiche

Con l'adozione massiccia e la crescita che si sta sperimentando nell'industria delle criptovalute, c'è stato un brusio travolgente sui regolamenti. Negli ultimi due anni, gli Stati Uniti hanno puntato i loro riflettori su questo spazio. In primo luogo, è stato il giro di vite sulle offerte iniziali di monete da parte della Securities and Exchange Commission che è stato il rave del momento tra il 2017 e il 2018. Dopo di che, la Commodity Futures Trading Commission e altre agenzie statunitensi hanno chiesto la regolamentazione dello spazio crypto.

Fuori dagli Stati Uniti, la richiesta di regolamentazione delle criptovalute ha anche guadagnato vapore, con un cambiamento massiccio in termini di linee guida normative in evoluzione. Per esempio, la quinta direttiva antiriciclaggio dell'UE assicura che l'acquisto e la vendita di cripto e altre attività legate alle cripto siano conformi ai regolamenti stabiliti in alcune regioni. 

Poiché lo spazio delle criptovalute è piuttosto nuovo, specialmente se lo si confronta con altre industrie, ci sono molte aree grigie in termini di chiarezza legale. Parte di tale chiarezza legale include la classificazione dei beni. Al momento, Bitcoin ed Etherieum sono considerati materie prime. D'altra parte, l'altra categorizzazione dei beni rimane in gran parte poco chiara. 

Chi sono gli attori che hanno avuto un impatto sulle criptovalute?

Ci sono parecchie figure influenti che hanno avuto un impatto sull'industria delle criptovalute. In primo luogo è stato il padrino stesso, Nakamoto, che ha dato il via all'industria delle criptovalute con la creazione di bitcoin. Poi c'è stato Vitalik Buterin, che è meglio conosciuto per aver costruito la rete Ethereum. Grazie al successo di Ethereum, altri token sorprendenti sono venuti alla ribalta, soprattutto attraverso il dominio dei token ERC-20. L'impressionante successo di Ethereum ha portato all'ascesa di molte ICO che hanno costruito i loro progetti su Ethereum, soprattutto durante il boom delle ICO del 2017. 

Un'altra persona che ha contribuito al successo travolgente dell'industria è Jed McCaleb. Ha contribuito a diffondere il dominio di bitcoin nei suoi primi giorni. E lo ha fatto con l'aiuto di Mt. Gox, una piattaforma dedicata a Commercio bitcoin. Purtroppo, la piattaforma ha avuto vita breve, non grazie al famigerato hack del 2014, che ha visto gli investitori perdere oltre 850.000 bitcoins. 

Un'altra figura ispiratrice che ha avuto un impatto sull'industria cripto è Changpeng Zhao, che attraverso la sua piattaforma Binance, ha aumentato la disponibilità di cripto-asset. La piattaforma oggi si è trasformata in uno dei più grandi scambi di criptovalute. 

Inoltre, il cervello dietro FTX digital asset piattaforma di tradingSam Bankman-Fried è un'altra figura notevole che ha giocato un ruolo significativo nel promuovere l'industria della crittografia. Oltre a questi grandi nomi, ci sono ancora un certo numero di figure rinomate che hanno lasciato il segno nell'industria. Una semplice ricerca su Google vi presenterà una lista esaustiva di alcuni dei più notevoli giocatori nel settore delle criptovalute. 

Il cielo è il limite

Le criptovalute hanno fatto una strada impressionante nell'ultimo decennio. E ci piace che l'industria stia crescendo ad un ritmo notevole. Grazie a varie attività e soluzioni, il valore può essere memorizzato, trasferito e speso in molti modi eccitanti. Inoltre, DeFi ha portato una nuova ondata di prestiti e prestiti. 

Alcune aziende mainstream oggi sono state allettate da tutti i notevoli vantaggi della tecnologia blockchain, soprattutto in termini di benefici per la catena di approvvigionamento. Grazie a tutti i notevoli vantaggi, soprattutto se si considera la crescita e il tasso di adozione dal lancio di bitcoin nel 2008.

Lascia una risposta

Aiutaci a curare le grandi risorse

Informazioni su

CryptoMinded è una directory curata di risorse, servizi e strumenti legati alla crittovaluta e alla catena dei blocchi.

it_ITItalian