Il futuro di Crypto e Blockchain

10 anni fa, l'idea di un moneta digitale come lo conosciamo oggi sarebbe stato molto difficile da immaginare. Tuttavia, criptovalute si sono evoluti rapidamente, e la tecnologia blockchain ha rivoluzionato il nostro modo di memorizzare e condividere le informazioni.

Dove si trova questo evoluzione portarci? Il popolare criptovaluta Bitcoin è stato creato nel 2008 e continua a crescere. Nel 2012, c'erano 950 token digitali emessi. Questo numero è triplicato da allora. Con l'evoluzione della tecnologia blockchain e dei contratti intelligenti, l'evoluzione delle nuove tecnologie è inevitabile. Avremo un futuro in cui tutto può essere accessibile e scambiato con le criptovalute, comprese le azioni, le obbligazioni, le proprietà, i bar con valore reale, le automobili e l'arte? Chi sa cosa potrebbe accadere? Ma una cosa è certa: questa evoluzione ci porterà in un posto bellissimo!

Negli ultimi anni, le nuove tecnologie sono cambiate drasticamente. La tecnologia Blockchain è una di quelle che viene sempre più utilizzata in tutti i settori. Anche se ci sono già molte aziende che utilizzano le nuove tecnologie per il loro sviluppo, questa tecnologia era destinata a un concetto molto diverso. Questo si può dire di blockchain e di tutti i suoi vantaggi.

Le criptovalute sono state un argomento caldo per un po' di tempo e c'è ancora molta speculazione intorno al futuro di questa valuta digitale. In effetti, la criptovaluta è una delle aree in più rapida crescita nel mondo degli affari oggi. Dal 2012 al 2016 sono state create novecento nuove criptovalute. Nella tecnologia blockchain è possibile creare la propria criptovaluta così come eseguire contratti intelligenti sul blockchain.

L'anno 2021 è stato un momento spartiacque per le criptovalute. cosa succederà nel 2022 e nel futuro più prossimo? 

Nel corso dell'ultimo anno, abbiamo visto Bitcoin raggiungere molti nuovi massimi storici, seguiti da perdite significative, e più acquisti istituzionali da parte di grandi aziende. Anche Ethereum, la seconda criptovaluta più grande, ha raggiunto un nuovo massimo storico alla fine dello scorso anno. I funzionari negli Stati Uniti, compresa l'amministrazione Biden, hanno espresso un crescente interesse per nuove regole sulle criptovalute. 

Nel frattempo, l'interesse pubblico per le criptovalute è salito alle stelle: è un tema caldo non solo tra gli investitori ma anche nella cultura popolare, grazie a tutti, dagli investitori di lunga data come Muschio di Elon a quel ragazzo del tuo liceo su Facebook.

Secondo Dave Abner, capo dello sviluppo globale di Gemini, un rinomato scambio di criptovalute, il 2021 ha segnato una "svolta" in molti aspetti. "C'è molta enfasi e attenzione su [il mercato delle criptovalute]". 

Tuttavia, il settore è ancora agli inizi e cambia continuamente. Questo è un motivo significativo per cui ogni nuovo massimo di Bitcoin è spesso seguito da un grande crollo. È difficile prevedere dove andranno le cose nel lungo periodo, ma nei prossimi mesi, gli esperti esamineranno questioni che vanno dalla legislazione all'uso istituzionale dei pagamenti criptati per avere un'idea più precisa del settore. 

Mentre le previsioni accurate sono impossibili, abbiamo chiesto a cinque esperti cosa stanno cercando nel campo delle criptovalute in futuro: 

Il futuro delle criptovalute

Alcuni analisti economici credono che il denaro istituzionale entrerà nel mercato delle criptovalute, causando un cambiamento significativo nel mercato. Inoltre, c'è la possibilità che le criptovalute siano quotate al Nasdaq, il che darebbe legittimità a blockchain e le sue applicazioni come alternativa alle valute tradizionali. Alcuni credono che tutto ciò di cui le criptovalute hanno bisogno è un confermato exchange traded fund (ETF). Un ETF renderebbe senza dubbio più semplice per i consumatori investire in Bitcoin, ma ci deve essere ancora un desiderio di investire in criptovalute, che non può essere prodotto automaticamente da un fondo. 

Queste caratteristiche distinguono il Bitcoin dalla moneta fiat, che è sostenuta dalla piena fiducia e dal credito del governo. L'emissione di moneta fiat è un processo altamente centralizzato, supervisionato dalle autorità centrali di un paese. banca. Sebbene la banca limiti la quantità di moneta creata per raggiungere i propri obiettivi di politica monetaria, non esiste un limite massimo teorico all'offerta di moneta. Inoltre, i depositi in valuta locale sono spesso protetti da un'agenzia governativa contro i fallimenti delle banche. Il Bitcoin, invece, non dispone di tali sistemi. Il valore di un Bitcoin è interamente determinato da quanto gli investitori sono disposti a pagare in un determinato momento. Inoltre, se uno scambio di Bitcoin fallisce, i clienti con saldi in Bitcoin non hanno modo di recuperarli. 

Le prospettive future di Bitcoin

Le prospettive future per bitcoin sono fortemente dibattute. Mentre i cosiddetti cripto-evangelisti inondano i media finanziari, il professore di economia e politica pubblica dell'Università di Harvard Kenneth Rogoff sostiene che il "sentimento schiacciante" tra i sostenitori delle criptovalute è che la capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute potrebbe esplodere nei prossimi cinque anni, salendo a $5-10 [trilioni]". 

La volatilità storica della classe di attivi non è "motivo di paura", sostiene. Tuttavia, ha moderato la sua esuberanza e quella dei "cripto evangelisti" sul Bitcoin come digitale orochiamandolo "pazzo" e notando che il suo valore a lungo termine è "più probabile che sia $100 che $100.000".

Secondo Rogoff, l'utilità di Bitcoin è limitata alle transazioni, rendendolo più vulnerabile a un crollo simile a una bolla. Inoltre, il metodo di verifica ad alta intensità energetica della criptovaluta è "molto meno efficiente" rispetto ai sistemi che si basano su "un'autorità centrale di fiducia, come una banca centrale". 

5 previsioni per bitcoin, NFT e il futuro del denaro

Molti dei titoli più strani del 2021 riguardavano le criptovalute. Le valute digitali sono state salutate come una tecnologia che cambia il gioco con la capacità di stabilire nuove economie e dare potere a coloro che non hanno accesso a conti bancari. La grande impronta ambientale della cripto, così come la sua attrattiva nel crimine online, sono state citate come critiche. Il divario tra questi punti di vista sarà difficile da attraversare.

  1. Le criptovalute diventeranno più mainstream. 

Le grandi aziende stanno cercando di determinare come l'bitcoin si adatta alle loro operazioni. Quest'anno, tutti, dai gestori di hedge fund ai dirigenti di Starbucks, stanno prendendo decisioni che avranno un'influenza su come utilizziamo il denaro digitale. Quando sentiamo parlare di criptovalute nelle notizie, di solito si tratta di sproloqui del CEO di Tesla Elon Musk, di miliardari notturni, di arte digitale ad alto prezzo e di hacking. Tuttavia, i cambiamenti più ampi e fondamentali sono spesso meno appariscenti e che attirano l'attenzione rispetto a qualsiasi macchina di cripto-hype che sta dominando Twitter in quel momento. 

"Spero di vedere molta più enfasi sull'utilità", ha detto Denelle Dixon, CEO di Stellar Development Foundation. "Invece di concentrarsi solo su alcuni casi d'uso che generano un sacco di buzz, vedremo una maggiore enfasi sui casi d'uso che portano un valore genuino. E si parlerà maggiormente di inclusione finanziaria". 

  1. Le NFT generano nuove opportunità di proprietà mentre rimescolano quelle esistenti. 

NFT, o token non fungibile, è una parola d'ordine che molti di noi hanno sentito per la prima volta intorno al 2021. Gli NFT stanno diventando sempre più popolari nei mercati dell'arte e del collezionismo come un nuovo mezzo per identificare la proprietà dei beni digitali utilizzando un libro mastro blockchain. Il Bored Ape Yacht Club è stata una delle collezioni NFT più importanti del 2021. Questo non è sorprendente.

"Il potenziale degli NFT è illimitato, perché possono essere usati per tracciare la proprietà di qualsiasi oggetto unico", ha scritto il co-fondatore di OpenSea Alex Atallah in una e-mail. "Stiamo già vedendo i primi casi d'uso degli NFT come biglietti per eventi, licenze software, iscrizioni a fan club e altre esperienze interattive". 

Alcune delle corporazioni più riconoscibili d'America, come la Nike, stanno già spingendo per estendere l'uso degli NFT. Tuttavia, gli NFT utilizzati in articoli di consumo potrebbero essere solo la punta dell'iceberg. Che ne dite di utilizzare un NFT per dimostrare che siete chi dite di essere? 

"Abbiamo visto una certa tendenza ad abbandonare le NFT guidate dall'artista e verso le NFT centrate sull'accesso o l'autorizzazione", ha detto Stellar Dixon.

"Recentemente, c'è stata una festa a New York dove i partecipanti sono entrati acquistando un NFT. Quindi, sono curioso di sapere se ci sarà qualche enfasi sullo sfruttamento degli NFT per l'identificazione digitale". 

Una delle aree più fruttuose e promettenti per gli NFT potrebbe essere l'industria dei videogiochi da $85 miliardi. Alcuni degli studi più grandi hanno già iniziato a sperimentare con loro. Con tutto il brusio sul metaverso, un ambiente digitale immersivo in 3D suggerito dal CEO di Meta (ex Facebook) Mark Zuckerberg e da altri personaggi dell'industria tecnologica, le NFT potrebbero servire come mattoni per un mondo digitale di prossima generazione. 

  1. Hackeraggi più sofisticati e riscatti più grandi

Nel 2021, le criptovalute sono state utilizzate per finanziare milioni di dollari in pagamenti di ransomware. Ciò è dovuto al fatto che le valute digitali hanno qualità che le rendono attraenti per i ladri. Sono difficili da tracciare, senza confini e praticamente difficili da svelare dopo che il pagamento è stato effettuato. 

"A causa della percezione errata dell'anonimato finale, dovremmo aspettarci di vedere più criminali che ricorrono alle criptovalute e ai servizi che promettono di oscurare i pagamenti illegali", ha scritto Gurvais Grigg, un senior tech officer di Chainalysis, in una e-mail. "Bitcoin piace ai criminali per le stesse ragioni per cui piace agli utenti normali: è transfrontaliero, veloce e liquido". 

Grigg e altri prevedono che nel 2022, la finanza decentralizzata, un piccolo ma fiorente business sulla frontiera delle criptovalute, sarà un obiettivo caldo per gli hacker. La finanza decentralizzata, a volte conosciuta come DeFi, si riferisce alla finanza che opera indipendentemente da un'autorità o organizzazione centrale. Le persone possono connettersi direttamente con i beni DeFi su una rete dispersa piuttosto che dipendere da una banca o da una rete di carte di credito. 

Nonostante il fatto che il business sia ancora nelle sue fasi iniziali, la DeFi è un campo in rapida espansione, altamente tecnologico e con enormi promesse. Di conseguenza, ha attirato molta attenzione e investimenti, rendendolo ideale per attività illecite. 

  1. Le Stablecoin saranno esplorate di più. 

A causa della sua volatilità, Bitcoin e altre criptovalute hanno fatto notizia. Al ritmo di internet, potresti diventare miliardario o perdere tutto. Ma prova a comprare un caffè con bitcoin, e la volatilità può diventare rapidamente sconcertante. 

Poi ci sono le stablecoin. Questa sottocategoria di criptovalute, legata a un'attività sottostante, riduce parte della volatilità. Le stablecoin potrebbero giocare un ruolo fondamentale nel trasformare bitcoin in qualcosa che possiamo semplicemente usare per eseguire le transazioni quotidiane.

"Le persone dovrebbero iniziare a prestare attenzione ai movimenti degli stablecoin, sia come canale di pagamento che come valuta digitale sostenuta dal dollaro USA. I pagamenti transfrontalieri, il sollievo dell'assistenza e i pagamenti a regolamento rapido stanno cominciando a fiorire nel 2021, e ne vedremo di più nel 2022 "Il vicepresidente del prodotto di Circle, Rachel Mayer, ha dichiarato in una e-mail. 

Una delle caratteristiche chiave di una stablecoin è la capacità di trasferire beni in modo più efficace. Questo vantaggio è significativo per le imprese che hanno bisogno di spostare beni digitali e contanti in modo rapido ed efficace.

  1. Sono in arrivo nuovi regolamenti sulle criptovalute. 

I legislatori di Washington capiscono che la criptovaluta è una questione significativa e importante. Tuttavia, stanno chiaramente fallendo nell'afferrarlo. È solo una questione di tempo prima che la criptovaluta abbia il suo momento "serie di tubi", per gentile concessione di una persona sfortunata fuori dal loro ambiente. 

Sei dirigenti di aziende di criptovalute hanno parlato davanti al Comitato dei Servizi Finanziari della Camera a dicembre, dove hanno esplorato le potenziali vie per una futura regolamentazione. I legislatori negli Stati Uniti hanno indicato interesse in una varietà di temi, tra cui se gli emittenti di stablecoin dovrebbero essere considerati banche, se le criptovalute dovrebbero essere tassate, e come progettare leggi efficaci in un business altamente tecnico e sofisticato. Questo è un business difficile. Ci vorrà del tempo per sviluppare gli standard appropriati.

Prima che gli americani vedano un quadro completo per una legislazione incentrata sulle criptovalute, altre pietre miliari potrebbero dover essere raggiunte. Tuttavia, se i leader aziendali e le autorità politiche possono collaborare, i normali utenti e investitori bitcoin possono guadagnare mentre le questioni ambientali e di sicurezza vengono affrontate. 

"È fondamentale riconoscere che il business delle criptovalute vuole essere regolato, ma solo se i quadri normativi suggeriti sono realistici", ha aggiunto Grigg. "I governi di tutto il mondo stanno collaborando con gli operatori del settore per sviluppare una legislazione che protegga i consumatori e allo stesso tempo incoraggi l'innovazione". 

Man mano che il business del Bitcoin matura, continuerà ad evolversi in modi che non possiamo ancora prevedere. Ma una cosa è certa: la criptovaluta giocherà un ruolo significativo nel nostro futuro.

Correlato

it_ITItalian