Gli investimenti australiani in criptovalute sono aumentati nel 2021

Lo spazio delle criptovalute è stato largamente dominato dagli uomini. Tuttavia, sembra che la situazione stia cambiando, almeno in Australia.

Un nuovo rapporto dell'Australian Securities and Investments Commission (ASIC) ha rivelato un aumento significativo del numero di donne che investono in criptovalute nell'ultimo anno.

Secondo uno studio di BTCM condotto su 325.000 clienti per scoprire cosa pensano delle criptovalute e come le utilizzano.

crypto

La ricerca ha scoperto che nel 2021 c'è stato un drammatico aumento del 126% delle donne investitrici che commerciano e acquistano criptovalute attraverso la piattaforma, contro un aumento dell'83% tra gli uomini.

Inoltre, il numero di investitori australiani di età compresa tra i 45 e i 59 anni è aumentato considerevolmente.

Di solito sono i millennial a guidare la promozione delle criptovalute, ma BTCM ha scoperto un aumento del 79% degli investitori "avanzati".

Caroline Bowker, CEO di BTCM, ha osservato che questa fascia d'età ha in genere una mentalità priva di rischio nei confronti degli investimenti in vista della pensione.

Pertanto, un aumento degli investitori in criptovalute in vista del pensionamento è un buon segno che il mercato è sulla via della salute a lungo termine.

"Siamo incoraggiati dal fatto che sempre più persone investono nelle criptovalute", ha osservato Bowler.

"La conservazione e la crescita del patrimonio sono i principali obiettivi di questa fascia d'età nel momento in cui pianificano la pensione.

E con i mercati di investimento tradizionali sempre più rischiosi, non c'è da stupirsi che si rivolgano alle criptovalute per proteggere i loro sudati risparmi".

Alla luce di queste osservazioni, è importante individuare le scelte di investimento in criptovalute degli australiani.

In quali criptovalute investono gli australiani?

Secondo BTCM, il Bitcoin è ancora la criptovaluta più scambiata sulla piattaforma. Questo non sorprende alla luce del dominio del Bitcoin in termini di volume di mercato.

Mentre Ethereum è la prima altcoin sulla piattaforma. Tether è stata una delle criptovalute scelte come una delle cinque principali scambiate sulla piattaforma nel 2021.

Secondo lo studio, l'attività di mercato ha visto un aumento significativo del valore medio delle transazioni. Nel 2021, gli incrementi giornalieri sulla piattaforma sono aumentati di 42% e il valore degli scambi sulla piattaforma è aumentato di 48%.

L'aumento del volume dall'inizio alla fine dell'anno è stato di ben 118%.

Anche in questo caso, è molto probabile che ciò avvenga con l'ingresso di nuovi investitori, che vedono nelle criptovalute sia il lato dell'investimento che quello dell'utilità.

Anche gli investitori a lungo termine hanno aumentato le loro partecipazioni in criptovalute con la maturazione del mercato e l'aumento dell'adozione diffusa.

Chi acquista criptovalute?

I trader individuali costituiscono la maggior parte delle transazioni sulla piattaforma australiana. Tuttavia, il numero di aziende è aumentato in modo significativo.

Secondo il BTCM, le imprese individuali hanno registrato un aumento del 196%, le aziende del 79% e i fondi di supervisione autogestiti sono cresciuti di 74% nel corso dell'anno.

Il numero di commercianti individuali è aumentato di 66%, raggiungendo un livello record, ma l'aumento è stato inferiore a quello delle altre piazze commerciali.

L'ammontare dei fondi di supervisione è cresciuto in modo vertiginoso, con un aumento dei primi depositi e un incremento del 61% del portafoglio medio del settore.

Inoltre, il rapporto ha rivelato che le donne investitrici hanno superato gli uomini in Australia, con un totale di 55% di tutti i nuovi conti aperti da donne.

Si tratta di un aumento significativo rispetto alla media globale di 38% donne che investono in criptovalute.

Il rapporto attribuisce questo risultato alla crescente consapevolezza delle criptovalute e del loro potenziale di investimento, nonché alla crescente accessibilità delle piattaforme di trading.

Con un numero sempre maggiore di persone che si rivolgono alle criptovalute come investimento, è chiaro che l'Australia è all'avanguardia nell'adozione.

E con le donne investitrici che superano le loro controparti maschili, è evidente che chiunque può essere coinvolto in questo settore in piena espansione.

Notizie correlate

it_ITItalian