Guida al trading di Ethereum: Come iniziare

Ethereum è un asset digitale che si basa sul blockchain tecnologia che sta alla base di Bitcoin ed estende il suo uso a varie applicazioni.  Ethereum permette ai contratti intelligenti e alle app decentralizzate (dApps) di essere scritti ed eseguiti senza il rischio di tempi morti, frodi, controlli o interferenze di terzi.

Ether, il token crittografico nativo per Ethereum, serve come carburante per eseguire comandi sulla rete Ethereum, e gli sviluppatori lo utilizzano per creare ed eseguire applicazioni.

I due scopi principali dell'Ether sono il trading su moneta digitale e le applicazioni operative sul Ethereum piattaforma.

Questa guida parlerà di Ethereum, dei modi per investire in Ethereum e dei migliori broker di criptovalute nel mercato di Ethereum.

Qual è il principio di funzionamento dell'etere?

L'etere, come altri criptovalutesi basa su un libro mastro digitale condiviso per tenere traccia di tutte le transazioni. È aperto al pubblico, trasparente ed estremamente difficile da cambiare.

Il ruolo dei minatori è quello di autenticare le transazioni di etere e costruire "blocchi" in un cluster. Devono anche proteggere questi blocchi usando sofisticate tecniche crittografiche. I nuovi blocchi si collegano ai blocchi precedenti, e il minatore che li crea guadagna una "ricompensa di blocco", un numero fisso di token ether - il minatore ottiene una ricompensa di blocco, che può reinvestire sul mercato.

E Ethereum?

Anche se il Ethereum blockchain è identico al Bitcoin blockchain, il suo linguaggio di programmazione permette agli sviluppatori di progettare software che automatizza risultati specifici e controlla le transazioni blockchain. Un "contratto intelligente" è il nome di questo tipo di software.

Un contratto intelligente è un accordo che stabilisce i termini di una partnership.

Il software implementa l'accordo automaticamente quando le condizioni predefinite sono soddisfatte ed elimina il processo manuale per una richiesta di contratto.

Un utente di Ethereum potrebbe progettare un contratto intelligente Ethereum per trasferire una certa quantità di Ether a una persona in una data fissa. L'utente può scrivere un codice nel blockchain, e l'Ether verrebbe rilasciato all'altra parte una volta arrivata la data concordata.

Strategie di trading su Ethereum

  1. I mestieri dovrebbero avere un obiettivo specifico.

Quando si tratta di Commercio bitcoinè necessario avere un obiettivo specifico in mente. Non fa differenza se fai trading di giorno o di notte, è essenziale avere una ragione per farlo.  Criptovaluta è un gioco di scacchi in cui un giocatore vince e l'altro perde. Il bitcoin Il mercato è pieno di trader intelligenti ed è altamente volatile. Se si commette un errore nel processo, si rischia di perdere l'intero portafoglio. A volte è preferibile non profitto da specifiche operazioni che perdere denaro.

  • Fissare un obiettivo di profitto e perdita.

Ogni investitore dovrebbe sapere quando uscire da un'operazione, sia essa redditizia o meno. Lo stesso insieme di regole governa i profitti. Stabilisci un obiettivo di profitto per evitare che le cose ti sfuggano di mano.

  • Durante la FOMO, resta vigile.

La ragione più comune per cui i trader di criptovalute falliscono è la paura di perdere. Molte persone pensano al trading bitcoin come a qualcosa per estranei e credono di poter trarre profitto con una tale mentalità. Non è così che funziona il trading di criptovalute. Altri possono vedere la paura di perdere come un'opportunità per beneficiare della valuta digitale.

  • Sii prudente.

Non abbiate fretta di fare enormi profitti. Invece, investite poco e raccogliete piccoli profitti durante il trading criptovalute regolarmente.  Investire meno è una decisione saggia perché il mercato è imprevedibile.

  • Comprendere i rischi connessi.

L'attuale prezzo del Bitcoin ha un impatto sul mercato delle criptovalute. È saggio notare che il Bitcoin è una criptovaluta fiat altamente volatile. È necessario capire che quando i prezzi del Bitcoin salgono, altcoins tendono a crollare, ma è meglio non avere obiettivi vicini o fare trading durante questo periodo.

Qual è la procedura migliore per investire in Ethereum? Selezionare un broker

Avrete bisogno di trovare un rispettabile criptovaluta broker se vuoi investire in Ethereum negli Stati Uniti in modo sicuro e a basso costo. Quello che segue è un elenco dei principali broker di Ethereum che attualmente servono i clienti statunitensi.

  • eToro è un ottimo posto per investire in Ethereum negli Stati Uniti.
  • Per i principianti, Coinbase è un ottimo modo per investire in Ethereum.
  • Binance è il posto migliore per investire in Ethereum se hai bisogno di diversificare il tuo portafoglio.
  • Robinhood è un'applicazione mobile regolamentata che permette di investire in Ethereum.
  • Webull - Iniziare a investire in Ethereum per $1

Continua a leggere per una recensione dettagliata dei broker Ethereum di cui sopra.

Una guida rapida per investire in Ethereum nel 2022

Ecco una guida rapida su come investire in Ethereum in meno di cinque minuti. Useremo eToro come esempio per mostrarvi come fare trading.

Passo 1: Creare un conto eToro.

Puoi registrare un conto eToro in meno di due minuti. Dovrai fornire le tue informazioni personali, il numero di previdenza sociale e il numero di telefono.

Passo 2: Carica una copia del tuo documento d'identità rilasciato dal governo per evitare restrizioni sul conto. 

Passo 3: effettuare un deposito - eToro permette agli utenti di depositare fondi utilizzando una carta di debito o di credito, PayPal, o un bonifico bancario. I clienti statunitensi non hanno spese di deposito, e il deposito minimo è solo $50.

Passo 4: Investire in Ethereum - Cerca 'Ethereum' e seleziona l'opzione 'Trade'. Dopo aver inserito l'importo del tuo investimento ($25 minimo), clicca sul pulsante 'Apri'. L'investimento in Ethereum sarà eseguito al prossimo miglior prezzo disponibile da eToro. Non dovrai preoccuparti di acquistare un portafoglio per conservare i tuoi fondi perché eToro ne fornisce uno. Con il portafoglio interno di eToro, puoi conservare i tuoi token ETH finché non sei pronto a vendere. 

Recensioni complete dei broker - Dove comprare Ethereum

Ci sono centinaia di scambi di criptovalute disponibili online. Quasi tutti supportano i mercati di compravendita di Ethereum, rendendo difficile conoscere il miglior broker per investire in Ethereum; ecco perché abbiamo messo insieme ampie recensioni dei migliori fornitori. 

Assicurati di leggere le nostre recensioni complete dei broker per scoprire il broker Ethereum ideale per te!

1. eToro

Non cercate oltre eToro se state cercando il posto giusto per investire in Ethereum negli Stati Uniti. Questo sito di brokeraggio, che ha aperto le sue porte nel 2007, ora ha una base di utenti di oltre 20 milioni di persone. Anche se sei un principiante delle valute digitali, dovresti essere in grado di completare la procedura in circa cinque minuti su eToro.

Per iniziare, crea un account e carica una copia del tuo ID. Poi, per soddisfare il requisito del deposito minimo $50, puoi scegliere tra vari metodi di pagamento. Puoi depositare attraverso Visa, MasterCard, Paypal, Neteller, WebMoney, e trasferimenti bancari locali. Non ci sono spese di commissione con il metodo di pagamento di cui sopra.

Dopo aver finanziato il tuo conto eToro, puoi cercare Ethereum e impostare la tua quota di investimento. Puoi fare trading con $25 se vuoi iniziare in piccolo. eToro acquisterà Ethereum al miglior tasso disponibile quando confermerai il tuo deposito. eToro ti aiuta a conservare in sicurezza i tuoi token ETH nel tuo portafoglio eToro.

eToro vince anche quando si tratta di commissioni di trading. Poiché il broker fa pagare uno spread, che è una maggiorazione tra i prezzi di acquisto e di vendita, parte da appena lo 0,75% sulle valute digitali, che è uno dei migliori spread che abbiamo visto. Supponiamo che tu sia un investitore avverso al rischio che ama diversificare. In questo caso, sarai felice di sapere che eToro ha oltre 30 criptovalute disponibili sulle sue piattaforme come XRP, Litecoin, Bitcoin, Ethereum Classic, EOS e Cardano.

Inoltre, con l'eToro CopyPortfolio, puoi investire passivamente in un paniere diversificato di criptovalute. Lo staff di eToro riequilibrerà il portafoglio regolarmente, quindi non dovrai fare nulla finché non sarai pronto a incassare. Lo strumento eToro Copy Trading, un altro tipo di investimento passivo.

Ti permette di "clonare" un trader esperto di eToro, proporzionalmente all'importo del tuo deposito. Se il trader da te scelto decide di mettere 25% del suo portafoglio in Ethereum, per esempio, tu farai lo stesso. Infine, e probabilmente la cosa più importante, eToro è uno dei broker di criptovalute più ben regolamentati e affidabili del settore. La SEC e la FINRA hanno approvato la piattaforma negli Stati Uniti, mentre gli organismi finanziari nel Regno Unito, Australia e Cipro l'hanno autorizzata e regolamentata.

Pro

  • Sono disponibili criptovalute con base spread.
  • La puntata minima per ogni trade parte da $25.
  • Supporta carte di debito/credito, portafogli elettronici e una banca locale.
  • La FCA, CySEC e ASIC regolano l'azienda, e la società è registrata con FINRA/SEC.
  • La piattaforma richiede un deposito di $50 per i cittadini statunitensi, senza costi di transazione.
  • Sono disponibili strumenti di social e copy trading.

Contro

  • Per i commercianti tecnici, è troppo elementare.
  • Non supporta MT4 e MT5.

 

2. Coinbase: Broker Ethereum per principianti

Probabilmente avrai sentito parlare di Coinbase, uno degli exchange di criptovalute più noti negli Stati Uniti. La piattaforma serve più di 56 milioni di clienti e ha la sua società madre nella lista degli scambi del NASDAQ. Coin-base è un broker Ethereum adatto ai principianti che supporta l'investimento istantaneo tramite pagamenti con carta di debito.

Per avere accesso alla sua valuta fiat, devi prima registrarti e caricare il tuo ID sulla sua piattaforma. Una commissione di 3.99% sarà addebitata sul tuo conto se scegli di usare la funzione Instant Buy. Per i trasferimenti manuali, nessun addebito di commissioni con un conto bancario statunitense. Puoi investire in Ethereum per 1.49% una volta che i tuoi fondi riflettono su Coinbase.

Anche se Coinbase è tra i broker più costosi del settore, è anche il più sicuro. Ciò è dovuto alle ampie caratteristiche di sicurezza della piattaforma, che assicurano che si possa investire senza preoccuparsi di essere derubati o violati. Per esempio, tutti i titolari di un conto devono abilitare l'autenticazione a due fattori.

Inoltre, Coinbase memorizza il 98% dei fondi digitali dei clienti in stoccaggio a freddo, con il restante 2% ospitato in portafogli caldi per la liquidità e il ritiro. 

Coinbase è un modo superbo per diversificare il tuo portafoglio, oltre a fornire alti livelli di sicurezza e convenienza. Ciò è dovuto alla vasta gamma di asset blockchain della piattaforma, con nuovi introdotti regolarmente. È disponibile anche l'app mobile Coinbase, che serve come portafoglio di criptovalute.

Pro

  • Piattaforma per principianti.
  • Esso
  • supporta gli acquisti con carta di debito istantanea.
  • Pratiche di sicurezza di alto livello

Contro

  • I depositi con carta di debito sono costosi
  • Pagherai una commissione di trading di 1,49%.

3. Binance - Un luogo eccellente per la diversità degli asset

Binance è il più grande scambio di criptovalute per il trading volume e base di clienti con un ampio margine. Binance, per esempio, si vanta di avere oltre 100 milioni di utenti di conti. Pur essendo uno scambio globale di criptovalute, Binance crea una piattaforma nazionale che rispetta tutti i regolamenti e le legislazioni necessarie negli Stati Uniti.

Di conseguenza, come cliente americano, puoi investire in Ethereum con fiducia, sapendo che stai trattando con una società rispettabile. Quando si tratta di investire in Ethereum su Binance, il metodo più semplice è quello di utilizzare la vostra carta di debito o di credito. Binance dovrà verificare la tua identità prima che tu possa iniziare a investire. 

Binance addebita una commissione dello 0,5% su carta di credito/debito per investire in Ethereum, molto meno di Coinbase. Allo stesso modo, questo è vero per le oltre 50 altre valute digitali offerte sul sito principale di Binance. Se vuoi scambiare asset digitali sulla borsa di Binance, pagherai solo lo 0,1% per slide. Per esempio, se volessi scambiare $1.000 di Ethereum con Bitcoin, dovresti pagare una tassa di $1. Questa carica si abbassa ulteriormente di 25% se possiedi una quantità minima di token Binance Coin (BNB).

Se hai già fatto un po' di trading a breve termine, potresti apprezzare il complesso scambio di Binance. Ti fornisce l'accesso a vari strumenti che possono aiutarti a prevedere la direzione futura della coppia di criptovalute scelta: grafici dettagliati con numerosi timeframe, indicatori tecnici e integrazione di Trading View. È possibile selezionare dalla lista di ordini di Binance come ordini limite, stop-loss e take-profit, utili per entrare e uscire dal mercato con il minimo rischio.

Pro

facilita un volume giornaliero di scambi di miliardi di dollari.

Sono supportate centinaia di coppie di beni digitali.

I depositi con carta di debito/credito sono quasi istantanei.

La commissione iniziale di trading è solo lo 0,1 per cento per slide.

Supporta conti di risparmio in criptovaluta.

È ideale sia per i commercianti nuovi che per quelli più esperti.

Contro

Non puoi comprare tutte le criptovalute supportate con una carta di debito o di credito.

Non sono disponibili depositi o prelievi tramite portafoglio elettronico.

4. Robinhood

Robinhood è uno degli agenti di cambio leader negli Stati Uniti, con milioni di clienti che utilizzano la piattaforma per comprare e vendere azioni in modo rapido e conveniente. D'altra parte, Robinhood si è espanso in ulteriori classi di attività. Include non solo opzioni e fondi di investimento, ma anche alcune criptovalute. Ethereum, Bitcoin, Litecoin e Dogecoin ne sono esempi. Robinhood ti permette di investire in Ethereum su una base frazionaria, in modo simile a come fa con le azioni.

Ciò implica che puoi comprare qualsiasi quantità che vuoi piuttosto che spendere quasi $3.000 per un singolo token ETH. Se investissi $35 e Ethereum fosse scambiato a $3.500, possiederesti 1% della valuta. Robinhood è popolare per la sua offerta di commissioni 0% per le spese. Anche se sembra che tu stia ricevendo un buon affare, è fondamentale tenere d'occhio lo spread a prima vista. È la differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita di Ethereum, come detto in precedenza.

Abbiamo notato che lo spread di Robinhood potrebbe salire a volte, in particolare al di fuori delle normali ore di mercato. Tuttavia, dopo aver fatto un investimento in Ethereum con Robinhood, non sarete in grado di ritirare i vostri token in un portafoglio di terze parti. Invece, il tuo denaro rimarrà sulla piattaforma fino a quando non deciderai di incassare, cosa che potrai fare in qualsiasi momento. Robinhood non accetta carte di debito/credito o portafogli elettronici come Paypal come metodi di pagamento per gli investimenti in Ethereum.

Invece, avete due opzioni: ACH e un bonifico bancario. Entrambe le opzioni sono gratuite. Tuttavia, puoi aspettare che Robinhood accrediti il tuo conto per cinque giorni. Per esempio, se hai un conto, solo il primo $1.000 che depositi sarà accreditato immediatamente. Avrai limiti molto più alti se hai un oro conto, che costa $5 al mese. Infine, dobbiamo menzionare che Robinhood ha un'applicazione mobile molto apprezzata che ti permette di comprare, vendere e scambiare beni mentre sei in movimento.

Pro

  • Negli Stati Uniti, questo broker è il più quotato.
  • Ha milioni di clienti negli Stati Uniti nei suoi libri.
  • Fornisce criptovalute, azioni, opzioni e fondi comuni.
  • Su tutti i marketplace supportati, non ci sono commissioni.

Contro

  • Gli spread sono a volte significativi.
  • Non ci sono depositi con carta di debito o di credito.
  • Quando si depositano fondi, solo il primo $1.000 viene accreditato immediatamente (conto di base)
  • È disponibile un piccolo numero di criptovalute.

5. Webull - Iniziare a investire in Ethereum per $1

Webull è l'ultimo broker che esamineremo oggi, ed è un'opzione interessante se stai cercando di investire in Ethereum negli Stati Uniti con piccole somme. In poche parole, puoi investire in criptovalute con un minimo di $1 usando la nostra piattaforma di trading user-friendly. Significa che puoi comprare una quantità minima di Ethereum, ideale per chiunque voglia entrare nel mercato con cautela. Webull offre un servizio di commissioni 0%, simile a Robinhood.

La piattaforma specifica uno spread di 100 punti base di commissioni. Indica che lo spread è fissato ad un minimo di 1% in parole povere, considerando che l'offerta di commissioni 0% non è così attraente come sembra. eToro, per esempio, utilizza un approccio di prezzi simile, anche se lo spread inizia a solo 0,75 per cento. Webull offre anche una varietà di altri asset digitali popolari oltre a Ethereum.

Pro

  • Per i dispositivi iOS e Android, è disponibile un'applicazione di trading facile da usare.
  • Tutte le attività sono soggette a una politica di commissioni 0%.
  • Non c'è un deposito minimo.
  • Depositi e prelievi ACH senza commissioni
  • Regolamentato negli Stati Uniti
  • Investire a partire da $1

Contro

  • Gli spread sulle criptovalute iniziano a 1%.
  • Per i commercianti esperti, è troppo semplice.
  • I portafogli elettronici e le carte di debito/credito non sono supportati.

 

Una guida dettagliata su come investire in Ethereum

Potresti essere perplesso su come funzionano le cose se non hai mai utilizzato una criptovaluta online per investire in beni digitali. In poche parole, il processo di investimento è quasi identico a quello dell'acquisto di azioni da un tipico agente di cambio. In altre parole, devi solo registrare un conto di broker di criptovalute, depositare alcuni dollari e poi finire il tuo investimento in Ethereum.

Tuttavia, se hai bisogno di aiuto, ti guideremo attraverso il processo dettagliato di investimento in Ethereum. Vedrai che stiamo utilizzando eToro, un broker approvato dalla FINRA che non è solo la piattaforma ideale per investire in Ethereum in termini di facilità e convenienza, ma anche di sicurezza.

Passo 1- creare un conto di investimento Ethereum.

Quando si sceglie eToro come broker di Ethereum, il primo passo è quello di creare un account. Fornirai al broker dettagli personali come nome e cognome, indirizzo di casa e nazionalità, data di nascita, dettagli di contatto e numero di previdenza sociale. Poi dovrai verificare il tuo numero di telefono e l'indirizzo e-mail.

Passo 2: Aggiungi il tuo ID.

Il broker ti chiederà di caricare due documenti di verifica per completare il processo di registrazione a eToro. Indipendentemente dalle classi di attività che ospitano, questo è lo standard del settore per i broker regolamentati.

I due documenti che devi presentare sono la Prova di residenza e la Prova di identità. eToro controllerà elettronicamente la tua identità e lo stato di residenza dopo aver caricato i documenti di cui sopra. Lo fa utilizzando una tecnologia automatizzata, quindi aspettatevi che il vostro conto eToro venga confermato in meno di 24 ore nella maggior parte dei casi.

Passo 3: Fare un deposito.

Dopo aver completato il processo di verifica del conto, il passo successivo è quello di riempire di fondi il tuo conto eToro appena creato. Usare una carta di debito/credito è il metodo più semplice e veloce. Anche i portafogli elettronici come Paypal e Neteller sono da considerare perché sono istantanei.

Un bonifico bancario locale è un'altra opzione. Tuttavia, questo può causare un ritardo di 0-3 giorni lavorativi, quindi tenetelo a mente. I clienti dagli Stati Uniti possono finanziare i loro conti senza incorrere in alcun costo di transazione. L'importo minimo del deposito è $50 per tutti i metodi di pagamento supportati.

Fase 4: Ricerca di Ethereum

eToro offre un vasto numero di strumenti finanziari in varie classi di attività. In questa veste, è ideale per inserire "Ethereum" nella casella di ricerca e cliccare sul pulsante "Trade".

Ti porterà direttamente al sito web per investire in Ethereum.

Passo 5: Investire in Ethereum

L'ultimo passo è quello di inserire la tua puntata e confermare l'ordine. Per prima cosa, metti il tuo importo di investimento in dollari USA nell'area appropriata. L'investimento iniziale in Ethereum è solo $25. Quando inserisci la tua puntata, le unità si aggiorneranno in tempo reale.

Vendere il tuo Ethereum

L'unico motivo per cui state investendo in ethereum è quello di fare profitti. Il modo migliore è quello di vendere il tuo token ETH ad un prezzo di mercato più alto di quello che hai pagato. Per esempio, se hai scambiato ethereum quando era $300 per token, devi vendere quando l'asset digitale è a $4000

Tre modi per investire in Ethereum negli Stati Uniti

Ecco i tre modi migliori per investire in Ethereum negli Stati Uniti.

  1. Ethereum ATM

Negli Stati Uniti, ci sono migliaia di bancomat per criptovalute disponibili. Molti di questi accettano sia Bitcoin che Ethereum come metodi di pagamento. Ciò significa che puoi semplicemente mettere contanti in un bancomat e ricevere token Ethereum nel tuo portafoglio. Tieni presente che le commissioni per i bancomat di Ethereum sono incredibilmente alte.

  • Broker di Ethereum

Come detto in precedenza, i broker di Ethereum operano in modo simile alle tradizionali piattaforme di trading azionario. È perché il broker Ethereum sarà molto probabilmente regolamentato e, cosa più importante, autorizzato a lavorare negli Stati Uniti. Questo vale per tutti i broker Ethereum che abbiamo descritto in questa pagina.

Non avrete bisogno di trattare con altri partecipanti al mercato poiché i broker Ethereum vi venderanno direttamente i token digitali. Puoi anche pagare il tuo investimento in Ethereum in dollari USA, con alcuni broker che accettano carte di debito/credito e portafogli elettronici.

  • Scambi di Ethereum

Se vuoi commissioni minime e un'ampia libreria di mercati, puoi considerare l'utilizzo di uno scambio di criptovalute. In questo modo farai trading con altri investitori. Ci sono centinaia di offerte in questo campo, che offrono un mercato di Ethereum.

Il problema principale è che gli scambi di criptovalute spesso non rispettano i requisiti normativi perché sono offshore e non hanno un'autorità di regolamentazione responsabile. Di conseguenza, raccomandiamo di evitare gli scambi non regolamentati.

Motivi per cui dovresti investire in Ethereum

Piattaforma di contratti intelligenti De-Factor

Il punto chiave di Ethereum blockchain permette agli utenti di creare contratti intelligenti. Anche se non è necessario sapere come funzionano i contratti intelligenti in dettaglio, capire l'essenziale è vantaggioso come investitore. In una parola, i contratti intelligenti consentono a due o più parti di trattare in modo decentralizzato e senza fiducia.

Il sistema fa questo usando un codice predefinito che una singola persona o entità non può alterare. Ad esempio, una polizza di assicurazione di viaggio supportata da un contratto intelligente può pagare se si annulla il viaggio.

La tecnologia dei contratti intelligenti di Ethereum blockchain funziona in quasi tutti i settori o industrie, dalla panificazione all'occupazione al gioco e al voto.

Ethereum 2.0.

Il progetto Ethereum si sta anche avvicinando al suo tanto atteso aggiornamento della rete, un componente tecnologico molto promettente chiamato "Ethereum 2.0", che spingerà la rete sottostante a nuove altezze.

  • In Ethereum 2.0, per esempio, la rete passerà da Proof-of-Work a Proof-of-Stake, migliorando significativamente l'efficienza energetica della rete.
  • Il miglioramento aumenterà significativamente le capacità di scalabilità di Ethereum. Aumenta la capacità massima da 16 transazioni al secondo (tps) a 100.000 tps previsti.
  • Le transazioni sono più veloci e notevolmente più economiche grazie alla maggiore scalabilità.

Nel complesso, Ethereum 2.0 permetterà al progetto di gestire molte transazioni ad un costo minimo, aprendo la strada per un'adozione diffusa.

Ethereum ha prodotto enormi guadagni

Dalla sua nascita alcuni anni fa, Ethereum non ha deluso i suoi sostenitori per quanto riguarda i rendimenti degli investimenti. Infatti, se sei stato uno dei fortunati investitori in Ethereum nel 2015, avresti pagato circa $0,75 per token. Ethereum è attualmente venduto a poco più di $3.200 ad agosto 2021.

Quali sono i rischi connessi all'investimento in Ethereum?

Tutti i tipi di investimenti comportano un certo livello di rischio, che siano azioni, criptovalute o oro, hanno un certo livello di rischio. Tuttavia, i pericoli associati agli asset digitali come Ethereum sono molto più grandi.

Volatilità

Per esempio, abbiamo detto in precedenza che il valore di Ethereum è aumentato di circa 500% nei primi cinque mesi del 2021. D'altra parte, Ethereum ha avuto casi in cui ha perso una quantità significativa di valore in poco tempo.

L'asset digitale, per esempio, è sceso dai massimi di $1.400 nel gennaio 2018 ad appena $370 nell'aprile dello stesso anno. Ciò si traduce in un calo di prezzo del 73% in quattro mesi di negoziazione.

Concorso

Anche se Ethereum è la seconda criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato e rimane la piattaforma de-facto per i contratti intelligenti del settore, deve affrontare un'intensa concorrenza da iniziative rivali. Per esempio, NEO permette contratti intelligenti sicuri sulla sua rete e fornisce transazioni più veloci e scalabili di Ethereum.

Qual è il costo dell'investimento in Ethereum?

Per investire in Ethereum, dovrai pagare alcune commissioni. Le spese di deposito e le commissioni di trading sono i due costi più comuni.

Quando depositi i tuoi fondi con una carta di debito o di credito, potresti scoprire che i broker bitcoin impongono una commissione del 3-5%. Binance, d'altra parte, è molto più competitivo, facendo pagare solo lo 0,5% sulle transazioni con carta di debito e di credito.

Per investire in Ethereum, dovrai quasi certamente pagare una commissione. Sia sugli ordini di acquisto che di vendita, Coinbase, per esempio, fa pagare l'1,49%.

Quando cerchi broker di Ethereum che pubblicizzano commissioni di 0%, sii prudente. Per esempio, mentre Webull non applica commissioni sugli investimenti in Ethereum, lo spread inizia a 1%.

Nel complesso, abbiamo scoperto che eToro è uno dei broker Ethereum più convenienti. I clienti statunitensi possono depositare fondi gratuitamente tramite carta di debito/credito, portafoglio elettronico o bonifico bancario, e l'unica tassa di trading è lo spread (dallo 0,75% sulle criptovalute).

Conclusione su come comprare e investire in Ethereum

Puoi completare il processo in meno di cinque minuti dopo aver letto la nostra guida per principianti su come investire in Ethereum. Prima di aprire un conto, dovresti fare una ricerca sul broker che vuoi usare. Come detto in precedenza, la piattaforma che scegliete deve essere regolamentata, avere costi ragionevoli e accettare il vostro metodo di deposito preferito.

Infine, abbiamo scoperto che eToro è il miglior broker in questo mercato, in quanto è possibile investire in Ethereum a partire da $25. Molteplici agenzie finanziarie regolano il broker, ed è autorizzato ad operare negli Stati Uniti. Non solo puoi fare un deposito gratuito con una carta di debito/credito o un portafoglio elettronico, ma puoi anche fare un prelievo gratuito.

FAQ

Qual è il modo migliore per investire in Ethereum?

In meno di cinque minuti, puoi investire in Ethereum su eToro. Vai sul sito di eToro, registrati per un conto, deposita del denaro e poi inserisci l'importo che vuoi investire. Il deposito minimo di Ethereum su eToro è $25, e tutto quello che devi fare è coprire lo spread.

Dove puoi trovare Ethereum?

Quando si investe in Ethereum, si potrebbe pensare a Binance o Coinbase, in quanto entrambi hanno una buona reputazione nel settore. eToro, d'altra parte, si distingue per noi perché il broker regolamentato offre commissioni estremamente basse e una piattaforma user-friendly che è adatta agli investitori di tutti i livelli di abilità.

Dovrei investire in Ethereum?

Alcuni analisti di mercato credono che Ethereum abbia un futuro brillante, in particolare con il tanto atteso aggiornamento della rete a Proof-of-Stake previsto entro la fine di quest'anno. Tuttavia, Ethereum, come tutte le altre criptovalute, è volatile e speculativo, quindi non c'è alcuna garanzia di trarne beneficio. Non investire più fondi di quelli che puoi permetterti di perdere.

Come si può investire in Ethereum in modo sicuro?

Usare un broker online che serve i consumatori statunitensi è l'approccio più sicuro per investire in Ethereum. La SEC e la FINRA hanno approvato eToro negli Stati Uniti, assicurandoti di trattare con una società di brokeraggio legale.

Qual è la procedura per ritirare Ethereum?

Quando i tuoi token Ethereum sono memorizzati online con il tuo broker preferito, vai avanti e fai un ordine di vendita. Dopo di che, il broker convertirà i token in contanti, e poi sarete in grado di ritirare.

Correlato

it_ITItalian