Criptovalute: Cosa interessa agli investitori?

Negli ultimi anni le criptovalute sono diventate un tema caldo, in quanto gli investitori sono alla ricerca di nuovi modi per fare soldi.

Ma quali sono le criptovalute a cui sono più interessati, soprattutto negli Stati Uniti?

Negli ultimi due anni, il volume e il valore degli scambi di Bitcoin hanno subito una rapida accelerazione.

Il mondo si è rivolto ad asset alternativi per proteggersi dall'inflazione della finanza convenzionale.

I rapporti di ricerca indicano che il Bitcoin è la criptovaluta più conosciuta ed è anche quella che ha avuto più successo.

Tuttavia, ci sono altre opzioni che stanno guadagnando popolarità, come Dogecoin.

Uno studio ha analizzato le criptovalute ricercate su Google Trends e i volumi di ricerca negli Stati Uniti.

Secondo lo studio, Dogecoin (DOGE) ha i volumi di ricerca più alti in quasi 50% degli Stati degli USA che cercano criptovalute.

Dogecoin, soprannominata la moneta meme originale del settore, ha ricevuto un'ampia copertura mediatica in seguito all'approvazione pubblica del token da parte di Elon Musk e di altre celebrità.

Grazie all'esposizione delle celebrità, la popolarità di Dogecoin è aumentata notevolmente.

Ciò consente di attirare ancora di più l'attenzione degli investitori a breve termine che cercano di guadagnare sulla popolare criptovaluta.

In termini di volume di scambi, Dogecoin è attualmente la dodicesima criptovaluta più scambiata.

È interessante notare che i dati mostrano che Dogecoin, una criptovaluta nata per gioco, è la criptovaluta più cercata negli Stati Uniti.

Ciò è probabilmente dovuto al recente aumento del suo valore, che lo ha reso più interessante per gli investitori.

Tuttavia, è importante notare che il Dogecoin è ancora un bene molto volatile e deve essere affrontato con cautela.

Sorprendentemente, il Bitcoin, che è stata la criptovaluta più popolare al mondo sin dal suo lancio nel 2009, si è piazzato al secondo posto.

Ethereum (ETH) è al terzo posto come criptovaluta più ricercata negli Stati Uniti.

È la criptovaluta più cercata in otto Stati del Sud-Est americano.

Gli Stati della Georgia, della Louisiana, della Virginia e dell'Ohio sono interessati a Ethereum e sono alla ricerca di criptovalute secondarie e top altcoins sul mercato.

La popolarità di Ethereum è dovuta alle caratteristiche uniche che lo rendono diverso dalle altre criptovalute presenti sul mercato.

Queste caratteristiche includono i contratti intelligenti e le applicazioni decentralizzate, che hanno attirato un'ampia gamma di sviluppatori e aziende a costruire sulla rete Ethereum.

Le altcoin regnano negli Stati Uniti

Shiba Inu (SHIB), il principale concorrente di Dogecoin, è stato introdotto nell'agosto del 2020 e ha rapidamente aumentato il volume degli scambi sul mercato.

Shiba Inu è attualmente il 15° token più scambiato sul mercato, con un aumento vertiginoso nel 2021, nello stesso periodo in cui il sostegno di Musk ha fatto sì che Dogecoin ricevesse molta attenzione.

Lo Shiba Inu è la quarta moneta più ricercata negli Stati Uniti.

Lo Shiba Inu è particolarmente popolare tra gli abitanti di New York e della California, che fanno tendenza in termini di innovazione e tecnologia.

Cardano (ADA) è stata la più cercata su Google in Colorado. Charles Hoskinson, il fondatore di Cardano, fa la spola tra Zug e Boulder in Colorado.

Con una grande influenza sul mercato come imprenditore tecnologico con sede in Colorado, è noto per il suo lavoro nel lancio di Ethereum e ha un grande seguito.

Questo potrebbe incoraggiare gli investitori e gli appassionati di tecnologia a dare un'occhiata a Cardano, che attualmente è al nono posto tra le criptovalute globali per volume di scambi.

Pensieri finali

Dogecoin è un'opzione più recente che sta ricevendo molta attenzione da parte degli investitori. Si basa sul popolare meme "doge" e ha come mascotte un cane Shiba Inu.

Anche se non è così popolare come il Bitcoin, è ancora una delle opzioni preferite da chi vuole investire in criptovalute.

Notizie correlate

it_ITItalian