Le criptovalute scendono ancora di più: È la fine?

Guardando la recente discesa delle criptovalute, è come se il criptovalute Il tuffo continuerà per sempre. Il crollo di giovedì sera ha visto Negoziazione di Bitcoin a $38.808. Anche Ethereum è sceso di 9%. Oggi, la situazione appare peggiore.

Bitcoinsembra essersi stabilizzato domenica 23 gennaio 2022 dopo un insolito e duro sell-off, ma è stato ancora sul bersaglio per la sua peggiore performance settimanale in 8 mesi.

Attualmente, Bitcoin è seduto leggermente al di sotto di $35.000, e va avanti e indietro. Nelle ultime 24 ore, Bitcoin è stato catturato a $34.736. Sembra che più di $1.6 miliardi di posizioni di trading di Bitcoin siano state giustamente liquidate negli ultimi 2 giorni a causa dell'evidente pesante tendenza al ribasso. 

Gli esperti ritengono che questo sia di gran lunga CriptovalutaLa peggiore performance dal maggio 2021, quando la Cina ha iniziato a reprimere con Estrazione di Bitcoin regolamenti. Purtroppo, la valuta ha mantenuto una pesante tendenza al ribasso 19% negli ultimi sette giorni, spingendo un tuffo nelle criptovalute molto più ampio.

Speculazioni che circondano questa pesante tendenza al ribasso

Gli analisti tecnici delle criptovalute sono speculativi sulle ragioni dietro questa massiccia scivolata di Bitcoin e altre valute digitali. 

Numerosi utenti di eToro e plus500 sono dell'opinione che i commercianti di criptovalute stanno valutando i timori che la Federal Reserve si muoverà rapidamente nei prossimi mesi per stringere le condizioni monetarie che sono state ad un livello molto allentato dallo scoppio del virus corona. 

Lo stimolo della Federal Reserve è stato ampiamente citato come la ragione dei buoni guadagni per molte criptovalute nel 2020 e 2021. Questo stimolo è stato anche determinante per l'ascesa del Bitcoin a un massimo storico di $69.000.

Questo evento ha dimostrato ancora una volta quanto possa essere volatile il mercato delle criptovalute. David Duong, Head of Institutional Research di Coinbase, ha scritto in un rapporto di sabato così; "uno dei driver rialzisti per le criptovalute negli ultimi due anni è il surplus di stimoli fiscali e monetari legati alla pandemia a livello globale, gran parte di questo stimolo sta arrivando alla fine".

Il crollo di Bitcoin

D'altra parte, Katie Stockton, fondatrice della società di analisi dei dati, Fairlead Strategies, ha detto che la caduta libera del prezzo di Bitcoin sembra carica di emozioni.

Ha continuato a dire che, poiché gli appostamenti sono comuni, è meglio aspettare la conferma di una rottura al di sotto del supporto basato sulle nuvole di circa $37.400, prima di prendere una posizione ribassista a lungo termine.

Inoltre, sembra che non tutti si stiano lamentando a causa del crollo del Bitcoin. El Salvador, uno dei paesi tecnologicamente più aggiornati, ha approfittato del calo del Bitcoin e ha comprato oltre 410 BTC per circa $15 milioni. Il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha dichiarato tramite un tweet: "alcune persone stanno vendendo davvero a buon mercato".

Prima d'ora, abbiamo visto Bitcoin colpire diversi nuovi prezzi massimi di tutti i tempi - seguiti da grandi cadute - e più acquisti istituzionali da parte di grandi aziende. Ethereum, la seconda criptovaluta più grande, ha segnato il suo nuovo massimo storico di recente. I funzionari del governo degli Stati Uniti e l'amministrazione Biden hanno espresso sempre più interesse in nuovi regolamenti per le criptovalute.

Tutto questo mentre l'interesse degli investitori per le criptovalute è aumentato rapidamente: è un argomento caldo non solo tra gli investitori ma anche nella cultura popolare, grazie a tutti, dagli investitori di lunga data come Muschio di Elon a quel ragazzo del tuo liceo su Facebook.  

Dave Abner di Gemini, un popolare scambio di criptovalute, ha detto che il 2021 è stato in diversi modi una svolta per l'industria delle criptovalute a causa della massiccia attenzione ricevuta da vari livelli di investitori. 

Tuttavia, l'industria è solo agli inizi e in continua evoluzione e questo è un grande motivo per cui ogni nuovo massimo di Bitcoin può essere facilmente seguito da grandi cali delle criptovalute. È difficile prevedere la direzione delle cose a lungo termine, ma nei prossimi mesi, gli esperti stanno seguendo le questioni dalla regolamentazione all'adozione istituzionale dei pagamenti in criptovalute per avere un senso migliore del mercato. 

Mentre le previsioni esatte sono attualmente impossibili, gli esperti sono stati in grado di identificare le seguenti aree di attenzione che modelleranno lo spazio delle criptovalute nel tempo a venire:

Regolamento sulle criptovalute

Poiché la regolamentazione è stata identificata come uno dei più grandi problemi nell'industria delle criptovalute a livello globale. Jeffrey Wang, capo delle Americhe all'Amber Group, una società finanziaria di cripto con sede in Canada, ritiene che un regolamento molto chiaro sarà il benvenuto.  

Pertanto, gli investitori sia istituzionali che al dettaglio dovrebbero aspettarsi continue conversazioni sulla regolamentazione delle criptovalute. Nel frattempo, i legislatori a Washington D.C. e in tutto il pianeta cercano di trovare il modo di stabilire leggi e linee guida per rendere le criptovalute più sicure per gli investitori e meno attraenti per i criminali informatici. 

Alla luce di quanto sopra, la Cina ha annunciato a settembre che tutte le transazioni di criptovaluta nel paese sono illegali, mettendo effettivamente un freno a qualsiasi attività legata alle criptovalute all'interno dei confini cinesi. Negli Stati Uniti, le cose sono meno chiare. Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha detto recentemente che non ha "nessuna intenzione" di vietare le criptovalute negli Stati Uniti, mentre il presidente della Security and Exchange Commission Gary Gensler ha costantemente commentato il ruolo della sua agenzia e della Commodity Futures Trading Commission nel vigilare sull'industria.  

Gensler ha recentemente espresso le sue preoccupazioni per la sicurezza degli investitori, ha sentito che gli investitori sono suscettibili di farsi male se non viene promulgata una regolamentazione più rigorosa. Inoltre, il fatto che l'IRS è interessato a fare in modo che gli investitori sappiano come segnalare la valuta virtuale quando compilano le loro tasse. I commenti di Gensler e Powell sono coerenti con una visione emergente tra l'amministrazione Biden e altri legislatori statunitensi che è necessaria una maggiore regolamentazione delle criptovalute.

La verità è che, come per la maggior parte delle cose, la regolamentazione delle criptovalute si presenta con molti ostacoli. Poiché diverse agenzie possono o non possono avere la giurisdizione per supervisionare tutto", dice Wang. "E questo differisce da stato a stato".

Una cosa è certa, una chiara regolamentazione significherebbe la rimozione di un "significativo blocco stradale per le criptovalute", dice Wang, poiché le aziende e gli investitori statunitensi stanno operando senza chiare linee guida al momento.

Impatto del nuovo regolamento sugli investitori

Un grande impatto della regolamentazione potrebbe essere visto nella legge infrastrutturale bipartisan da $1.2 trilioni recentemente firmata dal presidente, che include disposizioni di segnalazione delle tasse cripto che potrebbero rendere più facile per l'IRS tracciare l'attività cripto tra gli americani. 

Anche prima della nuova legislazione, questo è il motivo per cui gli esperti dicono che gli investitori dovrebbero tenere registrazioni di qualsiasi guadagno o perdita di capitale sui loro beni cripto. Le nuove regole possono anche rendere più facile per gli investitori segnalare correttamente le transazioni di cripto. 

Gli annunci normativi influenzeranno anche il prezzo delle criptovalute in mercati già volatili. La volatilità del mercato è il motivo per cui investire Gli esperti raccomandano di mantenere gli investimenti in criptovalute a meno del 5% del tuo portafoglio totale e di non investire mai nulla che non sei a tuo agio a perdere. 

In definitiva, molti esperti credono che la regolamentazione possa essere una buona cosa per l'industria. "Una regolamentazione ragionevole è una vittoria per tutti", dice Ben Weiss, CEO e co-fondatore di Coin Flip, una piattaforma di acquisto di criptovalute e una rete di bancomat di criptovalute. "Dà alle persone più fiducia nelle criptovalute, ma penso che sia qualcosa su cui dobbiamo prenderci il nostro tempo e dobbiamo farlo bene".

Approvazione degli ETF di criptovalute

Un altro aspetto della nuova regolamentazione che avrà un impatto sul mercato delle criptovalute è l'exchange traded fund (ETF) che è un fondo composto da criptovalute. Fondamentalmente un ETF di criptovalute segue il prezzo di uno o più token digitali, basato sulle vendite o sugli acquisti degli investitori, il prezzo delle azioni degli ETF di criptovalute fluttua su base giornaliera. 

Un importante passo avanti è stato compiuto su questo fronte, con il primo Bitcoin ETF che ha fatto il suo debutto alla Borsa di New York in ottobre. Questo sviluppo rappresenta un modo nuovo e più convenzionale di investire in crypto. Il BITO Bitcoin ETF permette agli investitori di acquistare criptovalute direttamente dagli investimenti tradizionali broker con cui hanno un conto esistente, come Fidelity o Vanguard. 

Tuttavia, alcuni esperti ritengono che BITO ETF non sia sufficiente, perché mentre il fondo è legato al Bitcoin, in realtà non detiene direttamente la criptovaluta. Il fondo invece detiene contratti futures di Bitcoin. Mentre i futures di Bitcoin seguono le tendenze generali della particolare cripto, gli esperti dicono che non seguiranno direttamente il valore del Bitcoin. Per ora, gli investitori devono continuare ad aspettarsi un ETF che detenga direttamente il Bitcoin.  

L'approvazione degli ETF è stata presa in considerazione dalla SEC più volte negli ultimi anni, ma BITO è il primo a ricevere l'approvazione. 

Cosa significa un Crypto ETF per gli investitori

È troppo presto per dire quanti investitori entreranno in BITO - ma il fondo ha visto molte azioni di trading nelle sue prime settimane. In generale, più le criptovalute sono accessibili all'interno dei prodotti d'investimento tradizionali, più gli americani potrebbero fare scorta e influenzare il mercato delle criptovalute. 

Invece di imparare a navigare in uno scambio di criptovalute per scambiare i tuoi beni digitali, puoi aggiungere le criptovalute al tuo portafoglio direttamente dallo stesso brokeraggio con cui hai già un conto di pensionamento o altri investimenti tradizionali. 

Tuttavia, investire in un crypto ETF, come BITO, comporta ancora un rischio equivalente a qualsiasi investimento crypto. È ancora un investimento speculativo e volatile. Pertanto, se non sei pronto a perdere i soldi che metti in cripto acquistando su uno scambio, allora non dovresti nemmeno metterli in un fondo cripto. Devi considerare attentamente se sei disposto ad assumerti il rischio di avere criptovalute nel tuo portafoglio.

Adozione istituzionale più ampia Per combattere Cryptocurrencies Dip

Adozione più ampia di criptovalute istituzionali; questo è un altro fattore di regolamentazione che avrà un grande impatto sull'industria delle criptovalute.

È risaputo che le aziende mainstream in tutto il mondo e in diversi settori hanno avuto un interesse attivo - e in alcuni casi sono andate avanti e hanno investito in criptovalute e blockchain nel 2021. Per esempio, AMC, ha recentemente annunciato che sarà in grado di accettare pagamenti Bitcoin entro la fine di quest'anno. 

Inoltre, aziende Fintech come PayPal e Square stanno anche scommettendo sulle criptovalute permettendo agli utenti di acquistare sulle loro piattaforme. Tesla continua a viaggiare avanti e indietro sulla sua accettazione dei pagamenti in Bitcoin, anche se la società detiene miliardi in criptovalute. Gli esperti prevedono sempre più di questo buy-in. 

"Abbiamo visto un incredibile afflusso di attenzione, e questo continuerà a guidare l'espansione del settore per un breve periodo", dice Abner. 

Alcuni esperti prevedono che le grandi corporazioni globali potrebbero accelerare questa adozione ancora di più nella seconda metà di quest'anno. "Quello che stiamo osservando sono le istituzioni che vengono coinvolte nella crittografia, che sia Amazon o le grandi banche", dice Weiss. Un enorme rivenditore come Amazon potrebbe "creare una reazione di sequenza di altri che lo accettano" e "aggiungerebbe molta credibilità".

In effetti, Amazon ha recentemente scatenato voci che si sta muovendo in tal senso, condividendo un annuncio di lavoro per un "moneta digitale e capo prodotto blockchain". Walmart sta inoltre reclutando un esperto di crittografia per supervisionare la sua strategia blockchain. 

Cosa significa per gli investitori una maggiore adozione istituzionale

Mentre pagare per le cose in criptovalute non ha senso per la maggior parte delle persone in questo momento, più rivenditori che accettano pagamenti potrebbero cambiare questo orientamento in futuro. Probabilmente ci vorrà ancora molto tempo prima che sia una decisione finanziaria intelligente spendere Bitcoin per beni o servizi, ma un'ulteriore adozione istituzionale potrebbe portare a più casi d'uso per gli utenti quotidiani, e successivamente, avere un'impressione sui prezzi delle criptovalute. Nulla è garantito, ma se si acquista la criptovaluta come riserva di valore a lungo termine, più usi "del mondo reale" ha, più è probabile che la domanda e il valore aumentino.  

Prospettive future di Bitcoin

Nel complesso, il Bitcoin è un buon indicatore del mercato delle criptovalute in generale, perché è la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato e il resto del mercato tende a seguire le sue tendenze. 

Il prezzo di Bitcoin ha avuto una corsa selvaggia nel 2021, e a novembre ha stabilito un altro nuovo prezzo massimo di tutti i tempi quando ha superato $68.000. Quest'ultimo record segue i precedenti massimi oltre $60.000 in aprile e ottobre, così come un calo estivo a meno di $30.000 in luglio. Questa volatilità è una grande parte del motivo per cui gli esperti raccomandano di mantenere i tuoi investimenti in criptovalute a meno di 5% del tuo portafoglio per cominciare. 

Ma quanto in alto salirà Bitcoin? Un sacco di esperti dicono che è solo una questione di quando, e non se Bitcoin colpisce $100.000. Il passato di Bitcoin può fornire alcuni indizi su cosa aspettarsi guardando avanti, in accordo con Kiana Danial, autore di "Cryptocurrency Investing for Dummies".

Danial dice che ci sono molti picchi enormi seguiti da pullback nel prezzo di Bitcoin dal 2011. "Quello che mi aspetto da Bitcoin è volatilità a breve termine e crescita a lungo termine".

Cosa prevede la volatilità del prezzo del Bitcoin per gli investitori

La volatilità del Bitcoin è una ragione in più per gli investitori per giocare un gioco costante a lungo termine. Se stai comprando per il potenziale di crescita a lungo termine, allora non preoccuparti delle oscillazioni a breve termine. La cosa migliore che puoi fare è non guardare il tuo investimento in criptovalute, o "impostarlo e dimenticarlo". Come gli esperti continuano a dirci ogni volta che c'è un'oscillazione di prezzo - sia verso l'alto che verso il basso - la reazione emotiva può indurre gli investitori ad agire in modo avventato e a prendere decisioni che finiscono in perdite sul loro investimento.

C'è un futuro dopo il Cryptocurrencies Dip?

Tutto detto e fatto, possiamo speculare sul valore che le criptovalute possono avere per gli investitori nei prossimi mesi e anni (e molti lo faranno), ma la realtà è che è ancora un investimento relativamente nuovo e speculativo, senza molta storia su cui basare le previsioni. 

Non importa cosa pensa o dice un dato esperto, nessuno lo sa veramente. Ecco perché è molto importante, come in tutte le questioni d'investimento, investire solo ciò che si è disposti a perdere, e attenersi a investimenti più convenzionali per costruire ricchezza a lungo termine.

Correlato

it_ITItalian