Cos'è il dimezzamento bitcoin: Tutto quello che devi sapere

L'ultimo bitcoin Il dimezzamento è avvenuto l'11 maggio 2020, e indovinate un po'? Il mercato ha reagito massicciamente a questo. Ma cosa è bitcoin dimezzamento? Continuate a leggere per imparare tutto ciò che dovete sapere sul dimezzamento bitcoin. Detto questo, per capire esattamente cos'è il dimezzamento bitcoin, dobbiamo prima spiegare come funziona la rete bitcoin. Questo è super importante per chi ha appena iniziato. 

La rete bitcoin è alimentata dalla sua unica tecnologia blockchain, che comprende un insieme di computer o ciò che gli esperti amano chiamare nodi. Questi computer o nodi alimentano il software bitcoin e contengono una storia parziale o completa delle transazioni che avvengono sulla rete. Ogni nodo completo o un nodo con l'intera storia delle transazioni su bitcoin è responsabile della convalida o del rifiuto delle transazioni sulla rete bitcoin. Per eseguire le sue responsabilità, il nodo esegue una serie di controlli per assicurare che una transazione sia valida. Questo include il doppio controllo e l'assicurazione che una transazione abbia soddisfatto tutti i giusti requisiti come i nonces e non superi la lunghezza richiesta. 

Una transazione sul bitcoin può avvenire solo una volta che tutte le parti che operano sulla rete approvano tale transazione all'interno del blocco in cui la transazione esiste. Una volta che la transazione è stata approvata, viene aggiunta all'blockchain esistente e trasmessa agli altri nodi. E giusto perché tu lo sappia, l'bitcoin blockchain serve come record pseudonimo delle transazioni. Ciò che intendiamo qui è che ogni transazione di successo eseguita sulla rete bitcoin è visibile a tutti. Tuttavia, è quasi impossibile identificare le parti in transazione. E questo non è una sorpresa per noi, soprattutto perché sappiamo che il bitcoin blockchain è progettato per assegnare indirizzi criptati a tutti coloro che effettuano transazioni sulla rete. D'altra parte, anche le persone che non partecipano come nodi o minatori sulla rete bitcoin possono comunque vedere le transazioni eseguite dal vivo semplicemente guardando i block explorer. 

Con più computer o nodi aggiunti al bitcoin blockchain, ci si può aspettare una robusta sicurezza e stabilità sulla rete. Al momento, si stima che ci siano almeno 12.035 nodi che alimentano il codice dell'bitcoin. Tuttavia, chiunque può partecipare attivamente alla rete bitcoin, a condizione che abbia abbastanza memoria per scaricare l'intero blockchain insieme alla storia delle transazioni. 

Comprendere l'estrazione mineraria bitcoin

Bitcoin Il mining è un processo complicato in cui i minatori utilizzano un hardware sofisticato per partecipare attivamente alla rete bitcoin blockchain come validatori o processori di transazioni. Per il processo di mining, bitcoin utilizza un sistema robusto chiamato Proof of Work (PoW). Questo processo convalida che i minatori si sono impegnati nell'elaborazione delle transazioni per le quali sono ricompensati con bitcoin appena creati. E solo perché tu lo sappia, il sistema Proof of Work richiede sia il tempo che l'energia utilizzata per alimentare l'hardware nel tentativo di risolvere complessi problemi di calcolo. 

Per un'operazione più veloce e senza problemi bitcoin estrazione mineraria processo, molte grandi aziende di mining bitcoin oggi optano per un hardware sofisticato in grado di produrre ricompense a blocchi più grandi. Come se non bastasse, ci sono molte aziende là fuori oggi dedicate alla costruzione di chip per computer progettati unicamente per migliorare il processo di estrazione bitcoin. Questi nuovi e migliorati chip o potenti computer hanno il compito di elaborare le transazioni bitcoin. E per il loro lavoro, vengono ricompensati con bitcoin appena creati. 

Per non confondere i neofiti, il termine minerario non è usato nel suo senso letterale. Invece, è usato in riferimento al modo in cui vengono raccolti i metalli preziosi. Per trovare nuovi blocchi, i minatori bitcoin devono risolvere problemi di calcolo e confermare l'autenticità delle transazioni eseguite sulla rete bitcoin. Una volta fatto questo, i minatori aggiungono queste transazioni ad un blocco, creando catene, o blocchi di transazioni, che hanno dato vita al termine blockchain. Una volta che un blocco è pieno di transazioni, tutti i minatori responsabili dell'elaborazione e della conferma di quelle transazioni all'interno del suddetto blocco sono ricompensati con bitcoin appena creati. 

È importante notare che le grandi transazioni hanno bisogno di più conferme, cioè le transazioni con più valore monetario. Questo per garantire la sicurezza. Il processo di creazione di nuovi bitcoin è chiamato mining a causa del lavoro svolto dai minatori per coniare nuovi bitcoins dal codice. Ci piace vederlo come l'equivalente digitale di quello che fanno fisicamente i minatori per trovare l'oro e altri metalli preziosi dalla terra. 

Dimezzamento del Bitcoin: Cosa dovresti sapere

Dopo ogni quattro anni o una volta che ogni 210.000 blocchi sono minati, la ricompensa per trovare nuovi blocchi viene dimezzata. Con ogni dimezzamento dell'bitcoin, il tasso al quale i nuovi bitcoin sono rilasciati in circolazione è ridotto. Prima del dimezzamento dell'bitcoin l'11 maggio 2020, la ricompensa per trovare un nuovo blocco era di 12,5. Ma dopo il dimezzamento, questo ha ridotto la ricompensa del blocco a 6,25. Questo è il modo della rete di sfruttare una forma sintetica di inflazione che si dimezza ogni quattro anni fino all'ultimo bitcoin viene rilasciato in circolazione. 

Continueremo a vedere il mining bitcoin fino all'anno 2140. E anche dopo quel tempo, i minatori sulla rete saranno ancora rilevanti, in quanto saranno ricompensati con commissioni di transazione per l'elaborazione e la convalida delle transazioni sulla rete. Queste commissioni sono un modo brillante per assicurare che i minatori mantengano la rete. E poiché c'è sempre concorrenza sulla rete bitcoin, ci aspettiamo che queste commissioni rimangano basse anche dopo che non ci saranno più halvings sulla rete. 

Il dimezzamento di Bitcoin è sempre una pietra miliare significativa in quanto segna un altro calo nella fornitura limitata e in calo di bitcoin. Aggiungiamo anche che ci saranno solo 21 milioni di bitcoin in circolazione. Al momento di scrivere questo post, ci sono circa 18,81 milioni di bitcoin in circolazione. Con questa cifra, significa che abbiamo circa 2.200.868 milioni ancora da coniare tramite il mining bitcoin.

Nel 2009, la ricompensa per ogni blocco era di 50 bitcoin. Ma con i successivi dimezzamenti di bitcoin, la ricompensa è stata ridotta a 25, 12,5 e 6,25 bitcoin, in coincidenza con l'ultimo dimezzamento di bitcoin l'11 maggio 2020. Per mettere le cose in prospettiva, immagina che la quantità di oro estratto venga dimezzata ogni quattro anni. Supponendo che il valore dell'oro sia basato sulla scarsità, significa che il dimezzamento farà salire il prezzo dell'oro. 

Qual è l'implicazione del dimezzamento di bitcoin?

Bitcoin Il dimezzamento è un sistema messo in atto per ridurre il tasso di creazione di nuovi bitcoin. Non solo, abbassa anche l'offerta disponibile. Senza giri di parole, il dimezzamento dell'bitcoin è un'idea geniale con alcune implicazioni per gli investitori, soprattutto se la si confronta con beni come l'oro con bassa offerta. Per mettere le cose in prospettiva, qualsiasi asset con bassa offerta godrà di una domanda massiccia, con prezzi che raggiungono altezze astronomiche. 

Storicamente, ogni dimezzamento di bitcoin ha portato a massicce impennate di prezzo. Per esempio, il primo dimezzamento del bitcoin, avvenuto il 28 novembre 2012, ha visto il prezzo del bitcoin salire da $12 a $1.217 in un anno. Il secondo dimezzamento dell'bitcoin, avvenuto il 9 luglio 2016, ha visto il prezzo dell'bitcoin passare da $647 a un impressionante $19.800 in un anno. Mentre la gente si stava ancora crogiolando nell'euforia, il prezzo di bitcoin è crollato da $19,800 a $3,276 entro il 17 dicembre 2018. Nonostante il massiccio sell-off che seguì, l'bitcoin era ancora in crescita di 506% dal suo prezzo pre-halving in termini di prestazioni. 

Il più recente dimezzamento dell'bitcoin è avvenuto l'11 maggio 2020. Quando è avvenuto il dimezzamento, l'bitcoin veniva venduto a $8.787. Ma il 14 aprile 2021, il prezzo dell'bitcoin era salito a $64.507, un incredibile aumento di 634% dal suo prezzo precedente al dimezzamento. Anche se il numero uno criptovaluta da market cap più tardi si è ritirato a $54.247 un mese dopo, nel complesso, bitcoin era ancora su di quasi 517% dal suo prezzo pre-halving. 

Mentre Tesla aveva annunciato in precedenza che avrebbe ricevuto il pagamento in bitcoin per i suoi modelli, la società ha annullato la sua decisione il 12 maggio 2021, con Muschio di Elon citando l'impatto ambientale dell'estrazione dell'bitcoin come motivo della mossa. Questo ha causato un significativo sell-off nel mercato, con il prezzo dell'bitcoin che è crollato ulteriormente. Inoltre, l'annuncio da parte dei regolatori cinesi di vietare alle istituzioni finanziarie e alle società di pagamento di fornire servizi legati alle criptovalute ha causato un altro massiccio sell-off, con bitcoin che si è attestato a $40.000. 

Anche se questi annunci possono aver stimolato il massiccio sell-off, la fluttuazione dei prezzi è probabilmente legata al comportamento di dimezzamento che abbiamo visto negli ultimi anni.

Uno sguardo più attento alla teoria degli halvings bitcoin e delle reazioni a catena fa scattare qualcosa del genere:

  • Ogni dimezzamento di bitcoin riduce la ricompensa del blocco della metà
  • Poi c'è metà dell'inflazione
  • Fornitura disponibile esaurita
  • Aumento della domanda 
  • Prezzo più alto

Gli incentivi dei minatori non se ne andranno, a prescindere dalle ricompense minori, e questo perché ci aspettiamo che il prezzo dell'bitcoin aumenti astronomicamente durante il processo. 

Sfortunatamente, se il dimezzamento dell'bitcoin non si traduce in prezzi elevati e aumento della domanda, i minatori non avranno alcun incentivo. Ancora di più, la ricompensa per la convalida delle transazioni sarà minore, e il prezzo dell'bitcoin non sarà abbastanza alto da invogliare i minatori. Per prevenire un tale evento, bitcoin ha un processo unico per cambiare la difficoltà necessaria per ottenere ricompense di mining. Quindi se il prezzo dell'bitcoin rimane lo stesso dopo il dimezzamento, con le ricompense ora esaurite, la difficoltà di estrarre una transazione manterrà ancora i minatori incentivati. Quindi, mentre il dimezzamento significa che la quantità di bitcoin rilasciata ai minatori per trovare un blocco è ora inferiore, la difficoltà di elaborare una transazione è anche ridotta. 

Il processo ha avuto successo due volte. Finora, ogni dimezzamento dell'bitcoin ha portato ad un aumento parabolico del prezzo seguito da un forte calo. Ma nonostante il massiccio sell-off che arriva dopo il dimezzamento dell'bitcoin, la storia ha dimostrato che il prezzo dell'bitcoin è ancora molto al di sopra del suo prezzo precedente al dimezzamento. Per esempio, il dimezzamento dell'bitcoin del 2016 ha spinto il prezzo della criptovaluta numero uno per prezzo di mercato a circa $20.000, solo per il prezzo di stabilirsi a $3.200 nel 2018. Mentre questo è un calo enorme, il prezzo dell'bitcoin dopo il sell-off non era affatto vicino al suo prezzo pre-dissesto di $650. 

Certo, il dimezzamento dell'bitcoin ha lavorato ripetutamente per spingere il prezzo della criptovaluta numero uno per prezzo di mercato più in alto; molti esperti credono che il dimezzamento dell'bitcoin sia stimolato dall'hype, da incredibili speculazioni, dalla volatilità e da come il mercato reagisce a questi eventi.

Il terzo dimezzamento dell'bitcoin che si è verificato l'11 maggio 2020, è avvenuto nel bel mezzo di una pandemia globale. Non solo, è successo in un momento di maggiore interesse istituzionale, speculazioni normative aumentate e hype delle celebrità. Dati tutti questi fattori, non siamo esattamente sicuri di dove il prezzo di bitcoin si stabilizzerà. Ma una cosa è certa, il futuro è luminoso, e non c'è momento migliore di adesso per unirsi alla festa. 

Cosa succede quando bitcoin si dimezza?

Il termine dimezzamento dell'bitcoin si traduce liberamente in quanti bitcoin vengono creati quando vengono trovati nuovi blocchi. Quando l'bitcoin è stato lanciato nel 2009, ogni blocco conteneva 50 nuovi bitcoin. Ma con ogni dimezzamento bitcoin, la ricompensa per trovare un nuovo blocco è ridotta di 50%. E di sicuro, l'bitcoin si dimezza ogni quattro anni. Con l'ultimo dimezzamento bitcoin che si è verificato l'11 maggio 2020, la ricompensa per trovare nuovi blocchi è stata ridotta da 12,5 a 6,25 bitcoin. Quindi, con il prossimo dimezzamento di bitcoin previsto per i prossimi quattro anni, ci aspettiamo che la ricompensa per trovare nuovi blocchi scenda a 3,125 BTC

Quando si sono verificati i dimezzamenti di bitcoin?

Anche se bitcoin è stato lanciato nel 2009, il primo dimezzamento è avvenuto il 28 novembre 2012, dopo che erano stati estratti quasi 10.500.000 BTC. Il successivo dimezzamento dell'bitcoin è avvenuto il 9 luglio 2016. Mentre il dimezzamento bitcoin più recente è avvenuto l'11 maggio 2020, prevediamo il prossimo dimezzamento bitcoin nel 2024. 

Perché i dimezzamenti bitcoin avvengono meno di ogni quattro anni?

L'algoritmo di estrazione bitcoin è progettato in modo tale che i nuovi blocchi vengono trovati ogni 10 minuti. Tuttavia, man mano che più minatori si uniscono alla rete e più potenza di hashing viene aggiunta, il tempo per trovare nuovi blocchi dovrebbe ridursi. Ma per assicurarsi che il processo si svolga senza problemi, c'è un sistema in atto per resettare la difficoltà di estrazione una volta ogni due settimane. Questo aiuta a mantenere il tempo per trovare nuovi blocchi a 10 minuti. Ma poiché la rete bitcoin è cresciuta astronomicamente negli ultimi due anni, il tempo medio per trovare nuovi blocchi è rimasto sotto i 10 minuti, precisamente 9,5 minuti. 

Il dimezzamento di Bitcoin ha qualche effetto sul suo prezzo?

Il prezzo dell'bitcoin è aumentato enormemente dal suo debutto nel 2009, quando è stato scambiato per pochi centesimi o dollari, ad aprile 2020, quando il prezzo dell'bitcoin è salito a oltre $63.000. Mentre le forze della domanda e dell'offerta guidano il prezzo dell'bitcoin, ogni dimezzamento dell'bitcoin ha portato al raddoppio del prezzo dell'bitcoin. Inoltre, ogni dimezzamento di bitcoin raddoppia effettivamente il costo per i minatori, che sono i veri produttori di bitcoin. Il dimezzamento del Bitcoin ha un effetto positivo sul suo prezzo, perché i produttori devono adeguare il loro prezzo di vendita per adeguarlo al loro costo. 

Storicamente, il prezzo di bitcoin reagisce positivamente alla notizia del dimezzamento molti mesi prima che il dimezzamento effettivo avvenga. 

Cosa succede quando non ci sono più bitcoin in un blocco

Entro il 2140, ci aspettiamo che gli ultimi 21 milioni di bitcoin vengano estratti. Una volta raggiunta questa pietra miliare, non ci sarà più l'estrazione o il dimezzamento di bitcoin. Quindi cosa succede? Beh, a questo punto, i minatori non riceveranno più ricompense a blocchi. Tuttavia, il sistema ha ancora un modo per incentivare i minatori a continuare a convalidare e confermare nuove transazioni sul blockchain. Inoltre, ci aspettiamo che il valore delle commissioni di transazione pagate ai minatori aumenti in futuro perché ci aspettiamo che il volume delle transazioni aumenti drasticamente. Inoltre, l'bitcoin dovrebbe avere un notevole valore nominale di mercato allora. 

Come negoziare il dimezzamento bitcoin

Il dimezzamento del Bitcoin offre opportunità per ottenere dei profitti decenti. Una volta che c'è un'intuizione di dimezzamento, puoi speculare sul prezzo di bitcoin usando derivati come i CFD. Puoi anche comprare apertamente bitcoin in diverse borse e cavalcare l'onda verso l'alto. 

Il lato positivo del trading di criptovalute con derivati come i CFD è che non possiedi le monete sottostanti. Con questa opzione, puoi scambiare bitcoin e altre criptovalute senza alcuno scambio o portafoglio. Con molti broker, puoi iniziare a fare trading di CFD in pochi minuti. Tieni presente che mentre fai trading di CFD con i broker, non possiedi il crypto asset o l'interesse sottostante.

Un altro modo intelligente per profitto da bitcoin Il dimezzamento è quello di andare lungo o corto se ci si aspetta un sell-off o una grande pompa. Detto questo, suggeriamo vivamente di andare long perché ogni dimezzamento di bitcoin ha portato a un grande movimento verso l'alto. 

Puoi anche profitto da bitcoin dimezzare approfittando della leva finanziaria. Con la leva finanziaria, potete aprire una posizione versando un deposito. Questo ti permette di ottenere un accesso senza soluzione di continuità a un'esposizione di mercato più ampia impegnando solo una piccola quantità del tuo capitale. 

Domande frequenti

Posso fare soldi con il dimezzamento di bitcoin?

Come abbiamo detto prima, il dimezzamento bitcoin permette bitcoin appassionati di fare soldi semplicemente speculando sui movimenti molte settimane prima degli eventi reali. Per i neofiti, i contratti per differenza sono un modo brillante per speculare sul movimento dei prezzi di bitcoin, e questo perché ti permette di andare sia lungo che corto. 

Tuttavia, ricordate sempre che ogni forma di trading ha il suo livello di rischio. Per questo motivo, devi essere cauto su ogni opportunità di guadagno. E sì, investite solo denaro che non avete paura di perdere. 

Come posso ridurre il rischio del trading di bitcoin?

Puoi gestire i rischi associati al trading di bitcoin speculando sui prezzi del BTC con i CFD. Ci piacciono i CFD perché forniscono ai trader una rara opportunità di sfruttare il movimento dei prezzi di bitcoin senza avere la moneta nel loro portafoglio. Con questo, non hai nulla a che fare con i rischi associati agli scambi e ai portafogli. 

Qual è il prezzo di Bitcoin dopo il dimezzamento

Storicamente, il prezzo dell'bitcoin è salito astronomicamente dopo ogni dimezzamento, e questo a causa dell'hype, della speculazione e dell'interesse di cui gode l'bitcoin, molte settimane prima dell'evento principale. Di nuovo, il dimezzamento dell'bitcoin riduce l'offerta di nuovi bitcoin che saranno messi in circolazione. Uno sguardo al dimezzamento passato mostra che Prezzo bitcoin sale significativamente dopo ogni dimezzamento, e molti trader hanno approfittato di questa opportunità unica per fare profitti decenti. 

Lascia una risposta

Aiutaci a curare le grandi risorse

Informazioni su

CryptoMinded è una directory curata di risorse, servizi e strumenti legati alla crittovaluta e alla catena dei blocchi.

it_ITItalian