Uno spinoff di Centrifuga, leader nel settore dei finanziamenti di beni reali (RWA) basati sulla blockchain, e BlockTower, una società di blockchain, e criptovaluta società di investimento. Si sono uniti per creare il futuro delle RWA on-chain.

Coin Journal apprende della collaborazione da un comunicato stampa emesso da entrambe le società. Il capitale e gli asset istituzionali di BlockTower saranno integrati con il protocollo Centrifuge.

Grazie a questa collaborazione, i finanziamenti on-chain per le RWA saranno più rapidi. I partner hanno completato una vendita di token di tesoreria di $3 milioni in aprile come parte della nuova partnership.

La partnership tra Centrifuge e BlockTower si concentrerà sullo sviluppo di un ecosistema e di un’infrastruttura solidi. Per RWA, portare maggiore trasparenza ed efficienza al finanziamento di beni reali.

“Questa partnership rappresenta un significativo passo avanti nella nostra missione di costruire il futuro decentralizzato della finanza”, afferma Stijn Pieters, cofondatore e CEO di Centrifuge.

“L’esperienza di BlockTower nella finanza tradizionale, unita alla nostra competenza nella tecnologia blockchain, ci permetterà di offrire una soluzione best-in-class per il finanziamento di beni reali.”

“Gli asset fungibili sono la chiave della visione di Centrifuge di un mondo in cui tutti gli asset del mondo reale possono essere tokenizzati e scambiati sulla catena. Siamo entusiasti di avere BlockTower come partner e consulente strategico durante il lancio del nostro protocollo e del nostro ecosistema”, afferma Matej Boda, cofondatore e COO di Centrifuge.

Il protocollo Centrifuge è un progetto open source che consente il finanziamento decentralizzato di beni del mondo reale. La partnership con BlockTower consentirà a Centrifuge di continuare a sviluppare il protocollo e l’ecosistema.

Il vantaggio significativo dell’investimento in RWA

La notizia rappresenta un’importante spinta per entrambi i crypto e gli investitori tradizionali, che beneficeranno della partnership. BlockTower sarà la prima grande società di investimento a sviluppare una strategia e una competenza specifica per questa classe di attivi. 

Centrifuge, che sta già lavorando con alcune delle più grandi aziende e organizzazioni del mondo per tokenizzare i loro asset, è in una posizione unica. Per fornire la tecnologia e l’infrastruttura necessarie a far sì che ciò avvenga.

La partnership sottolinea la reputazione di Centrifuge come protocollo DeFi leader nello spazio RWA. Ma dimostra anche la certezza di BlockTower sul brillante futuro di questa classe di attivi. 

Costruire pool garantiti da attività

Centrifuge, una nuova startup con sede a Londra, offre alle aziende la possibilità di tokenizzare il credito al consumo, le fatture, i mutui e altri asset non crittografici. Creando pool garantiti da asset, crea un’opportunità di investimento per gli utenti.

Permette alle imprese di interagire direttamente con gli investitori, rendendo il capitale più accessibile. In questo modo, le parti interessate si liberano delle banche e di altri intermediari centralizzati. 

Gli investitori possono guadagnare interessi e bonus investendo.

Gli investitori ricevono interessi e incentivi in gettoni Centrifuge (CFG), gli asset nativi della catena Centrifuge, in cambio della fornitura di liquidità.

Alla conferenza Permissionless di Miami si parlerà di BlockTower e Centrifuge. Della promessa delle RWA nella DeFi e di come gli investitori istituzionali possano trarne profitto. 

Matthew Goetz, CEO e co-fondatore di BlockTower Capital Advisors, afferma:

“La tecnologia Blockchain è da tempo considerata un potenziale game-changer nel mondo dei servizi finanziari. A tal fine, BlockTower è orgogliosa di sostenere l’equipaggio di Centrifuge nel processo di democratizzazione dell’accesso e di riduzione dei costi. Nel settore delle cartolarizzazioni, riteniamo che queste importanti partnership siano fondamentali per portare avanti il futuro della finanza”.

Parlando dello stesso progetto, Lucas Vogelsang, CEO e co-fondatore di Centrifuge, aggiunge:

“L’utilità dei Real-World Assets per la DeFi sta diventando progressivamente evidente man mano che la tecnologia matura, con i primi importanti successi. La collaborazione tra BlockTower e Centrifuge è un significativo passo avanti nel portare la DeFi nel mercato dei capitali istituzionali”.

Centrifuge non è l’unico nel settore. Ci sono alcune altre aziende che hanno lavorato a soluzioni simili, come BlockTower.

Ciò che differenzia Centrifuge dai suoi concorrenti è che ha già stretto partnership con i principali attori del settore, come Amazon e Microsoft.

Avatar
James Atkins

I have been writing copy for blockchain-related projects since 2017. I understand the importance of being able to communicate clearly and effectively with both technical and non-technical audiences. By leveraging my understanding of the crypto industry trends, I can help increase adoption in this rapidly evolving landscape.