Blockchain eliminerà gli agenti immobiliari?

Blockchain è un sistema di database decentralizzati che utilizzano algoritmi e crittografia per creare un libro mastro sicuro. Questi libri mastri contengono le registrazioni di tutte le transazioni sulla rete. Questo porta alla trasparenza nelle transazioni mentre limita anche la manomissione, la frode e l'alterazione dei record.

Gli agenti immobiliari esistono da più di 150 anni. Nonostante la loro apparente utilità, sono stati messi fuori uso dall'aumento della tecnologia blockchain, che ne elimina la necessità in alcuni casi.

Come detto in precedenza, è impossibile dire quale parte la adotterebbe per prima. Se l'acquirente adotta la tecnologia blockchain, allora il venditore sarebbe costretto ad usarla, altrimenti la sua casa non si venderà. Se, tuttavia, il venditore dovesse adottare per primo, allora l'acquirente non avrebbe altra scelta che usarla o non ci sarebbe modo per loro di acquistare una casa. In entrambi gli scenari, gli agenti immobiliari diventerebbero obsoleti perché sono necessari solo quando una parte non ha accesso alla tecnologia. Un altro motivo per cui gli agenti immobiliari potrebbero diventare obsoleti è perché i venditori potrebbero utilizzare i contratti intelligenti per vendere 

No, gli agenti immobiliari non saranno eliminati perché blockchain ha ancora bisogno di loro per fare transazioni. Molto probabilmente dovranno anche fornire servizi come la consulenza legale e finanziaria ai loro clienti. Ma saranno in grado di fare tutto questo in modo più efficiente e trasparente.

Volete che il vostro agente immobiliare sia in grado di mostrarvi tutte le proprietà che corrispondono ai vostri criteri invece che solo quelle a cui hanno accesso?

Stai cercando una casa in una zona che è difficile da trovare per il tuo agente?

Volete che elaborino i documenti per voi quando comprate la casa ed evitate di pagare le spese aggiuntive associate a questo processo?

Questi sono solo alcuni dei problemi risolti da blockchain nel settore immobiliare.

Preferisci che gli affari si svolgano con i computer piuttosto che con gli esseri umani o è il contrario?

Con gli agenti, stai pagando per la competenza dell'agente, negoziando la tua offerta e ottenendo le carte fatte. Con l'blockchain, tutto questo potrebbe essere curato per voi.

L'blockchain eliminerebbe gli agenti immobiliari perché potrebbe fornire un mercato trasparente dove acquirenti e venditori potrebbero negoziare in modo efficiente da soli senza l'influenza di terzi.

La domanda è se gli agenti immobiliari hanno superato la loro utilità? Sono ancora necessari per aiutare gli acquirenti a trovare la casa dei loro sogni o fornire consigli su quale tipo di mutuo richiedere. Abbiamo bisogno di loro per proteggere i nostri interessi come consumatori.

L'industria immobiliare è una delle industrie più antiche del mondo. Esiste da migliaia di anni e continuerà ad esistere per molti altri decenni. Tuttavia, la tecnologia sta cambiando le cose in questo settore molto rapidamente. L'introduzione di blockchain cambierà per sempre il modo in cui la gente compra e vende immobili.

Le persone stanno scoprendo che possono fare tutto da sole senza il bisogno di un intermediario, come un agente immobiliare, per essere coinvolto nella loro transazione. Si potrebbe sostenere che gli agenti immobiliari hanno superato la loro utilità a causa dei cambiamenti nella tecnologia. Il modo migliore per determinare se questa affermazione è vera sarebbe quello di guardare gli scenari di casi d'uso in cui le persone hanno optato per l'utilizzo di blockchain invece di un agente o broker tradizionale.

Un matrimonio tra agenti immobiliari e Blockchain. È fattibile?

Gli agenti immobiliari stanno ancora giocando un ruolo vitale nell'industria immobiliare. Stanno fornendo servizi per l'integrazione dei dati, facilitando le transazioni e assicurandosi che tutte le pratiche siano fatte correttamente e in tempo. Gli agenti immobiliari hanno competenze che non sono facilmente replicabili dalla tecnologia AI.

Blockchain ha creato un ecosistema di fiducia tra gli attori del mercato. Questo nuovo livello di fiducia ha eliminato la necessità di un intermediario per supervisionare le transazioni o verificare le informazioni sugli atti di proprietà, il che potrebbe portare gli agenti immobiliari a rimanere senza lavoro.

Un blockchain è un libro mastro digitale che memorizza informazioni in "blocchi" di dati, e ogni nuovo blocco è abbinato al successivo per creare un sistema di registrazioni permanenti e trasparenti. Ogni blocco ha un timestamp e questo lo collega permanentemente al blocco precedente e a quello successivo.

Il modo in cui funziona blockchain può aiutare a semplificare alcuni dei problemi che affrontiamo oggi nel settore immobiliare:

- Trasparenza: La tecnologia Blockchain permetterà di avere meno intermediari, il che renderà più facile sapere chi ha fatto cosa e quando.

- Frode: La trasparenza offerta da blockchain ridurrà le frodi perché grazie ai timestamp su ogni nuovo blocco, si può vedere chi si trovava in quale luogo quando ha fatto delle modifiche o ha falsificato dei documenti.

- Costo: Il costo delle transazioni sul blockchain è molto basso perché ci sono

La risposta breve è no.

La tecnologia Blockchain non sarà la morte degli agenti immobiliari, ma piuttosto un nuovo modo per valorizzare e migliorare la qualità del loro servizio.

Le due grandi considerazioni per questa domanda sono chi ha superato la propria utilità e cosa può offrire blockchain come alternativa. E se formulassimo la domanda come: "Come fanno gli agenti a rimanere rilevanti in un mondo tecnologicamente avanzato?" Finché c'è ancora carta coinvolta nel processo, gli agenti immobiliari rimarranno rilevanti. Blockchain offre vantaggi come un libro mastro pubblico e dati che non possono essere alterati retroattivamente.

Pensieri finali

Possiamo riassumere questa domanda in una frase: L'blockchain eliminerà gli agenti immobiliari? Mentre la risposta non è ancora chiara, molti esperti credono che blockchain li sostituirà gradualmente.

Blockchain dà l'opportunità di creare case con contratti intelligenti che automatizzeranno i pagamenti mensili del mutuo e trasferiranno automaticamente la proprietà quando il contratto sarà pagato. Questo renderà possibile a chiunque comprare o affittare un appartamento senza essere coinvolto in un lungo processo legale.

Un altro esempio di come i contratti intelligenti potrebbero sconvolgere l'industria immobiliare è la sharing economy. Con le case tokenizzate, puoi iniziare ad affittare la tua casa con un click, senza bisogno di essere presente al momento del check-in o del check-out. Puoi anche condividere la tua casa con persone di tutto il mondo unendoti a piattaforme come Airbnb e vrbo usando il tuo computer.

Negli ultimi anni, l'industria immobiliare ha cercato un modo per combattere il declino profitti. In generale, l'industria immobiliare non è più redditizia come una volta. Una grande ragione di ciò è dovuta alla "sfiducia nelle transazioni". Questo è principalmente dovuto alla quantità di scartoffie e soldi coinvolti nell'acquisto di una casa. Le persone sono state spaventate dall'acquisto di una casa o aspetteranno fino a più tardi nella vita prima di comprare una casa, se mai compreranno una casa.

L'blockchain può rendere più facile il trasferimento della proprietà eliminando terze parti come avvocati e contabili. Con l'blockchain, i proprietari di casa risparmierebbero tempo e denaro su questi tipi di transazioni, il che rende più economica la vendita delle case.

Questa è una domanda difficile a cui rispondere, poiché dipende dal livello di adozione e da come l'blockchain sarà usato. Se l'blockchain è adottato sia dagli acquirenti che dai venditori, allora non ci sarebbe bisogno di un agente immobiliare che agisca come intermediario. Tuttavia, se solo una parte adotta la tecnologia blockchain, allora ci sarebbe ancora bisogno di un agente. A questo punto, è impossibile dire quale parte la adotterebbe per prima. Una volta che una parte ha adottato la tecnologia blockchain, possiamo iniziare a determinare se un agente immobiliare potrebbe diventare obsoleto

Correlato

it_ITItalian