Bitcoin ha perso più di 50% del suo valore da quando ha toccato il massimo storico di $69.000 nel novembre 2021.

Il criptovaluta mercato è crollato di recente. Dal picco di $69k del novembre 2021, il Bitcoin ha perso più della metà del suo valore.

Nel corso dell’ultimo anno, il prezzo del Bitcoin ha subito fluttuazioni enormi. Attualmente, un bitcoin è valutato circa $28.300 per moneta, con un calo di oltre 3% nelle ultime 24 ore.

Questo ha portato molti investitori a perdere fiducia nel Bitcoin e nelle altre valute digitali. Tuttavia, ci sono ancora alcuni credenti nel settore.

Sebbene il crollo del Bitcoin abbia destato preoccupazione tra gli investitori, secondo un esperto non sembra essersi attenuato.

Uno di questi è il CEO di Grayscale Michael Sonnenshein. In una recente intervista, ha dichiarato che il Bitcoin ritroverà presto la sua strada:

“Penso che nel breve termine, noi [crypto] troveranno il loro punto d’appoggio. Penso che i mercati continueranno a trovare la loro posizione”.

Sonnenshein è convinto che il Bitcoin tornerà in auge nonostante il recente crollo dei prezzi. Ritiene che la moneta digitale sia ancora nelle sue fasi iniziali e che abbia un grande potenziale di crescita.

Il crollo di Terra Blockchain e UST Stablecoin. Nelle ultime settimane è stato uno dei principali argomenti di discussione nella comunità delle criptovalute e non solo.

Ora, l’amministratore delegato di Grayscale Investments, Michael Sonnenshein, ha parlato della questione, definendola un “ostacolo” per il Bitcoin (BTC).

Durante un’intervista rilasciata il 28 maggio al programma Fast Money della CNBC, è stato chiesto a Sonnenshein cosa ne pensasse della situazione di Terra.

Sonnenshein afferma che il crollo di UST, una delle stablecoin più affidabili sul mercato, ha reso tutte le stablecoin un problema nell’ecosistema anche se continuano a guidare i mercati delle criptovalute. Ha reso tutte le monete stabili un problema nell’ecosistema, anche se continuano a guidare i mercati delle criptovalute. Egli afferma;

“Gli investitori si stanno concentrando su elementi come la governance delle stablecoin [e] il collaterale di fornitura, e nel tempo si assicurano che le stablecoin con cui sono coinvolti funzionino nel modo in cui sono state progettate”.

“Penso che sia un ostacolo, senza dubbio. Penso che il Bitcoin, però, continuerà a trovare la sua strada. Abbiamo visto il Bitcoin essere incredibilmente resistente negli ultimi 11 anni. Ha affrontato molti venti contrari, molte sfide, e credo che questo sia solo un altro aspetto che dovrà superare”.

Il Bitcoin è ancora in calo di oltre 50% rispetto al suo massimo storico del dicembre 2017, quando ha raggiunto quasi $20.000 per moneta. Sonnenshein rimane positivo sulle prospettive a lungo termine della prima e più preziosa criptovaluta al mondo.

Grayscale è uno dei nomi più noti nel mercato delle criptovalute, con oltre $25 miliardi di asset in gestione.

Gli investitori istituzionali possono ora investire in criptovalute e asset come Bitcoin ed Ether attraverso la società.

Il Grayscale Bitcoin Investment Trust (GBTC) è una nuova offerta di Grayscale che è diventata molto popolare tra gli investitori istituzionali. Il GBTC è attualmente in fase di lavorazione per essere trasformato in un ETF Bitcoin.

Anche se il Bitcoin ha avuto anni difficili, con un calo significativo del prezzo rispetto ai massimi storici. Sonnenshein è fiducioso che la criptovaluta finirà per rimettersi in piedi. Ritiene che il Bitcoin abbia ancora molte potenzialità e sia destinato a rimanere.

L’azienda spera che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti. conceda l’approvazione per la conversione di GBTC in un ETF Bitcoin. Ciononostante, negli ultimi anni la SEC ha respinto diverse proposte di ETF sul Bitcoin.

Nonostante ciò, Sonnenshein rimane ottimista sul fatto che gli ETF sul Bitcoin saranno approvati negli Stati Uniti. Ritiene che sia solo una questione di tempo prima che la SEC cambi la sua posizione sugli ETF in Bitcoin.

Nel frattempo, Grayscale continuerà a fornire agli investitori istituzionali un’esposizione al Bitcoin attraverso i suoi prodotti.

Avatar
James Atkins

I have been writing copy for blockchain-related projects since 2017. I understand the importance of being able to communicate clearly and effectively with both technical and non-technical audiences. By leveraging my understanding of the crypto industry trends, I can help increase adoption in this rapidly evolving landscape.