Livello dei prezzi di Bitcoin - Grafico dei prezzi in tempo reale

Lanciato nel 2009 con l'obiettivo di sostituire le valute fiat convenzionali, Bitcoin (BTC) è cresciuto astronomicamente in valore nel corso degli anni ed è diventato il gold standard dell'industria crypto. Mentre ci sono diverse persone che usano Bitcoin come un mezzo di immagazzinamento sicuro del valore per proteggersi dall'inflazione, ce ne sono altre che lo commerciano attivamente, per approfittare delle sue frequenti fluttuazioni di prezzo.

È riuscito a fare grandi progressi nel sistema economico mondiale e sta rapidamente emergendo come un potenziale leader in un mondo che è stato storicamente dominato dalle autorità bancarie centrali. 

Una breve storia sul valore di Bitcoin

Vediamo di ripercorrere una serie di eventi degni di nota che hanno avuto un impatto sul prezzo del Bitcoin nel recente passato e anche di capire come questo pionieristico criptovaluta si è evoluto nell'ultimo decennio, dando un'occhiata alla sua linea temporale storica.

Notizie chiave per Bitcoin

La storia del prezzo del Bitcoin è un riflesso trasparente della volatilità del valore per cui il mercato delle criptovalute è ampiamente riconosciuto. Il suo primo salto di prezzo significativo è avvenuto nel 2010 quando il BTC si è apprezzato da $0.0008 a $0.08 in un breve lasso di tempo. Ha sperimentato molteplici rally e crolli in seguito, mese dopo mese e anno dopo anno. 

Nel complesso, non sarebbe sbagliato affermare che gli investitori di Bitcoin hanno dovuto affrontare una corsa molto accidentata negli ultimi 12 anni. Ma coloro che sono rimasti investiti hanno anche raccolto enormi benefici.

La successiva ascesa significativa di Bitcoin è avvenuta nel 2011, quando il suo prezzo è salito da $1 nell'aprile di quell'anno a un picco di $32 nel giugno 2011. Seguì un pullback, con forze rialziste e ribassiste che stabilirono la moneta nella regione $13 entro agosto 2012. 

Poi è arrivato il 2013, uno degli anni più decisivi per il prezzo di Bitcoin. Un paio di grandi rally quell'anno, uno in aprile e un altro verso la fine dell'anno, fecero salire il suo valore a $1.121 nel dicembre 2013. Tyler e Cameron Winklevoss, gli imprenditori americani conosciuti come Winklevoss Brothers, hanno acquistato $11 milioni di Bitcoin nell'aprile di quell'anno e hanno fatto la loro parte per mantenere il sentimento rialzista.

Nel dicembre 2013, più autorità finanziarie in diversi paesi tra cui Danimarca, Cina, Libano, Francia, Malesia e Norvegia, hanno emesso avvertimenti contro Bitcoin e altri criptovalute. Di conseguenza, il prezzo del BTC è andato gradualmente a sud, scendendo sotto il livello di $300 entro gennaio 2015, solo riguadagnando il terreno perso più tardi quell'anno quando ha mantenuto costantemente un livello superiore a $400, con una spinta verso $500 e oltre entro la metà del 2016. 

Questo è stato anche il periodo in cui l'adozione di Bitcoin stava crescendo costantemente in più settori tra cui il gioco, il trasporto, l'ospitalità e altro. Al contrario, le tendenze al ribasso sono state testimoniate ogni volta che c'è stato un giro di vite del governo sulle criptovalute in qualsiasi parte del mondo.  

BTC si aggirava intorno a $1.000 all'inizio del 2017, un periodo che ha preceduto il 5° rally significativo che ha catapultato il suo prezzo vicino a $20.000 a metà dicembre 2017. Questo è stato sul retro del governo giapponese che ha dichiarato Bitcoin come proprietà legale e metodo di pagamento all'inizio di aprile di quell'anno, e diverse altre misure di adozione che sono seguite in altre parti del mondo. 

È seguita una lenta correzione, che è continuata per la maggior parte del 2018, riportando il BTC a $3000 inferiore all'inizio del 2019. Una continua bagarre toro-orso ha creato un nuovo livello di resistenza a $10.000 entro il 2020, una tendenza che è continuata per l'intero anno pandemico.   

Con molti di noi investire in Bitcoin come risultato delle circostanze economiche incerte derivanti dalla pandemia di Covid-19, il BTC è tornato in attività, ed è stato scambiato sopra $20.000 a metà dicembre 2020. 

Non molti di noi sapevano che in realtà si stava preparando per un Bull Run storico che avrebbe fatto schizzare il suo valore a un massimo storico di $64.804,72 il Pan American Day 2021. Questo è stato sul retro di Muschio di ElonL'annuncio significativo all'inizio di febbraio 2021 su Tesla che compra $1,5 miliardi di BTC e lo accetta come pagamento per le sue auto. 

Tuttavia, è stato Elon Musk che ha anche causato la caduta di BTC un po' più tardi in maggio, quando ha annunciato il suo fallimento con Bitcoin a causa delle sue preoccupazioni ambientali. Il prossimo grande colpo è stato inferto dalla repressione delle criptovalute in Cina che ha fatto crollare l'intero mercato delle criptovalute il 19 maggio 2021, spazzando via più della metà del BTC profitti e spingendolo sotto $30.000 per un breve periodo di tempo. Un nuovo livello di resistenza di $42.000 è stato creato da allora e BTC continua a inseguirlo anche al momento della scrittura, scambiando a $38.397.

Timeline del livello dei prezzi di Bitcoin

9 settembre 2010 - r/Bitcoin, il primo Bitcoin sub-Reddit viene creato. Ha più di 3,2 milioni di membri al momento della scrittura. Prezzo del Bitcoin - $0.06.

6 novembre 2010 - Il mercato Bitcoin attraversa $1 milioni. Prezzo Bitcoin - $0.29.

6 gennaio 2011 - Bitcoin viene impiegato e documentato per la prima volta come forma di pagamento per il lavoro. Prezzo di Bitcoin - $0.32.

1 maggio 2011 - BitPay, il fornitore di servizi di pagamento Bitcoin ampiamente riconosciuto viene lanciato. Prezzo di Bitcoin - $4.09.

29 luglio 2011 - MyBitcoin, un servizio di portafoglio Bitcoin chiude bruscamente. Il fondatore scompare e tutti i portafogli vengono congelati. Prezzo Bitcoin - $13.8.

29 novembre 2012 - Il primo dimezzamento di Bitcoin avviene al blocco numero 210.000, causando un calo dei nuovi bitcoin emessi ogni 10 minuti da 50 BTC a 25 BTC. Prezzo del Bitcoin - $12.60.

14 febbraio 2013 - Reddit inizia ad accettare Bitcoin per l'acquisto della sua membership premium Reddit Gold. Prezzo Bitcoin - $27.

17 maggio 2013 - La prima conferenza Bitcoin si svolge a San Jose. Prezzo Bitcoin - $123.88.

29 ottobre 2013 - Il primo bancomat Bitcoin apre a Vancouver, Canada. Prezzo del Bitcoin - $204.20.

7 febbraio 2014 - Mt. Gox, un apprezzato scambio di Bitcoin ferma tutti i prelievi di Bitcoin a causa di insolvenza derivante da un furto non rilevato. Prezzo Bitcoin - $701.61.

25 marzo 2014 - L'Internal Revenue Service (IRS) degli Stati Uniti annuncia che tratterà Bitcoin come una proprietà ai fini fiscali. Prezzo Bitcoin - $584.44.

11 giugno 2016 - La capitalizzazione di mercato di Bitcoin supera la soglia di $10 miliardi. Prezzo del Bitcoin - $671,71.

1 aprile 2017 - Entra in vigore una legge giapponese che porta il Scambi di Bitcoin sotto l'egida delle norme Know Your Customer (KYC) e Anti Money Laundering (AML). Riconosce anche Bitcoin come un tipo di strumento di pagamento prepagato. Prezzo Bitcoin - $1098.07.

27 dicembre 2017 - L'Algeria approva una legge che vieta l'utilizzo di qualsiasi tipo di criptovaluta, compreso il Bitcoin. Prezzo del Bitcoin - $15.067,90.

17 gennaio 2018 - Le autorità cinesi esprimono l'intenzione di rafforzare il divieto posto alla fine del 2017 sull'uso di criptovalute e scambi di Bitcoin. Prezzo del Bitcoin - $11.569,42.

14 marzo 2018 - Google vieta le pubblicità associate alle criptovalute, comprese le Initial Coin Offerings (ICO) e il Bitcoin. Prezzo Bitcoin - $8307.22.

14 settembre 2018 - Gli hacker rubano $60 milioni di valore di Bitcoin e alcune altre criptovalute da Zaif, un noto exchange di criptovalute giapponese. Prezzo del Bitcoin - $6500.

7 maggio 2020 - Paul Tudor Jones, il noto gestore di hedge fund americano compra una quantità spropositata di Bitcoin come copertura dell'inflazione per proteggersi dall'eccessiva stampa di denaro da parte delle banche centrali di tutto il mondo. Prezzo del Bitcoin - $9959.17.

10 giugno 2020 - Coca-Cola Amatil, una nota azienda di imbottigliamento dell'Asia-Pacifico, inizia a fornire l'opzione di pagamento Bitcoin attraverso i suoi oltre 2000 distributori automatici in Nuova Zelanda e Australia. Prezzo Bitcoin - $9874.90.

21 ottobre 2020 - PayPal, la favorita società di servizi finanziari americana, lancia un servizio sostitutivo per i suoi clienti statunitensi, permettendo loro di acquistare, vendere o detenere semplicemente Bitcoin direttamente attraverso PayPal. Prezzo del Bitcoin - $12.806,44.

5 gennaio 2021 - JP Morgan Chase fa una previsione audace del prezzo del Bitcoin che potrebbe attraversare $146.000 in futuro, confrontandolo con l'oro. Prezzo Bitcoin - $34.082.

29 gennaio 2021 - Elon Musk twitta l'hashtag #Bitcoin attraverso il suo account Twitter. Prezzo Bitcoin - $34,151.

8 febbraio 2021 - Tesla annuncia di aver acquistato $1,5 miliardi di valore di Bitcoin. Prezzo del Bitcoin - $46,308.

12 maggio 2021 - Elon Musk annuncia che Tesla non accetterà Bitcoin per l'acquisto di auto. Prezzo Bitcoin - $50,005.

19 maggio 2021 - Il prezzo del Bitcoin crolla significativamente dopo che la Cina annuncia un giro di vite sui servizi legati alle criptovalute. Prezzo Bitcoin - $37,287.

Confronto tra Bitcoin e valute Fiat, materie prime e Crypto

Mentre Bitcoin è stato creato per funzionare come moneta digitaleha attirato un'eccellente quantità di interesse da parte di investitori sia a lungo che a breve termine. Poiché il suo valore è aumentato esponenzialmente nell'ultimo decennio, viene spesso confrontato con una varietà di altri asset negoziabili. Controlliamo come il Bitcoin si comporta rispetto ad alcune materie prime, alle valute fiat e al suo concorrente più vicino, Ethereum.

Confronto tra Bitcoin e dollaro USA

Mentre l'economia globale continua ad operare in una modalità di recupero, cercando di cercare i suoi piedi dopo il colpo finanziario inflitto dalla pandemia di Covid19, il dollaro USA è stato abbastanza resistente e ha mantenuto il suo valore abbastanza bene finora entro l'anno 2021. 

Tuttavia, lo stesso non si può dire di Bitcoin. BTC ha assistito a molte fluttuazioni di prezzo nella metà dell'anno, con un impatto anche sul resto del mercato delle criptovalute. 

Ha toccato un massimo storico in aprile, e stava testando il livello di resistenza $42.000 al momento della scrittura, recuperando bene dopo il crollo del mercato delle criptovalute del 19 maggio.

Confronto tra Bitcoin e oro

Spesso menzionato come l'oro digitale, Bitcoin è stato paragonato all'ottone alfa-beta più e più volte, fin dal suo inizio. Entrambi sono comunemente usati come opzioni sicure per la conservazione del valore oggi e sono stati testimoni di un notevole apprezzamento dei prezzi nel 2020 e dopo. 

Mentre l'oro era scambiato a $2.067 per oncia troy nell'agosto 2020, è sceso di alcune centinaia di dollari nell'ultimo anno, e ha raggiunto $1814 per oncia troy al momento della scrittura. 

Ma la sua performance impallidisce rispetto alla sua controparte digitale che è stata scambiata a circa $10.000 per la maggior parte del 2020, ma ha assistito a un rally eccezionale entro i primi mesi del 2021, che ha portato al suo aumento di prezzo di oltre 600%, raggiungendo $64.804,72 il 14 aprile 2021.

Confronto tra Bitcoin ed Ethereum

Anche se Bitcoin ed Ethereum sono due criptovalute completamente diverse, con valutazioni e fondamentali significativamente distinti, i loro grafici dei prezzi seguono una traiettoria equivalente ogni volta che si assiste a movimenti di prezzo nel mercato delle criptovalute. Quindi, mentre Ethereum è passato da $738 per ETH il 1 gennaio 2021 a un massimo storico di $4.356,99 il 12 maggio 2021, anche Bitcoin ha avuto un grafico di crescita identico, apprezzandosi da circa $29.000 all'inizio dell'anno, al suo massimo storico a metà aprile. 

Bitcoin Future Previsioni di prezzo

Come dettagliato sopra, BTC ha assistito a un rally significativo dei prezzi durante i primi mesi del 2021. Considerando che il Bitcoin è di gran lunga la criptovaluta più ampiamente adottata in tutto il mondo, con enormi quantità di investimenti in arrivo anche dagli investitori istituzionali, non sarà sbagliato affermare che continuerà ad essere il portabandiera della criptoeconomia per molto tempo a venire. 

Livello del prezzo del Bitcoin nel 2021

Secondo un'audace previsione, ad aprile di quest'anno, poco prima che BTC toccasse il suo massimo storico, la società di media e servizi finanziari con sede a Manhattan aveva previsto che la moneta avrebbe avuto un'impennata verso la fine del 2021, e avrebbe raggiunto un'enorme valutazione di $400.000 entro la fine del quarto trimestre del 2021. 

Ovviamente, non hanno previsto Muschio di Elon staccando la spina alla moneta e quindi il crollo delle criptovalute che è seguito il 19 maggio, per gentile concessione di un giro di vite sull'industria in Cina.

Tuttavia, le prospettive generali per la moneta rimangono rialziste per la parte rimanente dell'anno. Controlliamo il grafico dei prezzi di BTC/USD qui sotto. È abbastanza chiaro che Bitcoin è in una tendenza al rialzo qui, con il suo prezzo che ha attraversato il 50 SMA vicino a $35.000 il 24 luglio 2021. La maggior parte delle candele che seguono sono ben al di sopra del marchio 50 SMA, indicando un sentimento di mercato positivo. L'RSI è sopra 50 e anche il MACD ha attraversato sopra la linea di segnale il 22 luglio; continuando a rimanere sopra la linea di segnale da allora. 

Tutto questo accentua una presa rialzista. Se le cose vanno per il verso giusto, e altre notizie positive arrivano da più parti, c'è una buona possibilità che il BTC possa assistere ad un altro rally significativo verso la fine dell'anno. Mentre il punto di prezzo $400.000 potrebbe anche essere abbastanza lontano, $100.000 sembra raggiungibile. Una perizia concorda con questa valutazione.

Previsioni sul livello dei prezzi di Bitcoin per il 2022

Ci sono molteplici fattori che peseranno per determinare il prezzo di Bitcoin nel 2022. Nonostante continui a ricevere investimenti istituzionali da più parti come MassMutual, SkyBridge Capital, Guggenheim e altri, e la legalizzazione in vari paesi, ci sono alcuni fattori che potrebbero rallentare i suoi ulteriori guadagni in futuro. Resta da vedere come il giro di vite sulle criptovalute si sviluppa in Cina. Le notizie ribassiste provenienti da diverse parti potrebbero anche rivelarsi un ostacolo al suo aumento di prezzo.

Secondo un analista, Bitcoin sarà scambiato comodamente sopra il marchio $60.000 entro luglio 2022. D'altra parte, un altro esperto si aspetta che sia intorno al livello $55.000 entro la metà del 2022, ma si avvicina al marchio $70.000 entro la fine dell'anno.

Oltre il 2022 per Bitcoin

Anche se è estremamente difficile proiettare qualsiasi forma di previsione ragionevole sul possibile prezzo di una criptovaluta, così avanti nel lungo termine, i costanti sforzi che vengono esercitati per rendere il Bitcoin più ecologico e per aumentare la sua efficienza, tutto indica un continuo apprezzamento del suo valore, nei prossimi anni e oltre. La maggior parte degli esperti ha previsto BTC da scambiare nelle vicinanze di $150.000 entro il 2025.

Conclusione sul livello dei prezzi di Bitcoin

Bitcoin, come tutte le altre criptovalute, ha la sua serie di detrattori e sostenitori. Tuttavia, non si può negare che ha causato una rivoluzione all'interno del mondo finanziario che è andata ben oltre il punto di essere fermata attualmente. Le persone, le imprese e persino i governi stanno usando BTC per proteggersi dall'inflazione. Bitcoin ha visto tonnellate di interesse istituzionale e sembra che più investitori al dettaglio prenderanno in considerazione l'acquisto della moneta come la maggior parte degli investitori veterani prevedono che il suo prezzo salirà notevolmente in futuro.

Correlato

it_ITItalian