Bitcoin ed Ethereum fanno meglio dei fondi indicizzati cripto a basso rischio

Da oltre due decenni, l'indice e i fondi negoziati in borsa (ETF) hanno dimostrato di essere una delle forme più popolari di investire. E questo perché forniscono agli investitori un modo passivo per ottenere l'esposizione a un paniere di azioni, invece di investire solo in azioni individuali, che tra l'altro aumenta il rischio di perdite. 

Dal 2018, l'indice e i fondi negoziati in borsa hanno continuato a guadagnare un'attenzione massiccia, anche se prodotti come il Bitwise 10 Large Cap Crypto Index (BITX) continuano a tenere traccia del rendimento totale delle prime dieci grandi criptovalute, comprese, Bitcoin, Ethreum, Cardano, Bitcoin Cash, Litecoin, Solana, Chainlink, Polygon, Stellar e Uniswap. 

L'incredibile potenziale di accedere a più progetti di punta direttamente da un singolo indice di market cap medio ponderato suona come un'opportunità eccitante per diffondere i rischi e godere di un accesso senza soluzione di continuità a un paniere diversificato di attività. 

Ora la domanda da un milione di dollari è se questi prodotti forniscono agli investitori rendimenti migliori in termini di profitti? Inoltre, proteggono gli investitori dalla volatilità, soprattutto se paragonati al criptovalute in cima alla classifica?

Holding vs cestini di cripto?

Delphi Digital ha confrontato da vicino la performance del Bitwise 10 rispetto a quella del Bitcoin, dopo il mercato ribassista del 2018. Mentre i risultati mostrano che il BITX è stato leggermente meno volatile, Bitcoin ha dimostrato di essere più redditizio durante questo periodo. 

I rapporti suggeriscono che gli indici non dovrebbero fare meglio delle attività individuali, invece, sono pensati per agire come portafogli a basso rischio rispetto alla detenzione di attività individuali. Con questo, non è sorprendente vedere Bitcoin sovraperformare BITX su una base di costo. 

Anche se l'indice ha offerto rischi limitati al ribasso agli investitori dopo il sell-off di maggio, la differenza è stata minima. Mentre BTC ha assistito a un prelievo massimo di 53%, Bitwise è stato fissato a 50%

guardando queste cifre, converrete che i vantaggi complessivi dell'investimento in un Indice contro Bitcoin non sono così significativi. E questo a causa della natura volatile del mercato. criptovaluta mercato. Inoltre, frequenti e grandi prelievi hanno un impatto significativo su altcoins. 

Parlando dei loro risultati, Delphi Digital ha detto: "Gli indici Crypto continuano ad essere un work-in-progress. Scegliere le attività, le allocazioni e le soglie di riequilibrio è un compito difficile per una classe di attività emergente come le cripto. Ma con la maturazione dell'industria, ci aspettiamo che indici più efficienti saltino fuori e guadagnino trazione".

Ethreum dimostra di essere più redditizio di DeFi basekts

La finanza decentralizzata è tra i settori crittografici in più rapida crescita e più caldi per il 2021. Questo settore è guidato da scambi decentralizzati come SushiSwap (SUSHI), Uniswap (UNI) e il popolare piattaforme di prestito come Compound e AAVE. 

Con la crescente adozione della finanza decentralizzata (DeFi), progetti come DeFI Pulse Index mirano a sfruttare la rapida crescita di questo settore. Questo ha portato al lancio del token DPI che ospita 14 top token tra cui AAVE, COMP, UNI, SUSHI, Maker (MKR), Yearn.finance (YFI), Synthetic (SNX)

Confrontando la performance di DPI con Ethreum dal lancio dell'indice, Ethereum ha ottenuto risultati migliori di DPI in termini di redditività e volatilità. Mentre Ethereum ha avuto un drawdown di 57% dopo il massiccio sell-off di maggio, DPI ha avuto un drawdown di 65%.

Anche se questo è un confronto imperfetto, soprattutto considerando che "il rischio e la volatilità dei token DeFi sono più alti di quelli dell'Ether", tuttavia, il confronto evidenzia che tutti i vantaggi tradizionali degli indici non sono rispecchiati dai panieri basati sulle criptovalute. 

Secondo Delphi Digital, "avresti potuto semplicemente HODL-ed ETH per un profilo rischio-rendimento superiore".

Correlato

it_ITItalian