AI per l'estrazione di criptovalute

Bitcoin L'estrazione mineraria è la prossima grande cosa. Ma senza gli strumenti giusti, diventa difficile fare un profitto. Arriva l'app di trading alimentata dall'intelligenza artificiale che rende facile fare soldi mentre si dorme.

Il mercato Bitcoin è stato in un costante stato di evoluzione dalla sua nascita. La moneta ha visto tutto: dall'ascesa e dalla caduta di innumerevoli aziende, all'introduzione di nuovi regolamenti, alla creazione di nuovi criptovalute, Bitcoin ha mostrato resilienza di fronte alle avversità.

Una cosa che non è cambiata nel tempo è il valore che le persone danno al Bitcoin. Dalla sua invenzione, Bitcoin è diventato un asset digitale popolare per gli investitori che cercano di diversificare il loro portafoglio. 

Bitcoin viene creato e scambiato senza il coinvolgimento di banche o governi. È noto che le transazioni Bitcoin sono registrate in un libro mastro pubblico chiamato Blockchain.

Nel 2009, quando Satoshi Nakamoto ha lanciato Bitcoin, ha anche rilasciato il software che chiunque poteva usare per partecipare alla rete. Questo software utilizzava la potenza di calcolo per verificare le transazioni e veniva ricompensato con Bitcoin. Questo processo è chiamato mining.

Il Il processo di estrazione consiste nell'aggiungere Bitcoin i dati delle transazioni al libro mastro pubblico globale di Bitcoin delle transazioni passate. Ogni gruppo di queste transazioni è indicato come un blocco. Ogni nodo (computer connesso alla rete Bitcoin utilizzando un client che esegue il compito di convalidare e inoltrare le transazioni) ottiene una copia del blockchain, che viene scaricato automaticamente quando ci si unisce alla rete Bitcoin.

Il settore dell'intelligenza artificiale (AI) ha visto una grande crescita negli ultimi anni. La tecnologia viene utilizzata in un certo numero di modi diversi, tra cui il criptovaluta industria mineraria.

Il mining di criptovalute è un mondo altamente competitivo. Per avere successo, i minatori devono utilizzare l'hardware più sofisticato e potente disponibile per rimanere davanti alla concorrenza. Ora, molti minatori si stanno rivolgendo alla tecnologia AI per avere un vantaggio sulla concorrenza.

Utilizzando gli algoritmi AI, i minatori possono prendere decisioni più intuitive quando scelgono quali criptovalute estrarre. Possono anche gestire la quantità di energia che stanno usando e apportare modifiche in base ai dati in tempo reale.

In generale, gli algoritmi AI possono essere utilizzati in tre modi diversi: per controllare il consumo di energia; per analizzare le condizioni attuali del mercato; e per determinare quali criptovalute estrarre.

L'intelligenza artificiale (AI) viene ora utilizzata per rendere il mining di Bitcoin più veloce e più redditizio.

Il mining di Bitcoin è la spina dorsale della rete Bitcoin. I minatori forniscono sicurezza e confermano le transazioni Bitcoin. Senza i minatori di Bitcoin, la rete sarebbe attaccata e disfunzionale.

Tuttavia, il mining bitcoin è diventato sempre più specializzato nel corso degli anni e oggi è fatto per lo più da professionisti dedicati con hardware specializzato, elettricità a basso costo e spesso grandi centri dati.

Il processo di conferma di una transazione e di aggiunta ad un blocco di transazioni sul blockchain è chiamato mining perché c'è una ricompensa di Bitcoin appena creati per il blocco confermato. Questa ricompensa si sposta nel tempo secondo la programmazione di Bitcoin, alla fine ammonta a zero, dove nessun nuovo Bitcoin sarà creato.

Questo deriva dall'emissione di Bitcoin come specificato nel suo codice: "La ricompensa Coinbase per ogni blocco è di 12,5 bitcoins". Gli eventi di dimezzamento sono previsti ogni 210.000 blocchi. Una volta che si verifica un evento di dimezzamento, la ricompensa sarà tagliata a metà. Come tale, ogni dimezzamento ha richiesto circa quattro anni, con l'ultimo avvenuto nel 2016, portando all'attuale ricompensa di 12,5 Bitcoin per blocco estratto.

Mentre il prezzo dell'bitcoin sale più in alto, i commercianti chiamati bitcoin whales e i grandi pool minerari che scambiano milioni di dollari di bitcoin si sono rivolti ai bot di intelligenza artificiale (AI) per aiuto.

Bot di trading sono programmi software che parlano direttamente con gli scambi finanziari e piazzano ordini di acquisto e vendita per vostro conto. I bot possono essere programmati per essere predittivi o reattivi, o una combinazione di entrambi, usando questi algoritmi combinati, ha detto, permettendo scambi a breve termine e strategie di investimento a lungo termine.

L'AI basata su bot permette agli utenti di iniziare a fare trading in meno di cinque minuti e si occupa di tutto da lì. Il bot analizza il mercato e fa previsioni su come certe criptovalute si comporteranno in futuro. Poi piazza gli ordini per conto dell'utente.

Una cosa è fare una previsione su ciò che accadrà domani con il prezzo di bitcoin, ma è tutta un'altra cosa agire effettivamente su quella previsione comprando o vendendo bitcoin il più vicino possibile a quel prezzo previsto.

L'uso del Machine Learning può essere molto prezioso per i minatori e i trader di criptovalute

L'apprendimento automatico ha guadagnato molta popolarità negli ultimi anni a causa della sua capacità di imparare modelli e caratteristiche senza essere programmato esplicitamente.

Nel mondo delle criptovalute, dove vengono generate enormi quantità di dati ogni secondo, il machine learning può essere molto prezioso per i minatori e i trader. L'apprendimento automatico è il processo di utilizzo di algoritmi per l'analisi dei dati che possono imparare da e fare previsioni sui dati. È una forma di intelligenza artificiale, il che significa che un programma per computer può eseguire compiti che di solito richiedono l'intelligenza umana. Il tipo più comune di apprendimento automatico è chiamato apprendimento supervisionato, che utilizza dati di allenamento etichettati per insegnare a un algoritmo le relazioni statistiche tra input e output.

Per esempio, se avessimo un set di dati contenente i prezzi di diverse criptovalute nel tempo, potremmo usare l'apprendimento automatico supervisionato per addestrare un algoritmo per prevedere il prezzo del Bitcoin. Dopo aver addestrato l'algoritmo, potremmo usarlo per fare previsioni su qualsiasi criptovaluta in qualsiasi momento.

Il machine learning è sempre più utilizzato nell'industria delle criptovalute man mano che diventa più competitiva, con i primi adottanti che ne vedono i benefici.

Il mining di criptovalute è diventato sempre più competitivo negli ultimi anni, rendendo più difficile il coinvolgimento di coloro che non hanno molte risorse. La tendenza di alcuni minatori a formare pool e ad usare hardware potente ha fatto sì che la gente comune senza accesso a queste risorse sia in notevole svantaggio.

L'anno scorso, l'industria delle criptovalute ha visto un enorme aumento di popolarità. Il mercato delle criptovalute ha generato quantità di denaro da record e la tecnologia blockchain che c'è dietro ha iniziato a essere usata dalle aziende in diversi settori.

Tuttavia, il mining di criptovalute è diventato più difficile e la redditività del mining è diminuita. Per rimanere redditizi, i minatori devono aumentare la loro produttività. È qui che entra in gioco il machine learning (ML). 

ML aumenta l'efficienza e ottimizza la produttività

In sostanza, l'apprendimento automatico è un sottoinsieme dell'intelligenza artificiale (AI) che si concentra sull'insegnare alle macchine come imparare dai dati. Può essere usato per analizzare grandi quantità di dati e trovare schemi o correlazioni tra di essi senza una programmazione esplicita.

Questo lo rende molto utile per i minatori e i commercianti di criptovalute, perché spesso devono prendere decisioni basate su grandi volumi di informazioni, come i prezzi o lo storico delle transazioni. Gli algoritmi di apprendimento automatico possono aiutarli a ottimizzare le loro strategie e migliorare la loro produttività quando si tratta di estrazione o commercio di criptovalute.

Gli algoritmi di apprendimento automatico possono anche essere utilizzati per il trading automatico, il che significa che possono comprare o vendere criptovalute quando vengono soddisfatte determinate metriche. Questo è estremamente utile perché riduce l'errore umano durante le transazioni e permette ai minatori o ai trader di dedicare meno tempo ai compiti di routine, ottenendo allo stesso tempo risultati migliori.

Le società di mining di Bitcoin stanno facendo perno sui chip AI

L'intelligenza artificiale è il futuro. Almeno questo è quello che le più grandi aziende tecnologiche del mondo vorrebbero farci credere. Ora, un numero crescente di aziende vuole trarre profitto dal brusio producendo chip specificamente progettati per eseguire compiti di IA, e stanno anche cercando modi per farli usare a più persone.

Startup come Graphcore, Wave Computing e Cerebras Systems stanno cercando di realizzare chip AI che funzionino meglio e più velocemente di quelli realizzati dai loro concorrenti più affermati - Intel e Nvidia - che stanno anche lavorando sul proprio silicio specializzato. Ma alcune di queste aziende sperano anche di poter trovare altri usi per i loro chip. Graphcore, che ha raccolto oltre $300 milioni di finanziamenti da investitori tra cui Sequoia Capital e BMW, è tra quelli che puntano ai minatori bitcoin.

Bitmain, i cui bitcoin mining rigs generano $4 miliardi di entrate annuali, sta lavorando su un nuovo processore dedicato specificamente alle applicazioni di intelligenza artificiale, secondo un rapporto della pubblicazione cinese Tencent Technology. Il chip darebbe a Bitmain l'accesso ad un mercato completamente nuovo, che sta crescendo ad un tasso esponenziale.

Il co-fondatore e CEO della società, Jihan Wu, ha detto a Tencent che il nuovo chip sarà progettato per l'uso nella guida autonoma e nelle applicazioni di sorveglianza. La mossa arriva nel mezzo di una flessione nell'industria del crypto mining, dato che il prezzo del Bitcoin è sceso di più di 50% da dicembre.

Le società di estrazione di Bitcoin stanno spostando le loro operazioni dalla criptovaluta al mercato dell'intelligenza artificiale (AI), poiché la domanda di chip progettati per eseguire algoritmi di apprendimento automatico è in aumento.

Le azioni di Ebang International, quotata al NASDAQ, uno dei più grandi produttori di impianti di estrazione di criptovaluta al mondo, sono salite alle stelle da luglio, quando la società ha annunciato la sua incursione nell'IA. Ebang ha detto che avrebbe prodotto "soluzioni di chip" per applicazioni di apprendimento automatico nella guida autonoma, nelle città intelligenti e nel trattamento medico.

Oltre a Ebang, Bitmain Technologies Ltd., con sede a Shenzhen, uno dei principali produttori di impianti di estrazione di criptovaluta, ha anche annunciato il suo piano per sviluppare chip specializzati per applicazioni AI e Internet of Things.

In Cina, queste aziende non sono sole. Un certo numero di startup sta esplorando modi per applicare la tecnologia AI al processo di estrazione della criptovaluta stessa. Secondo il media cinese iyiou, DeepBrain Chain con sede a Pechino, una piattaforma di calcolo di intelligenza artificiale decentralizzata che utilizza la tecnologia blockchain, sta sviluppando un chip AI in grado di elaborare più di 50 trilioni di operazioni al secondo. Il chip sarà utilizzato dai minatori per elaborare le transazioni sulla rete DeepBrain Chain.

C'è una "scossa" che sta accadendo nell'industria in questo momento mentre le aziende cercano di differenziarsi e trovare nuovi modi per fare soldi mentre il mining diventa più competitivo dopo il forte calo dei prezzi delle criptovalute quest'anno, ha detto David Kanter, presidente di Real-World Technologies e un analista veterano dell'industria dei semiconduttori.

Mentre alcune società minerarie bitcoin stanno guardando ai chip AI per aiutare il loro business a crescere, altre stanno abbandonando del tutto l'estrazione mineraria.

L'AI viene in soccorso dei minatori 

Le aziende minerarie hanno la competenza tecnologica e le risorse finanziarie per spostare la loro attenzione sulla produzione di chip AI. I chip AI, come i chip di estrazione, sono specializzati nell'eseguire milioni di calcoli al secondo per eseguire il software di estrazione. Questo crea una nuova fonte di reddito per le aziende affermate come Bitmain e Ebang. 

"Il team di studio ritiene che i chip AI hanno un ampio potenziale e che hanno un alto grado di sovrapposizione di progettazione e produzione con i chip delle macchine minerarie", secondo il documento. 

Ha continuato dicendo che "la conoscenza dei produttori di macchine minerarie nei chip delle macchine minerarie può anche essere rapidamente tradotta nel campo dei chip AI". Di conseguenza, i chip AI sono destinati a diventare una lotta per le aziende minerarie".

Bitmain è tra i primi a saltare sul carro dell'IA nel 2018. Quattro anni dopo, Jihan Wu, il creatore di Bitmain, sembra aver preso una decisione saggia, poiché Ebang e Canaan hanno seguito l'esempio. 

Crediamo che il mercato della computer vision sia pronto per un grande sviluppo, sia in termini di volume di unità che di esigenze di prestazioni. Questo è il motivo per cui gli sforzi dovrebbero essere spostati dall'estrazione di bitcoin all'AI, in particolare il mercato dei chip AI. 

I valori di Bitcoin sono crollati nell'ultimo anno e ora sono meno della metà dei loro massimi precedenti. Mentre rimaniamo fiduciosi sulla proposta di valore a lungo termine di Bitcoin, gli aumenti di prezzo non sono sufficienti a controbilanciare lo spostamento verso l'IA.

Il Machine Learning potrebbe essere importante nel futuro del mining di criptovalute 

Più minatori bitcoin stanno vedendo il valore dell'impiego di tecnologie di apprendimento automatico per aumentare il loro profitti. Se vuoi generare più soldi da bitcoin mining, dovreste pensare di usare il machine learning. 

Quindi, mentre questo settore è ancora agli inizi, cominciamo a migliorare subito. Questo, a sua volta, sarà estremamente prezioso per sfruttare le prossime difficoltà energetiche per l'uso in espansione di AI, Machine Learning, Predictive Analytics, e così via.

Correlato

it_ITItalian